BeautyFor moms

Cosmoprof 2016: tutta l’eccellenza nel mondo dell’estetica in un solo luogo

Cosmoprof 2016 è molto più di una semplice fiera dell’estetica: rappresenta un vero e proprio evento che si rivolge non solo agli addetti ai lavori, ma anche agli appassionati del mondo dell’estetica.

La scorsa edizione 2015 di Cosmoprof Worldwide Bologna (di cui vi ho parlato in questo articolo) ha registrato numeri da record. 248.000 i visitatori presenti (+20% rispetto al 2014), 79.000 provenienti dall’estero (+30% rispetto al 2014) a simboleggiare la leadership internazionale della manifestazione, con ben 2.493 espositori, dei quali il 70% provenienti dall’estero.

cosmoprof-2016

Cosmoprof 2016: Come, dove e quando?

Dal 18 al 21 Marzo 2016, in concomitanza con Cosmopack (17-20 Marzo 2016).

A Bologna presso il Quartiere Fieristico di BolognaFiere, Piazza della Costituzione: facilmente raggiungibile in auto, in treno fino alla Stazione di Bologna Centrale e poi con i bus urbani o in pullman (potete trovare tutte le info a questa pagina).

Per quanto riguarda il biglietto di ingresso a Cosmoprof 2016, vi consiglio l’acquisto online: pre-registrandovi e acquistando il biglietto con carta di credito on-line sarà possibile risparmiare fino al 40% (ad esempio il ticket per una giornata in fiera costa 45€, online 26€). In più, grazie alla ricevuta elettronica del biglietto “Print At Home” sarà possibile accedere direttamente a Cosmoprof e a Cosmopack senza perdere tempo in lunghe code alle casse.

logo-cosmoprof

Cosmoprof 2016: Perchè?

Cosmoprof 2016 non si rivolge solo agli addetti del settore dell’estetica, ma anche alla stampa ed agli appassionati, alla ricerca di nuovi marchi e novità. Se dunque amate tutto ciò che ruota attorno a beauty e make-up vi consiglio di visitare il salone per eccellenza dell’estetica.

Cosmoprof 2016: gli espositori

Oltre 2.500 le aziende hanno confermato la loro partecipazione alla 49esima edizione di Comsoprof, di queste il 73% provengono dall’estero. 25 Collettive Nazionali parteciperanno inoltre alla manifestazione: tra le novità del 2016, Sudafrica, Australia, India, Marocco e Indonesia, oltre all’importante ritorno di Bulgaria e Romania.

Visitare tutto è praticamente impossibile: personalmente amo toccare, annusare, testare, ascoltare spiegazioni e tutto ciò richiede tempo.

Programmate la vostra visita con anticipo: di grande aiuto il sito ufficiale di Cosmoprof e la App, con tanto di possibilità di redigere la vostra personalissima visit list. Il mio consiglio è di visitare non solo i marchi noti ed amati da tutte come Catrice, Essence, Zoeva, Fing’rs, Faby, Orly, Nashi Argan, L’Erbolario, Helan e tanti tanti altri, ma di andare alla scoperta di novità, che sicuramente non mancano alla manifestazione.

I miei Padiglioni preferiti? Senza dubbio il Green, il Premium Perfumery e la Extraordinary Gallery, una galleria prestigiosa di livello internazionale, con la presenza di aziende provenienti dai principali paesi europei, dagli Stati Uniti, dal Giappone, dall’India, dalla Tailandia, dal Canada e dalla Corea. I prodotti presenti all’interno dell’Extraordinary Gallery rispecchiano l’attenzione alla provenienza delle materie prime e all’eco-sostenibilità nella cura della bellezza, sia per uomo che per donna: ingredienti vegetali o minerali, di provenienza controllata e certificata, adatti a tutti i tipi di pelle. Insomma: sapete dove trovarmi!

Cosmoprof-2016-1000

Interessantissime anche le manifestazioni parallele, come Cosmopack con The Cream Factory: dopo aver mostrato come nasce un rossetto, un mascara (vi ricordate che ve ne parlai lo scorso anno?) e una cipria, per l’edizione 2016 sarà realizzato un siero dalla texture leggera e setosa, il Cosmopack Optimoist Perfectionist Serum che dona luminosità e levigatezza alla pelle. Una giuria formata da esperti del settore, giornalisti, designer e architetti assegnerà inoltre i premi di The Cosmopack Wall 2016 – The avant-garde edition: ad essere premiati, i prodotti skincare e make up che si distinguono per la loro formulazione e per il packaging, ma anche la tecnologia e il design più innovativi.

Last but not least la concomitanza (e vicinanza) con Nuce – Health World Expo, il salone internazionale per l’industria nutraceutica, cosmeceutica, functional foods & beverages e health ingredients, che avrà luogo a Bologna il 17 e 18 Marzo 2016 presso il Palazzo dei Congressi di Fiera Bologna, consentirà di riunire per la prima volta l’intera filiera cosmeceutica e nutraceutica.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *