Akkermansia: la rivoluzione nel controllo di peso e glicemia

Negli ultimi anni sono state fatte delle scoperte molto interessanti riguardo l’Akkermansia Muciniphila e le sue proprietà benefiche per l’organismo. Si tratta di uno dei “batteri buoni”, ovvero i probiotici, che si trovano nel nostro intestino e lo aiutano a svolgere diverse funzioni.

Nello specifico,  l’Akkermansia Muciniphila porta due benefici importanti all’intestino:

  • stimola la comunicazione tra gli altri batteri del microbiota intestinale, che è essenziale nel favorire la regolarità dell’intestino e prevenire diverse malattie con la regolazione dei processi metabolici. Dunque, il batterio stimola la risposta immunitaria del nostro organismo, aiutandolo a difendersi da malattie metaboliche e infiammazioni.
  • Aiuta il metabolismo di zuccheri e grassi, tenendo sotto controllo il peso e la glicemia. Quindi, il batterio aiuta anche a combattere l’obesità e il diabete.

Tutti questi effetti benefici stanno portando all’utilizzo sempre maggiore di integratori di Akkermansia Muciniphila. Tra i più efficaci troviamo Akkermansia Company di Metagenics, che è acquistabile online su www.tuttofarma.it, ricevendolo a casa con una spedizione veloce e gratuita.

Di seguito analizzeremo nel dettaglio le caratteristiche questo integratore innovativo.

Foto di Alicia Harper da Pixabay

Cos’è Akkermansia Company di Metagenics

Akkermansia Company di Metagenics è un integratore alimentare che contiene 30 miliardi di Akkermansia Muciniphila pastorizzata. Come gli altri probiotici, questo prodotto fornisce all’intestino una dose di batteri buoni che andranno a popolare la flora batterica intestinale.

In questo modo, l’intestino potrà contare sull’azione di questi batteri per proteggere l’organismo e assimilare correttamente zuccheri e grassi. Infatti, gli studi rivelano che la mancanza o la carenza di Akkermansia Muciniphila nell’intestino è correlata alla comparsa di diverse malattie, tra le quali:

  • diabete;
  • obesità;
  • steatosi epatica (fegato grasso);
  • malattie infiammatorie dell’intestino.

Dunque, integrare questo batterio significa aiutare l’organismo a proteggersi da questi disturbi. Inoltre, Metagenics Akkermansia contiene anche altri ingredienti che potenziano l’azione del probiotico, ovvero:

  • tè verde, che contiene polifenoli antiossidanti e antidiabetici;
  • cromo, il quale migliora la tolleranza al glucosio favorendo il metabolismo dell’insulina;
  • vitamina D, che ha un effetto antiossidante e aiuta a tenere sotto controllo la glicemia;
  • vitamina B2, essenziale per la trasformazione di carboidrati e grassi in glucosio e poi in energia.

Passiamo ora alla disamina della sicurezza di questo prodotto.

Akkermansia Company è sicuro?

Akkermansia Company ha superato gli studi sulla sicurezza e tollerabilità svolti dall’Ente Europeo per la Sicurezza Alimentare (EFSA) ed è considerato un “novel food”. Si tratta del risultato di un lungo percorso di studio e di ricerca durato ben 17 anni prima di essere messo in commercio.

Inoltre, si tratta di un prodotto ampiamente tollerabile, essendo senza soia, senza lattosio e senza glutine. Questo lo rende assumibile anche da chi è intollerante a questi alimenti. In aggiunta, si tratta anche di un prodotto adatto ai vegani.

Tutto ciò, unito al fatto che è composto da ingredienti semplici e generalmente innocui per l’uomo, ci porta a ritenerlo un prodotto sicuro. Tuttavia, essendo ancora nella fase iniziale della commercializzazione, si consiglia di tenere alcune piccole accortezze, ovvero:

  • non superare la dose massima di 1 compressa al giorno;
  • non assumere se nello stesso giorno sono stati assunti altri prodotti contenenti tè verde;
  • non usare durante la gravidanza e l’allattamento;
  • non somministrare al di sotto dei 18 anni.

Verificata la sicurezza del prodotto, analizziamo adesso la sua efficacia.

Akkermansia Company funziona?

Il fatto che il batterio Akkermansia Muciniphila sia presente in forma pastorizzata è un buon indicatore sull’efficacia del prodotto. Infatti, la pastorizzazione rende piùaccessibilile molecole adibite all’interazione con le altre cellule, quindi dà maggiore probabilità al prodotto di passare all’azione.

La pastorizzazione favorisce anche la conservazione del batterio nel tempo e lo aiuta a sopravvivere alla digestione. Questo è molto importante, dato che l’efficacia dei probiotici è legata al fatto che arrivino vivi nell’intestino.

Dunque, parliamo di un prodotto che riesce a far arrivare vivo nell’intestino un batterio che gli studi dimostrano essere utile per l’organismo. Questo fa ben sperare riguardo all’efficacia di Akkermansia Company di Metagenics.

Partendo da questi ragionamenti sono stati svolti i primi studi sull’efficacia del prodotto. A tal fine, è stato verificato che su un campione di soggetti affetti da obesità o diabete l’assunzione di Akkermansia in forma pastorizzata per tre mesi ha portato a una riduzione dell’insulino-resistenza e alla perdita di peso.

Tuttavia, è ancora presto per dare un giudizio definitivo sull’efficacia di un prodotto così innovativo. Bisognerà condurre ulteriori studi e valutare l’effetto su chi ha iniziato ad assumere l’integratore.

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

2 Passi importanti per il benessere generale: la cura dei piedi

Outfit chic da cerimonia: come si svela il fascino della moda femminile

Le tendenze beauty per il 2024 secondo NATRUE

Coin Cashmere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *