Costumi da bagno per bambine

Intero o bikini? Triangolini o fascia? E come copricostume?

Ogni anno ci vediamo a cambiare i costumi da bagno per bambine: si cresce, cambiano trend e gusti… ma la parola d’ordine al mare è sempre una: comodità!

Costumi da bagno per bambine: come sceglierli

Comprare un costume da bagno per un bebè non è lo stesso che sceglierlo per un bimbo che ha già abbandonato il pannolino o per una bambina che sa già nuotare e tuffarsi in acqua. La varietà sul mercato è enorme, quindi ecco i consigli per scegliere il costume da bagno perfetto a seconda dell’età del bambino!

Prima di tutto, il comfort. Indipendentemente dall’età del bambino, il costume da bagno deve essere comodo. Facile da indossare e da togliere, della giusta misura (se è troppo grande cadrà e se è troppo piccolo stringerà qua e là e darà fastidio) e che permetta libertà di movimento.

Attenzione al tessuto: i costumi da bagno devono essere realizzati con tessuti traspiranti e asciugare rapidamente. I fiori fantasiosi, le applicazioni rigide o quelli che aggiungono tessuto al costume da bagno possono essere molto belli, ma tendono a impiegare più tempo per asciugarsi e non sono così comodi.

Uno non basta. Non importa quanto velocemente si asciugano, è sempre comodo avere almeno un altro costume da bagno di riserva, nel caso in cui il bambino si bagni all’ultimo minuto e non vogliamo che rimanga umido quando la temperatura scende, così da potersi cambiare per mangiare dopo aver giocato in acqua o nel caso volessimo andare prima del previsto in spiaggia o in piscina.

Costumi da bagno per bambine: per ogni età il capo giusto

Costumi da bagno per bebè: i modelli più adatti sono le mutandine. In commercio ci sono costumi da bagno impermeabili, anche se, se il bambino è piccolo, l’ideale è mettere il pannolino apposito sotto il costume. I cambi di pannolino saranno normali, quindi il modello che scegli deve essere facile da rimuovere e indossare. Ricorda che i bambini non dovrebbero stare al sole sotto ai sei mesi (dobbiamo scegliere una zona ombreggiata magari vicino ai giochi, in pineta o stare sotto l’ombrellone).

Costumi da bagno per bambini piccoli: se tuo figlio sta già correndo da solo, avrà bisogno di una protezione extra dal sole. Per ridurre al minimo l’esposizione ai raggi solari, ci sono costumi interi o costumi da bagno con maglietta incorporata, realizzati con tessuti che filtrano i raggi ultravioletti. I più comodi sono ancora i modelli tipo mutandine, anche per le bambine, e puoi metterci sopra una t-shirt in modo che non prendano così tanto sole, anche se… se si bagnano sarà più scomodo. Non dimenticare di mettere sempre un cappellino in testa.

Costumi da bagno per ragazzi e ragazze più grandi: dimenticato da tempo il pannolino, entrano ed escono continuamente dall’acqua e hanno ormai i loro gusti. Dopo una certa età, il modello di costume da bagno che sceglieremo dipenderà principalmente dall’attività che svolgeranno i nostri bambini. Per il nuoto o gli sport acquatici sono da preferire modelli di tipo sportivo, interi per le ragazze, con spalline che tengono bene la schiena, e più corti e stretti per i ragazzi, come slip, shorts, più lunghi ma non larghi.

Invece, se stiamo pensando di trascorrere la giornata in una piscina ricreativa o in spiaggia, le opzioni sono più ampie: i costumi da bagno tipo bermuda, in diverse lunghezze per i bambini, li proteggeranno di più dal sole, sono più versatili e si adattano meglio ai giochi dentro e fuori dall’acqua.

Per le ragazze c’è una grande varietà: slip, culotte, bikini, trikini, costumi da bagno con la schiena scoperta… con tanto spazio per la fantasia: volant, fiocchi, nodi… Se scegli un bikini, assicurati che sia comodo e rimanga al suo posto senza dover sopportare il fastidio di parti che possono muoversi!

In questi scatti, Sissi indossa la collezione beachwear primavera estate 2021 di iDO, che rispetta tutti i requisiti: trendy, comodità e colore!

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Come scegliere il materiale scolastico

Il giardino dei fiori di loto: idee outfit bambina Monnalisa

“I Croods 2: una nuova era” ci porta di nuovo nelle sale

Moda bimbo: Siola apre a Capri a Via Camerelle e lancia il nuovo e-commerce siola.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *