Cosa comprare durante i saldi? 5 consigli per lo shopping per i bambini

Cosa comprare durante i saldi?

A breve avrete tutte le preview delle prossime collezioni autunno/inverno 2017/18 sia da Pitti Bimbo che da Playtime Paris, ma nel frattempo voglio consigliarvi una serie di capi che rimangono sempre attuali stagione dopo stagione. E che potete comprare in saldo!

Il denim

Il denim vale sempre la pena e non passa mai di moda. Se siete mamme di bimbi in età prescolare sarete anche coscienti che i jeans non si usano moltissimo alla materna, ma… hanno sempre un gran fascino. Ammettiamolo, ci piacciono le nostre bimbe in denim (che sia solo una minigonna o una salopette o una camicia jeans) e i maschietti nascono per i jeans! O no?

Little Marc Jacobs
Dolce e Gabbana
MSGM

Un capospalla

Vale la pena di acquistare scontati quelli che sono – almeno monetariamente – i capi più impegnativi del guardaroba dei nostri bambini. Il consiglio è di optare per un capo sobrio, che non passi di moda stagione dopo stagione, in un colore classico come il grigio, il blu scuro o anche il panna.

Un esempio? Da Colmar piumini in colori classici e di ottima qualità si trovano scontati (e potete anche coordinare mamma e figlia):

 

Una gonna… in tulle

Il tulle passa mai di moda, è diventato ormai un classico e – ammettiamolo – per quanto ci piacciano le nostre bambine vestite in maniera casual e non troppo ingessata… beh, vederle in tutù o con una gonna di tulle è inevitabilmente una delizia per i nostri occhi di mamme. Non è un capo che si indossa spesso, ma in alcuni occasioni le farete DAVVERO felici con una gonna in tulle. Comode, con elastico in vita, ecco alcuni dei modelli più carini che facilmente troverete in saldo:

Accessori

Stanche della solita sciarpa e del solito berretto? Bene, i saldi sono l’occasione giusta per acquistare qualcosa di buono. Spendendo meno 😉

E nel capitolo accessori, ovviamente, rientrano anche borse e borsette con cui potremmo davvero fare felici le nostre piccole fashion addicted:

Pigiameria

Ci avete mai pensato? I nostri bambini si cambiano spesso durante il giorno, si sporcano, tornano dall’asilo, si cambiano… ma quante ore passano in pigiama? Almeno 8/10 ore… vale la pena di investire qualche euro in più in buona pigiameria, prediligendo sempre tessuti privi di sostanze sintetiche, possibilmente bio.

Sottocoperta

 

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Continuiamo a credere nelle magia con Crystal Flyer

Nuovi prodotti bagnetto bambini: Suavinex si rinnova

Tute bambini: comodi e trendy anche a casa

Come aiutare i bambini nello studio? Giocando!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *