Home&DesignLifestyle

Come scegliere il materasso giusto online

Buzzoole
Spesso è difficile scegliere il materasso giusto in negozio, figuriamoci online!

Questo è sempre il mio primo pensiero quando vedo offerte online o in TV. Ultimamente però devo ammettere che i nostri acquisti in negozio in tema di materassi sono tutti stati disastrosi: acquisti carissimi in negozio, poca assistenza, garanzia che con mille scuse non è stata neanche di 1 anno (quando sulla carta era decennale…).Read More

Lifestyle

Nuovi acquisti per la casa? Ecco qualche idea per risparmiare con il rimborso IVA

Buzzoole
Con la bella stagione siamo sempre più propensi a nuovi acquisti per la casa: mentre in inverno ci limitiamo a plaid caldi ma carini e a qualche candela, in primavera la nostra voglia di rinnovamento prende il sopravvento.

Se pensiamo all’esterno, una buona opzione per rinnovare l’arredo da giardino è la pulizia con idropulitrici: delicate con le superfici e spietate contro lo sporco, le idropulitrici rinnovano e puliscono i mobili da giardino facendoli tornare come nuovi. Inoltre, per rimuovere lo sporco da cantine, garages, terrazzi e pavimentazioni esterne, ho spesso preso in considerazione gli aspiratori multiuso (quelli con il contenitore in acciaio e tante bocchette intercambiabili, per intenderci), capaci di aspirare liquidi e solidi e di trattenere anche lo sporco grossolano, tipico degli ambienti esterni.

Ecco qualche idea per risparmiare con il rimborso IVA

Al momento di scegliere uno di questi oggetti, sicuramente Kärcher rappresenta una delle migliori opzioni in quanto a qualità e tecnologia… e per fortuna anche il prezzo è diventato conveniente grazie alla promozione che prevede il rimborso IVA (quindi parliamo del 22%)!

L’IVA viene rimborsata attraverso dei buoni che il consumatore finale potrà spendere nello stesso punto vendita dove ha acquistato il prodotto in promozione (idropulitrice Full Control e/o aspiratore multiuso Kärcher).
Ottenere i buoni d’acquisto è davvero semplicissimo perchè vengono inviati direttamente al consumatore finale, registrandosi al sito dedicato, inoltre sono validi fino al 31 gennaio 2018.

Le idropulitrici Kärcher si distinguono nel mercato per il full control sull’intera gamma: dalla più piccola alla più grande tutto è sempre sotto controllo, dalla pressione utilizzata (con un display sulla pistola) agli accessori con alloggio frontale come ad esempio il flacone del detergente. Tutto è studiato per semplificare l’utilizzo della macchina anche a chi non ha mai preso in mano una idropulitrice.

Kärcher ha sviluppato anche una nuova gamma di aspiratori multiuso, affidabili ed estremamente potenti, dotati di moltissimi accessori. La potenza di aspirazione è la massima di categoria sia per solidi che per liquidi, inoltre sistemi di filtraggio innovativi consentono di mantenere sempre pulito il filtro senza sporcarsi le mani.

Noi abbiamo trovato la soluzione per preparare i nostri spazi esterni e mantenerli puliti… risparmiando il 22%!

Home&DesignLifestyle

Mondo Convenienza sbarca in Sardegna: da oggi a Sassari la casa è un progetto realizzabile

Buzzoole
Arredare casa è spesso costoso: in un momento in cui il mercato immobiliare è piuttosto statico e in cui si riescono a fare anche buoni affari dal punto di vista del prezzo dell’abitazione, arredare è invece un po’ complicato. I pezzi di design costano cari, gli interior designer si fanno ben pagare e spesso il budget stanziato per l’arredamento lievita in maniera spropositata rispetto alle aspettative iniziali…Read More

Lifestyle

Addobbare la casa per Natale: idee per vestire le pareti

O è Natale tutti i giorni
o non è Natale mai

Cantavano così qualche anno fa (per essere eufemistici) Luca Carboni e Jovanotti (quando ancora non si chiamava Lorenzo…).

Avete già cominciato ad addobbare la casa per Natale? O attenderete la tradizione dell’Immacolata?

Si rispolverano le decorazioni da appendere, si addobba ogni angolo della casa ed ecco che il Natale nasce dalle piccole stelle in legno, dal colore rosso o oro, dai cristalli di ghiaccio e dalle corone di Agrifoglio.

Ma perché non pensare ad una intera parete che sappia restituire le atmosfere tradizionalmente associate alla festa più attesa dell’anno?
L’idea la suggerisce il catalogo Fine-Art di WallPepper, che porta negli spazi del soggiorno i motivi che ci fanno sentire immersi nel magico clima dell’Avvento, accrescendo così quella trepida attesa dello scoccare della mezzanotte del 24 dicembre.
Panorami glaciali a macro scala, composizioni di piccole forme geometriche e interpretazioni oniriche di scenari luminosi trasformano le pareti del living in un accogliente paesaggio adatto anche allo spirito più natalizio.

wallpepper-natale-1

Con “A Map” di Guido Scarabottolo si viene direttamente proiettati in un bosco stilizzato di abeti e popolato da animali: ed ecco il territorio di montagna, il ricordo di camini accesi e manti di neve da guardare pieni di curiosità.

wallpepper-natale-5
Anche i soggetti di Vincent De Hoe celebrano le regioni polari e le infinite distese di ghiaccio, di cui ne tracciano un suggestivo caleidoscopio. La forma della composizione chimica del ghiaccio produce infatti un disegno minuzioso che ricorda la preziosità delle vetrate gotiche e la loro stupefacente armonia di tasselli accostati.

wallpepper-natale-7

wallpepper-natale-8
Piero Gemelli riporta invece a grande scala i colori e le decorazioni tipiche del Natale senza fare alcun accenno alla natura: su sfondi di colore sabbia o verde si stagliano ordinati intrecci di linee che ripetono figure sottili e sofisticate.

disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo
disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo
disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo
disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo

Le carte da parati che interpretano le opere di Valeria Bosco rappresentano, infine, il fascino di quinte luminose, dove contorni sfumati in tonalità oro contrastano con il nero dando l’impressione di un solenne scenario notturno.

wallpepper-natale-10

wallpepper-natale-9

Candele accese, regioni polari o boschi immaginari: a voi la scelta! Grazie ai soggetti degli autori del catalogo Fine-Art, WallPepper permette non solo di immaginare, ma anche di vivere, la speciale atmosfera del Natale.

wallpepper-natale-2

Lifestyle

Come utilizzare gli spazi esterni al meglio: pergolino Favorini

Buzzoole

Quest’estate si passa dalla pioggia al solleone in un batter d’occhio: mentre stiamo tirando fuori il costume… in un attimo è già ora di correre a prendere l’ombrello, vero?

Se le ferie sono ancora lontane e dovete per ragioni di lavoro rimanere a casa, con i bambini in vacanza, una buona idea è utilizzare gli spazi esterni al meglio. Giardini, balconi e terrazzi diventano grandi alleati di noi mamme per intrattenere i bambini nelle lunghe e noiose giornate estive, perchè – ammettiamolo – i nostri figli si lamentano della scuola ma poi senza non sanno starci!

Se abitate lontani dal mare, una buona idea è installare una piscina (piccola, anche di quelle gonfiabili) in giardino o sul terrazzo e fare divertire i vostri bambini con l’acqua… ricordando sempre la protezione solare e prestando attenzione a creare zone d’ombra!

STOBAG_P3500_001

Una buona (e bella idea) per creare zone d’ombra – ma anche riparate nel caso di pioggia – è il pergolino, una struttura dall’estetica minimale a basso impatto visivo, tanto esile quanto resistente.

Il pergolino, prodotto dalla storica azienda romana Favorini, è dotato di una struttura metallica (disponibile in 16 colori standard, oltre all’intera gamma della collezione RAL e NCS) di alta qualità, stabile e resistente, certificata classe 3 della scala Beaufort (vale a dire per un vento di 12-19 km/h, corrispondente a una brezza apprezzabile). Un’altra caratteristica ottima del pergolino Favorini (parola di ingegnere!) è il posizionamento dei piantoni che può avvenire sia nel senso della larghezza che in quello della sporgenza.

STOBAG_P3000_012

Il telo non è in PVC, ma in materiale Tempotest Parà in acrilico idrorepellente (in tante colorazioni e finiture), che quindi permette di tenere aperto il pergolino anche con la pioggia (basta dare una pendenza di almeno 6°). Inoltre il tessuto rimane sempre perfettamente teso, grazie all’esclusivo impiego del sistema a molle a gas integrato. Quando il telo viene chiuso, si arrotola e si nasconde all’interno del suo cassonetto di protezione evitando le antiestetiche sacche delle normali pergole.

Se avete pergole o tende a casa, conoscete sicuramente la fatica per chiuderle! Il pergolino ha un potente motoriduttore per un movimento leggero e senza sforzo ed azionamento anche automatizzato con dispositivi di comando senza fili (non occorrono antiestetiche tracce sul muro).

Potete trovare tante idee di realizzazione nella Fanpage Facebook di Favorini

STOBAG_P3000_009

Lifestyle

Arredare con gusto: il vetro, tradizione e innovazione di GioS

Buzzoole

Abbiamo casa già arredata, ma ogni tanto vorremo cambiare stile o semplicemente vedere qualcosa di nuovo: succede anche a voi?

5

A meno che non vogliate buttare via tutti i mobili (sacrilegio!), l’unica soluzione per dare un tocco di novità alla casa è giocare con i complementi di arredo, che possono seguire le ultime tendenze di home&deco oppure rispettare la tradizione coniugandola con l’innovazione, come GioS.

GioS, azienda italiana di San Giovanni Valdarno, è specializzata nella produzione, per lo più realizzata in Italia, in vetro di complementi d’arredo e di accessori per la casa.

Il marchio che si contraddistingue per dinamismo, freschezza, competitività grazie ad una gamma di prodotti con altissime performance di qualità e alla costante proposta di novità ad ogni stagione.

3

1

Tradizione e Innovazione

Trovare complementi di arredo che coniughino tradizione, sinonimo di qualità e di produzione artigianale fedele alle nostre radici storiche, ed innovazione, intesa come rottura degli schemi e ricerca di nuove soluzioni creative, non sempre è semplice. Questo binomio, apparentemente contrastante, continua ad essere la caratteristica dominante per GioS.

Qualunque sia il vostro stile, GioS vi offrirà un ampio assortimento di collezioni in vetro per la tavola, oggettistica da regalo e complementi d’arredo: colori vivaci e linee moderne si accostano anche a materiali pregiati come l’oro e l’argento. I decori originali sono sempre uniti alla funzionalità degli oggetti.

2

L’Italian Style è riconoscibile in tutto il catalogo GioS ed apprezzato da una clientela d’élite in tutto il mondo: il sito ufficiale GioS permette una facile navigazione, i cataloghi sono scaricabili in formato PDF e consultabili in qualsiasi momento, anche offline. Inoltre GioS offre una meticolosa assistenza al consumatore finale, a maggiore garanzia di un prodotto e di un servizio sempre puntuale ed ineccepibile, inoltre tutti i prodotti commercializzati da GioS sono conformi alle direttive comunitarie vigenti.

4

Deco&DesignFor Kids

Come arredare la cameretta: poster

Torna l’appuntamento con la cameretta dei bambini: avete pensato alle pareti?

Pittura o carta da parati o stickers murali, o una combinazione dei tre: ne abbiamo parlato qui.

Oggi invece vi lascio qualche idea per vestire le pareti delle camerette dei vostri bambini: partiamo dei poster.

074de876683fab84700b1d6c599a98dc
Via Pinterest

Il consiglio è di scegliere le varie zone della cameretta in maniera funzionale: ricordate che la cameretta fino ai 6 anni serve solo per giocare… e dormire! Scegliete una parete per appendere i vostri poster: in fila o raggruppati, a seconda della disponibilità di spazio.

d5bd600c54f9289ce74b9df43f316614
Via Pinterest
531fbf632e74aa4aec0654773684a8d7
Via Pinterest

Ferm Living: una sicurezza. Non molto economiche, ma di certo accattivanti (sia per voi che per i bambini!):

Ferm Living MR. FRANK FOX PICTURE – EUR 38.00
Ferm Living MR. CAT POSTER – EUR 20.00

A Little Lovely Company: dopo il successo delle lightbox, arriva la nuova linea per i baby (e non solo)…

A Little Lovely Company – Poster: Stars – 9,95€
A Little Lovely Company – Poster: Unicorn – 9,95€

Una delle mie illustratrici (svedesi) preferite: Ingela Ahrrenius (designer del Mr.Cat di Ferm Living, tra l’altro), che per Omm Design ha creato questi splendidi animali:

Un altro illustratore che adoro è Tiago Americo, designer con base a Montreal e laureato in Graphic Design alla UTFPR, in Brasile:

Un altro brand che mi piace molto per la grafica e per la facilità di abbinamento con le scelte di arredamento è Seventy Tree, da una coppia di designer nel Devon (UK), con un’attenzione green per i materiali e packaging (qui sotto tutti in formato 50cm x 70cm – prezzo variabile dai 28 ai 30 GBP):

Altro brand svedese è Wiho-Design, le cui stampe trasmettono anche messaggi simpatici e motivazionali:

Tornando sulla grande distribuzione, non possiamo non citare Maison du Monde:

-e2640f666367032ac46116b948f3c55e_w735_h735

e Ikea:

 

Ikea TRILLING – Set di 3 poster, tre frutti – € 7,99
Ikea BILD – Poster robot – € 4,99

E voi, avete già scelto i vostri preferiti?

d5bd600c54f9289ce74b9df43f316614

Deco&Design

Come arredare la cameretta: idee e novità per le pareti

Quando si è piccoli si vorrebbe che tutto riuscisse a raccontarci fiabe e a proiettarci in un meraviglioso mondo di storie. Dalle matite con cui colorare, al lettino, fino alle pantofole o al pigiama da indossare, che è assolutamente più gradito se riporta le stampe dei personaggi dei cartoni animati o dei supereroi preferiti. Se poi le stesse pareti della cameretta diventassero schermi tridimensionali capaci di rievocare un luogo avventuroso o superfici con le quali interagire, allora sarebbe avverato il sogno di ogni bambino.

Non c’è luogo più magico per un bambino della propria cameretta e, dato che abbiamo abbandonato da un po’ l’età della nursery e messo via vaschette da bagno e fasciatoi, è arrivata l’ora per Sissi (e per voi che ci leggete) di pensare ad una cameretta da grandi.

Ogni martedì troverete consigli su decorazione e design: marchi, oggetti, ispirazioni… come sempre affronteremo insieme questo nuovo percorso cercando risposte ai vostri quesiti, oltre che ai nostri.

Questa volta la mia lunga esperienza professionale ci aiuterà a trovare materiali giusti, brand innovativi, soluzioni di spazio.

Accanto all’ingegnere, scende in campo la mamma:

con le trovate giuste e gli errori che in questi 4 anni abbiamo commesso e la ricerca del meglio per i nostri figli (che guida tutti noi genitori).

Come sempre i canali per comunicare con me e chiedere consulenze (gratuite, ovviamente), aiuto nella ricerca di brand, consigli, richieste, sono i soliti, quelli che già usate per il kidsfashion e beauty: mail, social, messaggi privati e l’hashtag #sissiworldfinds.

aecb3b199d7085767347c42a960feaf3

Le pareti

Cominciamo questa rubrica andando in ordine, pensando anzitutto al contenitore di quello che sarà il mondo magico e segreto dei nostri bambini: immaginate la stanza vuota da arredo, giochi, mobili.

Cosa vorreste cambiare? Le pareti!

Il nostro primo errore quando abbiamo cambiato casa (Sissi aveva 1 anno e mezzo) è stato quello di scegliere un bordo adesivo con un tema a lei molto caro in quel particolare momento (Peppa Pig, un bordo di buona qualità, ordinato online direttamente dal Regno Unito, in pendant con le tendine). Sotto al bordo una pittura atossica all’acqua color rosa tenue, quasi impercettibile, mentre sopra un classico bianco. I colori si armonizzavano con arredamento e decorazioni, nei toni del bianco e rosa.

Per evitare questo errore (se vi stancate del bordo e volete rimuoverlo, sarete obbligati a ridipingere tutta la stanza), le opzioni migliori sono le carte da parati o gli adesivi murali: da applicare su una sola delle pareti. A voi la decisione su quale parete scegliere: quella più libera dai mobili per risaltare il disegno in sè del wallpaper, oppure la parete su cui si appoggia la testata del letto o quella su cui pensate di impostare una serie di mensole nel caso di adesivi murali con un messaggio speciale.

E le altre pareti? Scegliete un colore chiaro, che bene si intona con uno dei colori della carta da parati. Bando ai colori scuri e cupi (ad eccezione di uno… scoprirete più avanti perchè!!) nella camera dei bambini!

Carta da parati o adesivi? La scelta dipende da voi, da quanto spesso vorrete cambiare la decorazione della cameretta assieme ai vostri bimbi. Le carte da parati in commercio oggi possono essere facilmente installate da sè, ma se cambiate idea spesso non vale la pena di staccare e ridipingere più e più volte la parete prescelta… orientatevi sugli adesivi murali, molto più facili da rimuovere.

Come arredare la cameretta? Pareti: la mia selezione di brand

Partiamo con Zara Kids Home, che offre una piccola selezione di carte da parati a un prezzo piccolo piccolo: ecco la mia preferita

Zara Home – KIDS CLOUDS WALLPAPER – 35,99 € (53.0 x 1000.0 cm)

La serie Kids della linea Wallpepper riproduce paesaggi divertenti, personaggi delle favole, dinosauri o ancora stravaganti animali. Una volta applicate, le carte da parati sembrano sprigionare poteri magici: cancellano infatti il perimetro della camera, facendola diventare ora un acquario pullulante di curiose specie marine, ora un prato di fiori da cogliere e un torrente da guadare in una località dell’estremo Nord. Ancora, costituiscono supporti didattici mediante i quali imparare a scrivere, distinguere i colori e le forme geometriche.

La carta da parati Wallpepper è ecologica, senza PVC, con base in cellulosa e fibre tessili certificata in classe B1 per la resistenza al fuoco. Inodore, traspirante, anallergica e idrorepellente, è removibile a secco e viene stampata con inchiostri pigmentati in sospensione con un polimero in lattice, non alterabili dai raggi UV. La combinazione tra il supporto di stampa totalmente privo di solventi e di metalli pesanti abbinata agli inchiostri ecocompatibili utilizzati nel processo produttivo soddisfano tutti i severi criteri correlati alla salute e possono essere impiegati per la decorazione di locali pubblici tra cui scuole, grazie anche alla conformità allo standard Greenguard Children & Schools.

wallpepper1

wallpepper2

wallpepper3

Ferm Living, il brand danese di design dal gusto nordico e raffinato, offre una vastissima selezione di carte da parati e di adesivi murali. Ecco la mia selezione:

Kidsroom

 

Ferm Living – TINY TRAIN WALLPAPER – EUR 72.00 (Length: 10.05 meter Width: 0.53 meter)

Il marchio spagnolo Chispum è specializzato in adesivi per pareti e carte da parati adesive, semplicissime da installare e (soprattutto) da rimuovere! Le opzioni sono moltissime: dai wallpaper che si possono scrivere e colorare a quelli più delicati con i fiori, fino alle ormai classiche stampe monocromatiche con gocce, stelle o triangoli:

Chispum – Wallpaper Coloreable A Thousand Animals – 24€ (45×300 cm)

Chispum – Wallpaper Reposicionable City of Paris – €55 (45×300 cm)

Chispum – Wallpaper Reposicionable Bears – €55 (45×300 cm)

Chispum – Wallpaper Reposicionable Dandelion – €55 (45×300 cm)

Chispum – Drops – €55 (45×300 cm)

Chispum – Day Night Princess – 24€

Il marchio olandese Inke crea non solo carte da parati ma anche adesivi per parete rigorosamente handmade a partire da allpaper rari d’epoca e vintage:

Inke Muurprints – Wall Prints (4 Panels) € 149,00

e8e63417e9f2069e7bd286daa1d3af7a

IK2030_vogels_bont

Arriviamo in UK, con il marchio Hibou Home, che produce carte da parati, adesivi murali e tessili per la cameretta dei bambini, rispettando alti standard di qualità e fornendo sempre un design scandinavo adatto ai bambini, che riesca tuttavia a incontrare il loro (e vostro) gusto anche con il passare del tempo.

Torniamo in Danimarca, con una vera istituzione del kids design: Sebra. Nella collezione del brand danese non troviamo carte da parati, ma non mancano alcuni deliziosi wall stickers:

Il brand svedese di home design per tutta la famiglia, Fine Little Day, ha tra le sue carte da parati il design Mountain creato da un bimbo di 8 anni, Otto Dunker, e la stampa iconica del brand, gli abeti del bosco (Gran):

9319242-origpic-bb1163

9313318-origpic-7e42ae

Per concludere, vi avevo parlato di un unico caso in cui  ammessa una parete scura nella stanza dei bambini… con la pittura lavagna! Se avete dei piccoli artisti, creerete una write zone che sarà sicuramente molto apprezzata.

766f525bff20fa94bce63f269fde4f43
Pic Credit Pinterest
ee7873e66618e2ad5bbedd3a4769db69
Pic Credit Pinterest
BrandsFor KidsKids outfitsLifestyle

Idee per la gita di Pasquetta: il picnic

Dopo una Pasqua trascorsa tra tavolate domestiche di amici e parenti, arriva la gita di Pasquetta, consueto vernissage della stagione all’aperto.

Una due giorni che di fatto ci consegna la Primavera verde e fiorita, invito naturale alla gita fuoriporta.
“Apparecchiare” in famiglia un bel quadrato d’erba, in campagna, al mare, in montagna, diventa un must rilassante e rigenerante.

Kasanova, leader del settore casalingo con i suoi store dislocati in tutta Italia, nella sua offerta infinita di grandi marche e novità a prezzi imbattibili, ha allestito il vero picnic d’autore con cestini che accontentano tutte le tasche: da 20 a 50 euro.

Nel più tradizionale “old english style“, ecco il classico cestino in vimini con all’interno tutto l’occorrente: in versione bianca o ecrù, dal design e dall’interno elegante e raffinato, è il perfetto compagno di viaggio. E di pranzo…

Come vestire i bambini durante il picnic di Pasquetta?

Dimenticate il vestito della festa nell’armadio: il mio consiglio è di vestire i vostri bimbi con look casual, basandovi su stampe allegre e su colori vitaminici, proprio per evitare la banalità di tute ginniche e completi che scimmiottano il mondo adulto senza lasciare la libertà di muoversi e giocare.

 

Pasquetta

 


 

Una idea simpatica per i piccolissimi la lancia Filobio con la Social Collection: sono appena arrivati i nuovi “amici” di Anito, creati nel 2005 dalla mano dell’artista Ronnie ideatore appunto dell’oca Anito, logo e mascotte del brand. I Filobio friends erano da anni in attesa di uscire uno ad uno e finalmente eccoli qui tutti assieme per portare dei simpatici messaggi in versione social. Tanti sono gli hashtag pronti a far sorridere mamme e piccini, a partire dall’affettuoso gattino (#TANTECOCCOLE #BEAUTIFULLIFE #MIAO #FILOBIOFRIENDS), il simpatico topolino (#TOPODIMAMMA #GREEN #MOUSE #CUTE #FILOBIOFRIENDS), la dolce ape regina (#DOLCECOMEILMIELE #QUEEN #ORGANIC #BEES #FILOBIOFRIENDS) e il fedele cagnolino (#AMOREGRANDE #NATUREINSIDE #ANITO #FILOBIOFRIENDS).

Filobiofriends

I colori sorbetto sono perfetti per il periodo Pasquale, mentre il cotone 100% biologico del brand rende la social collection un must per il corredino grazie a capi essenziali per i nuovi arrivati: dai classici body, ai pagliaccetti fino alle tutine intere e le immancabili T-shirt.

E voi avete già deciso dove passare Pasquetta?

Deco&Design

White is the new black

Il bianco è un colore con alta luminosità ma senza tinta. Più precisamente contiene tutti i colori dello spettro elettromagnetico ed è chiamato anche colore acromatico. Il nero è l’assenza di colori.
L’impressione della luce bianca è creata dall’unione di certe intensità dei colori primari dello spettro: rosso, verde e blu. …
Il termine deriva etimologicamente dal germanico blank, essendo venuto meno in italiano il latino albus. (tratto da Wikipedia)

Forse l’inverno non è il momento più propizio per cambiare l’arredamento di casa, ma quando si parla di bianco, di grande tendenza su tutte le riviste di architettura ed interior design, possiamo fare un’eccezione. Ecco dunque i miei consigli su come arredare casa total white (con qualche aiutino).

HOUSE FOR HOLIDAYS : Sala da pranzo minimalista di PAOLO FRELLO & PARTNERS
HOUSE FOR HOLIDAYS di PAOLO FRELLO & PARTNERS su Homify

Read More

Home&Design

Viaggiare con stile con Dalani

Amo viaggiare: da sempre.

E’ quella sensazione della partenza, della scoperta, dell’imprevisto e dell’inaspettato. Alle mete statiche come le classiche settimane al mare o in montagna, ho sempre preferito il viaggio on the road, alla scoperta di un itinerario particolare, con un filo conduttore che legasse le mete lungo i kilometri che percorrevamo…

Con Sissi ammetto che tutto si è ridimensionato, a partire proprio dai kilometri. Non è stata paranoia-da-mamma-ansiosa e non l’ho fatto a malincuore perchè semplicemente ho voluto rispettare le sue esigenze di neonata prima e bimba piccola poi. E’ abituata a viaggiare in aereo fin dall’età di 5 mesi, ma di certo non l’ho costretta su un seggiolino d’auto per 2.000 km (la media dei nostri percorsi ante-Sissi): li faremo, insieme, quei kilometri, ma tempo al tempo.Travel_hp_ipad_bnr2Read More

Deco&DesignHome&Design

Decoramo: novità in casa

A primavera abbiamo sempre voglia di dare un tocco di novità in casa. 

Magari non sarà possibile cambiare l’intero arredo della casa, ma aggiungere qualche nuovo dettaglio primaverile ci farà respirare un’aria diversa in casa…

Sapete quanto sia patita dello shopping online e, navigando in cerca di idee, ho trovato decorAmo.

decoramo 1

Read More

Deco&DesignFor KidsHome&Design

LITOLFF A CASA E LE NOVITA’ DAL PITTI BIMBO

 

Vi ho raccontato più volte (qui e qui) la favolosa storia di Litolff: il marchio prende il nome da Heta Litolff, la nonna del fondatore del marchio Philip Lorenz. Me la immagino giocare nei Giardini Litolff a Braunschweig, in Germania, ed ispirata da quell’ambiente disegnare i suoi primi bozzetti. Quelli che un giorno Philip avrebbe fatto rivivere nelle lucidissime porcellane, ma non solo.

 

I told you many times (here and here) the amazing history of Litolff: the brand is named from Heta Litolff, the grandmother of the brand’s founder Philip Lorenz. I imagine her playing in the Gardens Litolff in Braunschweig, in Germany, and inspired by that environment drawing her first sketches. Those sketches that one day Philip would revived in shiny porcelain, but not only.

 

litolff pb

DSCF5798

Read More

home_ss14_collection mini rodini
BrandsDeco&DesignFor Kids

MINI RODINI HOME COLLECTION SS14

DO YOU SPEAK ENGLISH? Click HERE for English text!

On Friday April 11th Mini Rodini will release a brand new Mini Rodini home collection online and in stores!

This little collection consists of 100% organic and upcycled blankets, and new beddings in Mini Rodini‘s classic fish print.
Choosing Mini Rodini’s organic beddings is not only good from an environmental point of view, but they are also healthier and safer. Just think that we spend a third of our lives in bed! These don’t contain any chemical based dyes, flame-retardants, or formaldehyde resin – free from the potentially harmful chemical residues, which could trigger allergies, asthma and other diseases. These organic and eco-friendly beddings and blankets will colour your home with a good conscience.

Sweet dreams!

The Mini Rodini’s Home Collection is HERE.

Venerdì 11 aprile Mini Rodini lancerà la nuova collezione per la casa online e nei negozi! 

home_ss14_collection mini rodiniRead More