“A positive relationship to the Effortless style”, la collezione PE 2023 di ZEROBARRACENTO, allo Showcase Roma

Showcase Roma, l’evento di punta del progetto dedicato ai giovani designer e ai marchi indipendenti del Made in Italy, si terrà a Roma presso gli spazi Guido Reni dal 12 al 14 Luglio. Showcase nasce come conseguenza e collegamento delle attività di Scouting di Altaroma in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico e l’Agenzia per il Commercio Estero. Durante le tre giornate ZEROBARRACENTO avrà l’opportunità di presentare ai buyer e alla stampa la nuova PE 2023.

La collezione “A positive relationship to the effortless style” è dominata dalla ricerca di sensazioni legate alla quiete e alla calma. Spazi e luoghi vuoti, capaci di infondere benessere e relax, diventano il teatro perfetto per prodotti e oggetti raccontati con un approccio calmo e delicato.

Una palette caratterizzata da tonalità nude e neutre, accarezzate da polverose tinte pastello illuminate da tiepidi bagliori. Il mix di gradazioni cromatiche esalta la sensazione di calma e tranquillità. Rosa cipria, ciclamino, azzurro cielo e beige si contrappongono a ocra, oliva e nero.

Tagli minimalisti e semplici completano superfici organiche irregolari intensificate da dettagli plissettati. Per la prima volta in collezione pantaloni ampi, gonne plissettate e bermuda. Si accolgono le imperfezioni, le superfici organiche e incontrollate, alcuni pezzi invenduti delle collezioni precedenti, rimanendo fedeli all’impegno zero waste.

Tutti i capi sono creati per aiutare coloro che li indossano a sentirsi sicuri, speciali e intimamente coccolati al di fuori dell’idea di genere, età e tempo.

Silhouette minimal, look puliti e sofisticati dai volumi rilassati e dallo stile creato per richiamare un mood che punta tutto sulla sensazione di comfort. ZEROBARRACENTO vuole quindi offrire un’uniforme identità, un’armatura di invincibilità e protezione, un prodotto in grado di abbracciare e accompagnare chi lo sceglie adattandosi al corpo, allo stile ed all’evoluzione della personalità.

Ogni singolo elemento è progettato seguendo il commitment Zero – waste: Zero waste è una tecnica di progettazione che elimina gli scarti tessili già in fase di progettazione (di solito, circa il 15% dei tessuti va sprecato nel processo di produzione di abiti). I modelli vengono sviluppati partendo da forme geometriche lineari che creano un puzzle e poi tutti i pezzi vengono tagliati e drappeggiati sul manichino.

Tessuti lussuosi che accompagnano chi li indossa serenamente dal giorno alla notte, come il polimero high-tech Newlife™ della più alta qualità, il prezioso Bemberg™ by Asahi Kasei certificato RCSe OEKO- TEX® Standard 100, il cotone ECOTEC®trasformato da materiale pre-consumo e il Prato Cotton da materiale pre-industriale.

Affidandosi nuovamente alla fotografa Lucrezia Costa, per uno shooting semplice, intimo ed essenziale, il marchio ha scelto di far indossare i capi a diversi “non modelli”, rimanendo fedele al suo DNA: A place outside of gender, age and time.

Pubblicato da

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld Photographer https://www.sissiworld.net/aboutme/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Exit mobile version