LifestyleTravel

Cantine Aperte 2018: enoturismo con i bambini

Viviamo in un Paese in cui come in pochi cultura, storia ed enogastronomia di fondono, si mescolano affondando le proprie radici nella storia e di sicuro una delle manifestazioni che più rappresenta questo fatto è Cantine Aperte.

Amanti del buon vino (ti confesso che uno dei miei sogni nel cassetto è diventare sommellier), da quando siamo tornati in Italia non abbiamo perso una sola edizione di Cantine Aperte (ho avuto la fortuna di rimanere incinta a giugno e partorire a febbraio, quindi non ne ho persa neanche una, nemmeno per la gravidanza!) e abbiamo sempre approfittato per visitare angoli di Italia che non conoscevamo, borghi medievali stupendi, tenute e agriturismi di charme. Read More

LifestyleTravel

Borghi da visitare in Toscana: Monteriggioni e il Chianti

È molto difficile dare confini precisi alla zona del Chianti in Toscana: la denominazione Chianti si riferisce in realtà al noto vino, prodotto nella zona tra Firenze e Siena, e non ad una porzione di territorio definita con confini veri e propri. Nonostante ciò, nel Chianti sorgono senza dubbio alcuni tra i più bei borghi da visitare in Toscana.Read More

LifestyleTravel

Il Parco del Ticino con i bambini: un’immersione nella natura a due passi da Milano

Milano stupenda, Milano la capitale della moda, Milano dalle mille attività e laboratori per bambini, Milano dagli innumerevoli parchi e musei.

E se volessimo lasciare per un attimo il nostro splendido e comodo hotel a Milano (scegliamo quasi sempre hotel della catena Best Western che ci assicurano un servizio eccellente e zero sorprese!) e immergerci nella natura, quella vera, quella talmente bella da essere stata dichiarata dall’UNESCO Riserva della Biosfera? A pochi km da Milano, a circa un’ora di distanza dal centro, traffico incluso, sorge il Parco del Ticino.Read More

LifestyleTravel

Dolomiti di Brenta e Val di Sole: il trekking è in quota, anche in primavera

Vivere “un passo alla volta”, riempirsi gli occhi e il cuore di bellezza, respirare l’aria sottile e pura dell’alta quota, in un continuo alternarsi di panorami, atmosfere, colori e profumi. In Val di Sole si possono scegliere diversi itinerari immersi tra le montagne del Gruppo Ortles-Cevedale, dell’Adamello-Presanella e delle Dolomiti di Brenta, patrimonio mondiale dell’Umanità UNESCO. Un ampio ventaglio di possibilità da scoprire in silenzio, con i sensi all’erta per scorgere marmotte e rapaci in volo radente.Read More

LifestyleTravel

Cosa vedere in Svezia con i bambini: la riviera svedese

Cosa vedere in Svezia con i bambini? La Svezia non è solo Stoccolma e può offrire tantissimo alle famiglie: non avere paura di avventurarti in un viaggio on the road con i bambini in Svezia, perchè in questo paese scandinavo troverai sempre un’eccellente attenzione per i più piccoli, ovunque tu vada e con qualsiasi budget.Read More

LifestyleTravel

Quando dormire a Firenze può diventare un’esperienza luxury a 360 gradi

I miei amici stranieri mi chiedono spesso consiglio su quali città visitare in Italia e la risposta non sempre è così facile e scontata… negli anni ho notato come, soprattutto per i miei amici che vivono negli USA o in America Latina, il viaggio in Europa, o meglio in Italia, sia un’esperienza unica e tantissimo desiderata.Read More

LifestyleTravel

Bed and Breakfast a Roma: l’esperienza luxury a Casa Montani

Quando si parla di bed and breakfast in grandi città storiche e turistiche non è sempre facile trovare un alloggio confortevole e di charme: spesso i B&B hanno una gestione familiare, calda, casalinga, ma mancano un po’ di privacy o di quelle coccole un po’ speciali che desideriamo quando siamo in viaggio, che sia per piacere o lavoro. Trovare un buon bed and breakfast a Roma non è semplice: l’offerta è ampissima e sbagliare è facile.Read More

LifestyleTravel

Vacanze con i bambini: la nostra prima volta in viaggio da sole a Palazzo Montemartini

Ci sono voluti (quasi) 6 anni. Il nostro primo viaggio da sole, un viaggio mamma e figlia, qualcosa di intimo e speciale che ci siamo concesse per un evento altrettanto unico non è stato lontano da casa: Roma, insieme noi due, come se si trattasse di un pigiama-party un po’ speciale, come se si trattasse di un weekend tra amiche del cuore.

Quando si parla di vacanze con i bambini molti genitori hanno la pelle d’oca al solo pensiero: per alcuni il viaggio significa relax e significa no-figli. Qualche tempo fa ti ho raccontato la mia più che ferma convizione su LivingSuavinex.it: sul perchè viaggiare con i bambini è importante, su perchè va fatto fin da subito, su perchè si debba pensare al viaggio come un momento educativo e formativo, proprio come la scuola o altre attività.Read More

LifestyleTravel

Una passeggiata nel Quartiere Latino di Copenaghen e una cena verde al Väkst

“We were silent, tired, and happy, and it was pure hygge.”  ― Meik Wiking, The Little Book of Hygge: The Danish Way to Live Well

Il Quartiere Latino è una delle zone più interessanti di Copenaghen. Il suo nome deriva appunto dal Latino, sinonimo di luogo di studi: infatti in questa zona puoi trovare tanti giovani e studenti, poiché il campus dell’Università di Copenaghen si trova proprio qui. Il Quartiere Latino è famoso per i suoi luoghi di ritrovo, i negozi alternativi e l’architettura del XVII secolo. Read More

LifestyleTravel

Un weekend a Londra con i bambini: The Arch London

Marylebone è il quartiere perfetto se vuoi passare un weekend a Londra con i bambini in totale relax. Marylebone è una location che accontenta tutta la famiglia e che ha tanto da offrire a distanza di una passeggiata. Senza stress per metro e taxi (ma se vuoi prenderli hai tantissime fermate in zona), senza stress per dove mangiare/dormire o cosa fare.Read More

In evidenzaLifestyleTravel

Winter in Tivoli a Copenaghen: la magia delle luci in inverno

Scoprire Copenaghen in inverno significa cercare di capire il suo vero DNA: la visita della bella Capitale danese durante le estati fresche è sicuramente un sollievo e una fuga dalla nostra mediterranea calura… MA se vuoi conoscere davvero l’essenza di Copenaghen, devi assolutamente visitarla in inverno. Un periodo perfetto è sicuramente Natale, quando la città si anima dello spirito natalizio e si tinge dei colori dei mercatini: noi abbiamo scelto i primi giorni di febbraio, quando il freddo è pungente, la pioggia spesso diventa nevischio, ma puoi sentire la vera hygge nei locali, in cui puoi godere delle luci soffuse e la gente ti accoglie sempre con un sorriso che scalda mani, piedi e cuore.  E puoi visitare i Giardini di Tivoli in una nuova veste: Winter in Tivoli.

Read More

LifestyleTravel

Cosa vedere a Copenaghen: Østerbro e Souls

Quando mi chiedete cosa vedere a Copenaghen, soprattutto con i bambini, vi parlo spesso di Østerbro.

Østerbro è la Sirenetta e il Kastellet, ma non solo: è un quartiere vicino all’acqua, con un nuovo parco sulla spiaggia a Svanemøllen, ma anche una delle aree più verdi della città, Fælledparken – il più grande parco pubblico della Danimarca – con impianti sportivi, campi da gioco, campi da calcio, lo stadio nazionale e le aree per cani.

Ma non solo. Read More

LifestyleTravel

Un weekend in un hotel a Roma in centro: Le Méridien Visconti Rome

Ubicato in una posizione perfetta se vuoi conoscere i luoghi emblematici di Roma o se vuoi passeggiare con bimbi piccoli (e non) e avere il tuo hotel sempre a portata di mano, Le Méridien Visconti Rome accoglie il viaggiatore con una hall ampia, finemente arredata in stile moderno con tocchi di arte e arredi che rimandano all’epoca della sua costruzione: i mitici anni Cinquanta.Read More

LifestyleTravel

Paesi Scandinavi all’insegna del buon gusto: tutti i ristoranti stellati secondo la MICHELIN guide Nordic Countries 2017

La Guida Michelin Nordic Countries 2017 elenca un totale di 274 ristoranti situati in Danimarca, Svezia, Norvegia, Finlandia e, per la prima volta,  include Islanda e Isole Faroe: sicuramente un grande punto di riferimento per gli amanti del gourmet e dipendenti dal buon cibo.

Siamo particolarmente lieti di sviluppare la nostra selezione nelle regioni più remote dei paesi nordici e di continuare la nostra espansione con l’inclusione dell’Islanda e delle Isole Fær Øer” ha commentato Michael Ellis, direttore internazionale delle guide Michelin. “I nostri ispettori sono stati lieti di scoprire la qualità della scena culinaria di Reykjavik e di assegnare a Dill la prima stella per l’isola. Sono stati anche colpiti dall’uso di ingredienti indigeni e tecniche tradizionali come l’affumicatura e salatura da KOKS nelle Isole Faroe, che ha ricevuto una stella MichelinRead More