For Kids

Come combattere la dermatite atopica: il percorso Laevia

La dermatite atopica è qualcosa che conosciamo da tempo: Sissi aveva solo 10 mesi quando ebbe la sua prima manifestazione importante.

Sono passati tanti mesi da allora (Sissi ha quasi 4 anni) ed è cresciuta la mia esperienza come mamma, la mia conoscenza di questa malattia: ho sempre continuato a ricercare e studiare per evitare alla mia bambina i fastidi della dermatite atopica. Il dermatologo è stato utile per diagnosticare la situazione e consigliare alcuni dei tantissimi prodotti in commercio, ma chi deve quotidianamente lottare con la dermatite atopica siamo in fondo Sissi ed io.

Laevia

La sua dermatite atopica ultimamente non è in fase acuta, ma ogni tanto (principalmente a causa del sudore) peggiora. In parte credo che il merito sia dell’abbigliamento che usiamo (quasi sempre solo bio, comunque con moltissima attenzione a intimo e pigiami, che in questa stagione sono ciò che rimane a diretto contatto con la pelle), in parte dei prodotti per l’igiene personale, in parte alla nostra esperienza con la dermatite (soprattutto la notte preferiamo una temperatura della cameretta piuttosto fresca proprio per evitare sudate notturne e conseguente macerazione della pelle).

In questi anni abbiamo provato tanti prodotti: alcuni più efficaci, altri meno. Da varie settimane stiamo provando il percorso Laevia (e alla fine del post c’è una sorpresa per voi!).

laevia

Chi è Laevia

Laevia è una giovane azienda veronese, nata per creare prodotti di alta qualità e dal costo contenuto, grazie alla decisione di vendere direttamente i prodotti, tagliando in questo modo inutili costi di distribuzione. Laevia è specializzata nel trattamento della dermatite atopica e seborroica con prodotti mirati per ciascuna problematica e dermatologicamente testati su pelli sensibili, privi di parabeni, SLS, SLES, PEG, PPG, profumi, coloranti, alcool, derivati del petrolio e della formaldeide, olii di silicone, senza conservanti artificiali e testati per il Nichel.

percorso laevia

Il percorso Laevia

Il percorso Laevia comprende 3 fasi:

Fase 1: E’ necessario reintegrare i Sali minerali che la barriera danneggiata non è stata in grado di trattenere, detergere delicatamente e cercare di riparare la cute alleviando la sensazione di prurito e il rossore. Bisognerà reidratare l’epidermide con un bagno di 10-15 minuti con i Sali Da Bagno Laevia, ricchi di Cloruro di Magnesio, Cloruro di sodio, Allantonia e Urea. Si consigliano 2/3 bagnetti a settimana.
Fase 2: Detergere delicatamente la pelle per eliminare agenti irritanti, batteri e allergeni senza indebolire il film idrolipidico che protegge la cute con BagnoDoccia o Olio Detergente Laevia. Utilizzare per ogni bagnetto o doccia.
Fase 3: Ripristinare l’effetto barriera della pelle utilizzando la Crema Grassa o la Crema Magra Laevia, ricche di Ceramide3, Acido Ialuronico, Vitamina E, Glicerina Vegetale e Pantenolo, calmando allo stesso tempo il rossore e la sensazione di prurito grazie a Acido Glicirretico, Bisabolo e Olio di Vinaccioli dell’Uva. Ripetere l’applicazione anche 2/3 volte al giorno.

DSCF7785 ok

La nostra esperienza

Funziona! E’ uno dei migliori prodotti per la dermatite atopica che abbiamo utilizzato. Gli INCI sono ottimi (basta usare la mia App preferita Cosmetifique per verificarlo!).

Abbiamo usato i prodotti in diverse maniere: il percorso completo con i sali (tutte e tre le fasi: sali + bagnodoccia + crema grassa), un percorso “breve” (bagnodoccia + crema o olio + crema), solo la crema per alleviare il prurito in zone circoscritte.

La crema è davvero efficace, anche utilizzata come crema lenitiva al bisogno. La scelta in questo mese si è concentrata sulla crema grassa, adatta per i mesi freddi.

Sia il bagnodoccia che l’olio sono molto delicati, poco schiumogeni come sono solo i prodotti con INCI buoni, dalle profumazioni neutre (non hanno profumi aggiunti).

La vera differenza si nota però quando si ha il tempo (perchè come mamme saprete benissimo che non sempre abbiamo il tempo di fare un bel bagno lungo con la vasca riempita… a volte, soprattutto durante la settimana, optiamo per doccette piuttosto rapide!) di fare il percorso completo con i sali da bagno. La pelle è vellutata e lenita, morbida, idratata.

Se avete bambini che soffrono di dermatite atopica (ma non solo perchè si parla di pelle in generale, di allergie, ecc…) vi consiglio di seguire la pagina Facebook di Laevia: i contenuti sono sempre molto interessanti, una vera pagina di informazione!

Una sorpresa per voi

Laevia ha deciso di omaggiare i lettori di SissiWorld con uno sconto del 10% sui vostri acquisti su un ordine minimo di 20 € (codice valido fino al 31.01.2016): basta inserire il codice coupon benesserelaevia

Cattura

 

One comment

  1. Rimedi dermatite seborroica: Laevia | Sissi World

    […] avevo parlato già di Laevia quando ho provato i prodotti per la dermatite atopica di Sissi, con ottimi […]

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *