BOLOGNA CHILDREN’S BOOK FAIR

fieradellibroragazzi2014

Si conclude oggi la Fiera del Libro per Ragazzi 2014. L’evento, mercato di eccellenza per lo scambio di copyright e momento di incontro irrinunciabile per tutti gli operatori del settore, quest’anno ha aperto per la prima volta le porte al pubblico dedicando un intero padiglione a giovani e famiglie con  la prima edizione della SETTIMANA DEL LIBRO E DELLA CULTURA PER RAGAZZI dal titolo “Non ditelo ai grandi”. Una grande libreria con un patrimonio di circa 25.000 volumi che propone tutti i classici e le novità dell’editoria internazionale presente in fiera e un intenso programma di incontri, laboratori, convegni e moltissimi gli ospiti, tra cui David Almond, Teresa Andruetto, Franco BattiatoTeresa Buongiorno, Beatrice Alemagna, Gilles Bachelet, Tom Schamp, Luigi Garlando e grandi campioni sportivi. Today concludes the Children’s Book Fair 2014. Premium market for the exchange of copyright and place to meet for all operators in the sector, this year for the first time the event opened its doors to the public by dedicating an entire hall to young people and families with the first edition of WEEK OF THE BOOK AND CULTURE FOR KIDS titled “Do not tell to the adults“. A large library with a collection of about 25,000 volumes that offers all the classics and news from international publishing present at the show and an intensive program of meetings, workshops, conferences and many guests, including David Almond, Teresa Andruetto, Franco Battiato, Teresa Buongiorno, Beatrice Alemagna, Gilles Bachelet, Tom Schamp, Luigi Garlando and great athletes.

Anche la città  è coinvolta con una serie di iniziative realizzate in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Bologna, Istituzioni e associazioni cittadine. E’ BOLOGNA CITTA’ DEL LIBRO PER RAGAZZI: mostre, laboratori, letture guidate, incontri con gli autori, numerose sono le iniziative proposte in città nel periodo della fiera pensate per offrire a bambini, genitori, famiglie e a tutti gli interessati delle preziose occasioni di scambio, incontro, conoscenza, divertimento: il ciclo di incontri promossi da AIE e le mostre nelle Biblioteche di Quartiere; gli appuntamenti in Cineteca di Bologna (la rassegna di film e laboratori Schermi e Lavagne che rende omaggio al Brasile, oppure Air Zoo, l’allestimento-mostra della personalissima narrazione dell’arca di Noé di Katsumi Komagata nella Sala Espositiva). E ancora, l’esposizione in Sala Borsa La camera dei bambini. Giocattoli e arredi dalla collezione Marzadori 1900-1950 sostenuta da BolognaFiere e Comune di Bologna, oppure Sinistra, destra, su e giù! la mostra di libri illustrati giapponesi dal 2000 a oggi e le attività correlate ospitate negli spazi di Biblioteca Salaborsa Ragazzi. In Pinacoteca dal 1 aprile Ugo Fontana – Mostra monografica. Al MAMbo “Speciale Bologna Children’s Book Fair 2014 | Taro Miura” , mentre il Museo della Musica ospita I libri di Katsumi Komagata, la rassegna completa della produzione dell’autore e Komagata si racconta, un incontro dove sarà possibile ascoltare il grande maestro giapponese.  Balene e capelli blu. La fantasia illustrativa di Israele è la mostra che inaugurata al Museo Ebraico di Bologna; il Museo Civico Archeologico presenta la  mostra SPORT. Figure e parole dai libri per ragazzi a cura di Cooperativa Culturale Giannino Stoppani, mentre il Museo del Risorgimento propone Libri scolastici e materiali documentari “d’epoca” (1861-1945) relativi all’educazione fisica ed allo sport. The city is involved with a number of initiatives in collaboration with the Department of Culture of the Municipality of Bologna, institutions and civic associations. It’s BOLOGNA CITY  OF CHILDREN’S BOOK: exhibitions, workshops, guided readings, meetings with authors, there are numerous initiatives proposed in the city during the exhibition designed to offer children, parents, families and all those interested precious opportunities exchange, encounter, knowledge, have fun: the cycle of meetings is organized by the IEA and the exhibits are in the Library of each District; appointments in Bologna Cinematheque. And yet, the exhibition in the Sala Borsa The children’s room . Toys and furniture from the collection Marzadori 1900-1950 supported by Bolognafiere and the Municipality of Bologna , or “Left, right, up and down! the exhibition of Japanese illustrated books since 2000″ and related activities housed in the rooms of the Library Salaborsa Kids . In Art Gallery from April 1 Ugo Fontana – Solo exhibition . At the MamBo “Special Bologna Children’s Book Fair 2014 | Taro Miura” while the Music Museum hosts Katsumi Komagata’s books , the comprehensive review of the production of the author and “Komagata si racconta”, a meeting where you can listen to the great Japanese master. Whales and blue hair. Fantasy Illustration of Israel is the exhibition that opened at the Jewish Museum in Bologna , the Civic Archaeological Museum presents the exhibition SPORT. Figures and words from books for children by Cultural Cooperative’s Giannino Stoppani , while the Museum of the Risorgimento proposes Libri scolastici e materiali documentari “d’epoca” (1861-1945) related to physical education and sport .

nonditeloaigrandi

Paese ospite d’onore dell’edizione 2014 della manifestazione è il Brasile  con lo slogan “Un paese pieno di voci”. In fiera una grande mostra dell’illustrazione brasiliana “Linee infinite, infinite storie” presenta 55 artisti selezionati dalla giuria brasiliana incaricata di scegliere le espressioni più rappresentative, mentre un intenso programma letterario e culturale verrà proposto da importanti autori e illustratori brasiliani che animeranno letture pubbliche, conferenze e altre attività sia in Fiera sia in città nelle biblioteche, musei, librerie e nei palazzi dell’Università.
E ancora, sempre in fiera, la Mostra degli Illustratori, i premi “BOP – Bologna Prize for the Best Children’s Publisher of the Year”, “BolognaRagazzi Award” e “BolognaRagazzi Digital Award”, il Caffè degli Autori. Guest of 2014 edition of the event is Brazil with the slogan “A country full of voices”. At the fair a great show of Brazilian illustration Endless lines, endless stories features 55 artists selected by the Brazilian jury charged with choosing the most representative expressions, while an intense literary and cultural program will be offered by major Brazilians authors and illustrators that will animate public readings, conferences and other activities both at the Fair both in the city in libraries, museums and in the palaces of the University.
And again, always at the fair, the Illustrators Exhibition, the awards BOP – Bologna Prize for the Best Children’s Publisher of the Year“, “BolognaRagazzi Award” and “BolognaRagazzi Digital Award”, the Authors‘ Café.

 

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Libri per bambini sulla luna… e non solo

#Principesse 2.0 il libro perfetto per la giornata della terra

Le meraviglie del mondo – Il libro dei perchè

Come aiutare i bambini nello studio? Giocando!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *