BrandsKids fashion

Come vestire i bambini all’asilo: i miei 13 capi preferiti

Back to school: cominciamo a lavare, stirare, scegliere quello che indosseremo nei primissimi giorni di scuola…

Come vestire i bambini all’asilo? Noi siamo per il partito “grembiule no”…

…per varie ragioni: Sissi suda già solo con una t-shirt, non tollererebbe un ulteriore strato. A questo si aggiunge il fatto che non mi piace proprio il grembiule: preferisco che si sporchi e preferisco lavare. Non per questo però favoriamo un abbigliamento di serie B: spesso ascolto discorsi tipo “Tanto è per l’asilo, tanto si sporcano”.

Non sono d’accordo: secondo me i bambini devono imparare ad avere rispetto in generale delle cose ed anche di quello che indossano. Senza esagerare ovviamente, noi stiamo provando ad insegnare a Sissi che se si sporca non succede nulla, ma che in generale è meglio non sporcarsi! Lo scorso anno all’asilo ha indossato capi di ogni marca: da Gucci a Zara, indifferentemente. Ed indiferrentemente si sono sporcati. E li ho lavati.

272EF60400000578-3021612-image-m-93_1427899933164
Sarah Jessica Parker e le sue gemelle: una con grembiule e l’altra no…

Penso che all’asilo non sia il momento di presumere un marchio o un altro, ma sia comunque un’occasione per i bambini di dimostrare la propria personalità anche nel vestire. Ed è giusto così… il mio occhio un po’ critico (con uno sguardo sicuramente deformato da tante fiere e comunicati stampa e foto e lookbook) analizzava ogni mattina: il bimbo più rock, le bimbe più “principesse”, le bimbe sportive, quelle più timide, chi è più freddoloso e chi meno… tutte le loro mini-personalità si riflettevano in un abbigliamento che, sebbene scelto ancora in parte dalle mamme, già raccontava qualcosa di loro.

Pensate alle lunghe giornate invernali, quando fa freddo e fa buio alle 16 e dopo l’asilo tornano subito a casa… hanno tutto il pomeriggio per stare in tuta, perchè non dare loro la libertà di esprimersi anche con ciò che indossano nell’unico luogo “sociale” che frequentano?

Jessica+Alba+Takes+Daughter+Honor+School+gbFlKnkj0e8l
Jessica Alba con la figlia Honor in Stella Mc Cartney Kids – Credits Pinterest

Conoscete i miei marchi preferiti ed inevitabilmente li ritroverete in questa mia ipotetica top ten “allargata” (perchè non ho potuto tagliare oltre ed alla fine i capi selezionati sono 13) dei capi per il back to school… ma il mondo è vario, voi mamme mi seguite in tante e quindi ho cercato di inserire capi per tutti i gusti e per tutte le tasche: spero vi piacciano!

Trendy e low-cost, Zara Kids è alla portata di tutti con uno stile moderno. Un consiglio: evitate i capi che ricordano un po’ troppo quelli dei marchi più cool del momento… Ho scelto 4 capi: un trench blu davvero evergreen e da usare in qualsiasi occasione, adatto per le bimbe più grandi, e un cappottino tenero e morbidoso con le stelline per le più piccine. Must di stagione: i quadri, in tutte le salse, micro, tartan, vichy… ed un bomber stile college.

 

In una fascia intermedia collochiamo i due marchi più di tendenza del momento: Mini Rodini e Bobo Choses. Due collezioni dal mood molto diverso: Mini Rodini ci porta in India, tra scimmie e pavoni, mentre Bobo Choses ci porta in viaggio sulle montagne dove incontreremo volpi ed altri animali. Contraddistinti da materiali bio ed alta qualità sono marchi che parlano davvero ai bambini. E li fanno felici.

 

Terminiamo con capi costosi, ma comunque adatti al mood scolastico: abiti con stampe da bambini, da indossare con i leggings, o felpe molto cool… A sinistra accanto alla classica felpa con la tigre di Kenzo, una simpatica stampa robotica. Al centro Fendi con abito, scarpe e cappello in cui il logo diventa un mostro dagli occhi espressivi, anche sul cappello. A destra, le righe classicissime di Rykiel Enfant, si vestono con occhi e bocca e si abbinano benissimo alle sneaker di Little Marc Jacobs.

 

Che ne dite? Qual’è la vostra selezione preferita? Siete pro o contro il grembiule?

 

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *