Brunch a Roma? Regalati il rito del Sunday Brunch del Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel

Con l’autunno torna il rito del Sunday Brunch del Rome Cavalieri, A Waldorf Astoria Hotel: l’appuntamento della domenica in cui l’Executive Chef Fabio Boschero, insieme al Team dell’Uliveto, propone le sue live stations invitanti e appetitose, in cui le migliori materie prime diventano pietanze deliziose. Un percorso gourmet che esalta il patrimonio culinario italiano, contaminato sapientemente da sapori e metodologie internazionali, che conduce l’ospite fino all’immancabile strepitoso buffet dei dolci curato dal Pastry Chef Dario Nuti

Anche per quest’anno si rinnova la già consolidata e felice collaborazione con Slow Food Roma, con gli S’Brunch, in cui saranno protagonisti i Presidi Slow Food, piccole produzioni tradizionali che rischiano di scomparire ed esempi virtuosi di economia locale. Slow Food Roma affiancherà nuovamente il team del Rome Cavalieri dando il suo importante contributo e lavorando a quattro mani con gli chef dell’Uliveto nella selezione delle materie prime di stagione e dei produttori. La sostenibilità, infatti, è un importante fil rouge che contraddistingue il Sunday Brunch del Rome Cavalieri, rendendolo veramente un esempio unico di come il lusso possa unirsi a tematiche di tale importanza. Il rispetto per l’ambiente e la valorizzazione del territorio, come è noto, sono temi centrali per il Rome Cavalieri, insignito da anni della certificazione Green Key, riservata solo agli alberghi che rispettano elevati standard operativi sulla sostenibilità. A questa certificazione nel 2023 si è anche aggiunto il conferimento delle “Tre Stelle Marine” da parte di Marevivo per l’impegno alla salvaguardia dei mari e della biodiversità marina. 

Si inizia il 15 ottobre, con lo S’Brunch dedicato all’autunno che vedrà come protagonista la Mosciarella delle casette di Capranica Prenestina, una castagna che viene storicamente essiccata in piccoli locali in pietra che si trovano nei boschi. Il 12 novembre sarà la volta dello S’Brunch dedicato al Capocollo di Martina Franca, il salume più tipico della Murgia dei Trulli. Infine, il 10 dicembre, lo S’Brunch tematico introdurrà le feste, con il Cappone di Morozzo

Accanto agli S’Brunch e ai brunch tradizionali grande attesa per l’appuntamento tematico più amato dell’autunno: il Brunch di Halloween, con il suo spettacolare allestimento, fatto di zucche intagliate, scheletri, fantasmi, ragnatele, lapidi e streghe in un allegro gioco in cui il gusto è protagonista con tanti piatti gourmet e con gli spettacolari e prelibati dolci del Pastry Chef Dario Nuti. 

Ma il Sunday Brunch al Rome Cavalieri non è solo un’esperienza culinaria: il Kids Club è pronto a intrattenere i più piccoli con una serie di attività divertenti ed educative, permettendo ai genitori di godere appieno della loro esperienza gastronomica senza preoccupazioni, mentre bambini e ragazzi giocano, si divertono e imparano sotto l’attenta guida di un team dedicato. 

Una tradizione, quella del Sunday Brunch del Rome Cavalieri, che si rinnova ogni settimana, sorprendendo i suoi ospiti per le sempre gustosissime novità, in una fruizione interattiva, fluida e divertente. 

Pubblicato da

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld Photographer https://www.sissiworld.net/aboutme/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Exit mobile version