BrandsFor KidsIn evidenzaKids fashionLetkidsbekids

WAWA Cph AW17: Bergman’s Fårö. Una collezione moda bambino 2017 che celebra lo slow fashion, la quiete, la natura.

If one wished to be solemn, it could be said that I had found my landscape, my real home; if one wished to be unpretentious, one could talk about love at first sight
(Ingmar Bergman)

WAWA Cph per la collezione autunno/inverno 2017 torna alle proprie radici, all’infanzia trascorsa sull’isola svedese di Fårö, amata e celebrata anche dal celeberrimo Ingmar Bergman, che proprio a Fårö ha girato tanti dei suoi film.Read More

Entertainment&LeisureFor KidsIn evidenzaToys

Giochi per bambini da fare in casa: il divertimento in famiglia diventa anche portatile

In autunno e in inverno le attività all’aperto sono ridotte al minimo: complici le giornate sempre più corte e il freddo e il maltempo, i nostri bambini passano molto tempo in casa.

Una delle domande che mi rivolgete più spesso sono: conosci nuovi giochi per bambini da fare in casa?Read More

BrandsFiere ed eventiFor KidsIn evidenzaKids fashionLetkidsbekids

​ CIFF Kids SS18: tutti i trends nell’abbigliamento bambino direttamente da Copenhagen

Se amate l’abbigliamento per bambini di stile scandinavo, nessuna fiera vi appassionerà più di CIFF Kids. In tanti avete seguito le nostre Stories e i nostri scatti social: è il momento però di raccontarvi qualcosa di più sui trend nell’abbigliamento bambino per la stagione primavera/estate 2018.Read More

Entertainment&LeisureFor KidsIn evidenzaLifestyleTravel

Rundisney 2017 in Disneyland Paris. I sogni (a volte) diventano realtà

​Non devi temere la sconfitta ma di non avere altre occasioni

Con una frase di Cars3 voglio raccontarvi un weekend magico. Per noi come famiglia ma anche e soprattutto per Sissi.
E mentre scrivo, credetemi, ho le lacrime agli occhi dalla gioia e dall’emozione al pensiero che un evento del genere rimarrà nella sua memoria come uno dei più bei ricordi della sua infanzia.
Quell’infanzia da proteggere, quel periodo d’oro della vita di un bambino in cui tutto ciò che rappresenta educazione (in senso lato) è importantissimo.
Proprio qui è il punto: Rundisney non è stato solo un evento stupendo in pieno stile Disney, è stato anche un’occasione per insegnare qualcosa di importante alla mia bambina.
A 5 anni e mezzo parlare di corsa significa voler vincere.
C’è poco da fare: la sconfitta non piace a nessuno e l’accettazione della sconfitta è difficile persino da adulti!Read More