BEABA BABYCOOK REVIEW: omogenizzatore per le prime pappe

BÉABA è una ditta francese di prodotti per la prima infanzia, creata nel 1989, con prodotti di qualità facili da usare, veramente innovativi, dalle linee attuali, di design, con forme ergonomiche (sia per la mamma che per il bambino), con colori accattivanti.

Uno dei prodotti di punta dell’azienda francese è il Babycook, un piccolo cuoci-vapore ed omogenizzatore. Esiste da ormai 20 anni ed è stato copiato da tutte le aziende di prodotti di puericultura.

Aiuta nel la preparazione dei pasti grazie al suo sistema multifunzione: cuoce a vapore, riscalda, frulla e scongela. La cottura al vapore assicura una cucina sana e naturale, infatti le vitamine e i minerali sono preservati rispetto alla preparazione del classico brodo vegetale. Il grado di frullatura può inoltre essere scelto da noi e modulato in base all’età (ed alla dentizione e capacità di masticare) del bambino.

Noi l’avevamo messo nella lista battesimo, quindi ce l’hanno regalato, ma purtroppo l’abbiamo trattato male (fatto cadere infinite volte e messo il bicchiere del mixer in lavastoviglie, cosa che non raccomando perchè si deforma fino a non chiudere più bene) e quindi dopo qualche mese l’abbiamo ricomprato approfittando di un’offerta sul sito della Prenatal (ma si trova facilmente anche su Amazon).

Anche ora che Sissi ha 20 mesi e mangia praticamente tutto, anche il cibo dei grandi, lo utilizzo quotidianamente: un frullato, un passato di verdure per la sera, una crema patate e fagiolini, una platessa al vapore…. per una mamma impegnata, che lavora da casa come me, è un vero alleato perchè non solo ha una cottura rapida (15 minuti), ma si spegne automaticamente quando la cottura è terminata tenendo in caldo l’alimento: in pratica se sono al computer in un’altra stanza, non brucio nulla!!!

In questi mesi ho cucinato di tutto: frutta omogeneizzata, carne e pesce omogeneizzati e poi congelati in monoporzioni, sughetti, verdure, legumi, frullatini di frutta e yogurt… ho preso anche il cuociriso, ma devo dire che l’ho usato davvero molto poco… quello che uso quotidianamente invece è il multiporzioni, carino, di design e pratico perchè in silicone che non attacca ed espelle la porzione in un secondo come fosse un cubetto di ghiaccio!

BABYCOOK2 BABYCOOK3

Il Babycook è fornito di spatola, coperchio per frullare e libretto di ricette (in realtà sono ricette francesi, un po’ diverse dai nostri schemi di svezzamento, ma vale la pena comunque provarle!).
Ovviamente è senza Bisfenolo A, in conformità con la normativa in vigore.

E voi come preparate i pranzetti dei vostri bimbi???

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Gnocchetti sardi al pomodoro: la ricetta che farà innamorare i vostri bambini

Athleisure: un trend che abbraccia anche l’universo bambino

Mascherine bambini: tutti i modelli più cool

Prima elementare: cosa serve davvero?

1 thought on “BEABA BABYCOOK REVIEW: omogenizzatore per le prime pappe”

  1. Pingback: Libri di cucina... per piccini | Sissi World

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *