Candele profumate: in ogni occasione, regalo gradito e accessorio di arredo

Un regalo gradito per la festa della mamma (ma non solo)? Le candele profumate sono sempre un’occasione per donare a chi le riceve un momento di relax, intimo, che fa molto hygge.

Ci sono milioni di tipi di candele profumate, dalle celeberrime Yankee Candles alla nuova linea Merci Handy, che subito Sissi ha preso per la sua cameretta:

Candele profumate: un’idea per la festa della mamma

Conoscevo già ESPA per aver provato un mini welcome kit su Lookfantastic e per la festa della mamma un’idea assolutamente deliziosa, chic e adatta a una mamma di qualsiasi età è la candela profumata energizzante ESPA Energising Candle, che contiene una miscela aromatica di menta piperita, eucalipto, lime e rosmarino per rivitalizzare, ravvivare e risvegliare i sensi, proprio come in una seduta di aromaterapia! La candela è grande e dopo qualche minuto profuma tutta la stanza con il suo aroma fresco e gradevolissimo, ha 40 ore di autonomia e contiene anche un piccolo tappetino in sughero su cui appoggiarla in moda tale da non rovinare le superfici con il calore. Il vaso da 200gr ha un prezzo di 36€

Se vuoi creare un dono più consistente, puoi aggiungere uno dei prodotti best seller di ESPA, la maschera di idratazione profonda notturna ESPA Overnight Hydration Therapy.

Puoi usarla come una classica maschera oppure come una maschera-trattamento da lasciar agire durante la notte per idratare a fondo la pelle e rivelare al risveglio un colorito pieno e luminoso. Contiene estratto di radice di cicoria, che aiuta a rinforzare la naturale funzione barriera della pelle, mentre la radice di Konjac e l’acido ialuronico idratano e levigano. Cedarwood, Ylang Ylang e Lavandin Essential Oils aiutano a rilassare i sensi e a calmare la mente mentre la Lavanda rilascia delicatamente le sue proprietà lenitive e riposanti, perfetta prima della nanna! Il vaso in vetro da 55ml ha un prezzo di 53€

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *