Come curare la pelle a settembre

Arriva settembre e, con la fine delle vacanze, il momento ideale per ridare idratazione alla pelle e ripararla dalle aggressioni del sole, del cloro e del mare.

COME PRENDERSI CURA DELLA PELLE DOPO L’ESTATE?, CIBI, CREME E ALTRI CONSIGLI

In estate la pelle ha subito diversi gradi di danno: il sole, l’aria aperta, l’aria condizionata, i pasti e il consumo di alcolici… ora è il momento di prendersene cura, dentro e fuori.

Prendersi cura della propria dieta è essenziale. In questo senso, i pasti devono essere ricchi di beta-carotene (le sostanze che danno il colore arancione alle verdure e sono ricchi di vitamina A) e Vitamina C: scegli ad esempio, zucca, carota, pomodoro, spinaci, nespole e broccoli. Inoltre, è fondamentale seguire una dieta ricca di antiossidanti, vitamina C ed E, che sono presenti negli oli vegetali, carne, pesce, verdura e frutta.

QUALI COSMETICI NON DEVONO MANCARE NELLA BEAUTY ROUTINE DI SETTEMBRE?

La strategia di esfoliazione della pelle va rafforzata, per eliminare le cellule morte e ottenere una pelle rinnovata: scegli prodotti con principi attivi antiossidanti e idratanti. La nostra beauty routine di settembre dovrebbe includere: un’accurata pulizia della pelle, una maschera idratante intensa (una/due volte alla settimana, magari puoi usare Foreo UFO per fare prima!), l’applicazione di un siero riparatore, seguito da una crema da giorno o da notte. Altamente consigliabile in questo periodo è l’applicazione di prodotti ricchi di vitamina C durante il giorno e abbinare la notte in caso di macchie un prodotto con retinolo, mentre se non ci sono macchie uno con resveratolo.

DOPPIA DETERSIONE

Ne parlano tutti già da un po’… Ma come si fa? Utilizza due detergenti: prima uno a base di olio e poi un altro in formato sapone, gel o schiuma. Qualche prodotto: l’olio detergente SOBIO (8,65€ su Amazon), The Yellow Oil Cleanser di 3ina (16,99€) o Nourishing Omega-Rich Cleansing Oil di Elemis (36,50€)

BACK TO… TONICO

Sicuramente lo salti spesso, ma dovresti sapere che l’applicazione di una lozione equilibrante è un passaggio fondamentale affinché la pelle abbia un aspetto sano, poiché aiuta a mantenere adeguati livelli di idratazione e sebo. Ecco perché – secondo gli esperti – è particolarmente importante se hai la pelle grassa. Ottimo il tonico Glow Tonic di PIXI Beauty (da Sephora o Lookfantastic), Paula’s Choice Skin Recovery Tonico Viso Lenitivo (su Amazon) oppure il Tonico riequilibrante alla lavanda di Elemis.

VITAMINA C

È la protagonista attiva dell’inverno, per porre fine al tono grigiastro, ma – attenzione – anche dell’estate per proteggere e riparare: è l’illuminante per eccellenza, anche se ha molte altre proprietà: previene l’invecchiamento, rassoda e stimola la sintesi del collagene, uniforma il tono e schiarisce le imperfezioni, ecc. Certo, è molto importante trovare una buona formulazione che garantisca la corretta penetrazione e stabilità di questo gioiello per la pelle. Ottima la linea alla Vitamina C di Rodial (su Lookfantastic), Paula’s Choice C15 Booster – Siero Viso con 15% Vitamina C (su Amazon) o Siero viso roll-on alla vitamina C antiossidante e illuminante di Veralab.

NUTRICOSMETICI

Ok, non è un programma a breve termine, ma è quello con cui noterai il maggior miglioramento della tua pelle. In circa tre mesi: con cosmetici orali che includano collagene, acido ialuronico e vitamine. Puoi provare BioCollagenix di ESI (su Amazon), Swisse Collagene con arance rosse oppure Marco Viti Collagene Beauty Drink.

Alla ricerca del trucco giusto

Preparare la pelle va bene, ma non dimenticare che ciò che determina la salute della tua pelle è anche il tuo make-up. In estate utilizziamo prodotti ricchi di vitamine e con protezione solare -come BB Creams o CC creams– ma in autunno dobbiamo cercare basi più fluide o in formato crema, che eviteranno che la nostra pelle si secchi.

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Kånken Me, il leggendario zaino Kånken diventa personalizzato

Come scegliere il materiale scolastico

Come idratare il contorno occhi: le migliori creme antirughe

Gioielli da regalare e da regalarsi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *