Archivi categoria: For Kids

4Kids: il mondo dei bambini da 0 a 14 anni a 360°

Abbigliamento sportivo per bambini: tutti in pista!

Assieme al contatto fisico, ai viaggi e alla scuola dei tempi pre-Covid, sicuramente i bambini nell’ultimo periodo hanno sentito la mancanza di tutte le attività sportive. Agonistiche o amatoriali, le attività pomeridiane erano il giusto sfogo per tanti bambini, l’opportunità di liberare lo stress accumulato a scuola e allenare corpo e mente.

Stare all’aria aperta e praticare uno sport all’esterno sono finalmente un’occasione per riprenderci un po’ di libertà: allora è anche giusto fare un po’ di shopping, un po’ perchè i bambini saranno sicuramente cresciuti, un po’ perchè è giusto celebrare con un look nuovo questa primo piccolo ritorno alla normalità.

Continua la lettura di Abbigliamento sportivo per bambini: tutti in pista!

Back to school 2021: zaini per la scuola… dall’Europa con amore

Anche se le scuole si sono chiuse da poco, tra qualche mese parleremo già di nuovi acquisti e back to school: ecco una piccola anticipazione di zaini per la scuola, borse, cartelle e zainetti dall’ispirazione cosmopolita e dal look super fashion!

Continua la lettura di Back to school 2021: zaini per la scuola… dall’Europa con amore

Come scegliere i mobili da giardino

Non c’è posto migliore per staccare la spina a casa della terrazza, del balcone o del giardino. Sono spazi dove ci rilassiamo prendendo il sole, leggendo un libro, chiacchierando con gli amici o cenando con la famiglia. Ecco qualche consiglio per te per scegliere l’arredo da esterno più adatto al tuo giardino e creare la tua oasi di pace.

Uno spazio può essere radicalmente trasformato e rinnovato grazie ad un semplice cambio di arredo: i mobili da giardino sono fondamentali per dare una svolta al tuo giardino. Grazie ad essi, puoi rendere il tuo spazio esterno molto più piacevole e funzionale.

Continua la lettura di Come scegliere i mobili da giardino

Libri per bambini sulla luna… e non solo

Cos’è la Luna? Sollevo e scopro. Primissimi perché

Un libro interessante della bellissima serie “Primissimi perché” della casa editrice Usborne. Spiega in modo divertente ma anche accurato e competente che cos’è la Luna, perché “splende” e perché può assumere forme diverse, come si cammina sulla Luna e tante altre cose interessanti. Non è forse il migliore libretto della serie però sicuramente molto valido e istruttivo. Età di lettura: da 3 anni, su Amazon

1969: il primo uomo sulla Luna

20 luglio 1969: la più incredibile delle imprese viene coronata dal completo successo. Con un piccolo passo per un uomo ma un grande balzo per l’umanità, Neil Armstrong posa per la prima volta il piede sulla Luna, dopo un viaggio di tre giorni e quasi mezzo milione di chilometri, e otto intensi anni di preparativi, ostacoli, vittorie. Ecco quegli emozionanti momenti, dal febbrile sviluppo della missione, allo storico allunaggio, al pericoloso rientro sulla Terra, narrati dal punto di vista di un protagonista: uno dei tre astronauti dell’Apollo 11. Età di lettura: da 9 anni, su Amazon

Amici extraterrestri… giochiamo?

Un libro non proprio sulla luna, ma sicuramente divertentissimo perchè include anche un gadget! Mario è un fanatico del computer che passa giorno e notte davanti allo schermo. All’improvviso sente un trambusto provenire dal giardino e scopre che gli alieni sono atterrati sul nostro pianeta (e proprio a casa sua!) per scoprire come si divertono i bambini sulla Terra e imparare i loro fantastici giochi, di cui hanno tanto sentito parlare. Sono stanchi di computer ed elettronica, vogliono conoscere i giocattoli tradizionali. Grazie a loro, Mario riscopre attività che aveva accantonato, come la bicicletta e la palla, e si accorge di quanto siano piacevoli e di come sia bello stare all’aria aperta. Soddisfatti per aver scoperto i segreti dei piccoli terrestri, i tre alieni se ne fanno ritorno a casa. Qualche tempo dopo, toccherà ancora a Mario, invitato sul loro strano e coloratissimo pianeta, insegnare a tutti i piccoli extraterrestri il piacere della lettura. Anche la sorellina Pia, che si è intrufolata a bordo dell’astronave, parteciperà all’avventura. Scopriranno così che gli alieni sono letteralmente impazziti per i loro giochi e che per celebrarli hanno addirittura allestito una stanza all’interno di un museo. Età di lettura: da 3 anni, su Amazon

Terra chiama luna. L’avvincente storia dell’Apollo 11

Hai presente il primo passo dell’uomo sulla Luna? Quella grande impronta diventata così famosa? E la frase pronunciata da Neil Armstrong quando ha appoggiato i piedi sul suolo lunare? L’incredibile avventura spaziale della missione Apollo 11 ebbe inizio il 16 luglio 1969: la navicella spaziale si staccò dal suolo terrestre grazie al razzo Saturn V. A bordo c’erano tre uomini: Armstrong, Aldrin e Collins. Ecco la loro storia, costellata di ostacoli, piccole sconfitte e da un trionfale successo. Età di lettura: da 9 anni, su Amazon

Quando la luna ero io

Alla Bruciata, la casa solitaria in cima alla collina, una cosa non è mai mancata: la libertà. Prima di tutto quella dello spirito, che brilla in quattro generazioni di donne; dalla bisnonna Redenta fino alla piccola di casa, Libera, passando per mamma Stella e nonna Rebecca. È quest’ultima, ex astrofisica, ad avere nel luglio del 1969 un’idea dirompente: coinvolgere il paesino di Sant’Elia del Fuoco nell’avventura del secolo, lo sbarco dell’uomo sulla luna con la missione Apollo 11. Tutto il mondo vedrà quelle immagini in televisione, perché non guardarle, capirle, emozionarsi insieme? Ma tra le posizioni antiscientifiche di don Fulgenzio e la maledizione che incombe sulla famiglia di «streghe» della Bruciata, anche solo radunare la gente in piazza, davanti a uno schermo, è una bella impresa. Nonna Rebecca non si dà per vinta e affronta lo scetticismo generale assieme ai più piccoli: Libera e i suoi tre amici, che si ritroveranno a «vestire i panni» degli astronauti… e della luna. Luigi Garlando ripercorre, con ricchezza di dettagli storici e scientifici, l’evento che cambiò il posto dell’uomo nel cosmo. Ci restituisce intatto, nello sguardo dei ragazzi di allora, il senso di scoperta e di speranza che segnò un’epoca intera. Ci riporta a un tempo che ancora ci appartiene, per ricordarci fino a che punto siamo stati capaci di sognare, e quanto sia indispensabile continuare a farlo. Età di lettura: da 10 anni, su Amazon

Moda sostenibile per bambini: Infantium Victoria SS21 HOMECOMING

Quando la moda bambino coniuga design, lusso e sostenibilità, la mente va subito a Infantium Victoria.

Il giovane marchio belga, specializzato in moda bambino organica, vegana e contemporanea di fascia alta offre un’alternativa al tradizionale fast fashion, non solo esteticamente ma anche eticamente. Il brand dà un’estrema importanza allo stile di vita sostenibile, proprio quella che un po’ tutti hanno riscoperto durante la pandemia, progettando abiti funzionali che celebrano l’individualità di ogni bambino.

Continua la lettura di Moda sostenibile per bambini: Infantium Victoria SS21 HOMECOMING

Come scegliere occhiali da vista per bambini

Arriva un momento per tutti i bambini di eseguire la prima visita oculistica, molto importante per definire la necessità o meno di indossare gli occhiali. Tendenzialmente, la visita oculistica ai bambini si esegue intorno ai 6 anni, tuttavia, se ci sono dei comportamenti che lanciano l’allarme è bene eseguire una visita oculistica pediatrica in breve tempo.

Continua la lettura di Come scegliere occhiali da vista per bambini

Uniqlo x Marimekko primavera estate 2021

Uniqlo al lancio oggi con la nuova Capsule Collection in Edizione Limitata Uniqlo x Marimekko: Joyful Summer è il tema dell’ultima collaborazione con la casa di moda finlandese Marimekko. Una diretta ispirazione tratta dalle tradizioni nordiche tipiche della stagione estiva, connotate dal calore rinvigorente del sole in quel periodo dell’anno.

Continua la lettura di Uniqlo x Marimekko primavera estate 2021

“Adorabilmente selvaggi” The QT SS21 una collezione moda bambino sostenibile

La collezione di debutto del marchio britannico The QT è “Adorably Wild”: la Primavera/Estate 2021 è ispirata alla fauna selvatica, alle foreste e alle spiagge del Regno Unito e dedicata a tutte le creature selvagge e innocenti

Continua la lettura di “Adorabilmente selvaggi” The QT SS21 una collezione moda bambino sostenibile

GAëLLE PARIS SS21: un mini-me per la festa della mamma

Un legame inestricabile quello tra mamma e figlia, intangibile e meraviglioso. Per celebrarlo GAëLLE PARIS ha dato vita ad una capsule collection Mini Me di abiti coordinati, pensati per sentirsi ancora più vicini e affrontare con spirito e look affini le avventure di ogni giorno.

Continua la lettura di GAëLLE PARIS SS21: un mini-me per la festa della mamma

Pitti Bimbo digitale: una selezione di moda sostenibile per bambini

Anche Pitti Bimbo ha affrontato le restrizioni dovute al Covid-19 puntando fin da subito sul digitale: l’edizione di Febbraio/Marzo 2021 ha presentato le collezioni autunno inverno per la prossima stagione 2021/22… sperando che sia proprio quella che vedrà i nostri bambini tornare a giocare in giro, a viaggiare e ad abbracciarsi.

Continua la lettura di Pitti Bimbo digitale: una selezione di moda sostenibile per bambini