Dancing in the Grass SS18: quando un abito da cerimonia da bambina è anche bio

Periodo di cerimonie: non è difficile trovare un abito da cerimonia da bambina, ormai. Il punto non è questo: oggi si trovano ormai vestiti eleganti da bambina per tutte le tasche e per tutti i gusti (dai pomposi a quelli lineari).

Il punto è cosa stiamo acquistando? Se esuliamo dai brand luxury, il cui prezzo include oltre al nome anche materiali spesso nobili come seta, mussola, lino, spesso vestire le nostre piccole con un abito da cerimonia da bambina vuole dire comprare poliestere e strati di tulle di bassa qualità.

Oggi ti mostro come con un importo onestissimo puoi acquistare un abito da cerimonia da bambina che ti farà dimenticare – finalmente – il fast fashion: un abito bello, dalla stampa moderna ma sobria, con un taglio classico che dona a ogni fisicità, facile da abbinare agli accessori (scarpe, calzini e eventuali accessori per capelli) e, soprattutto, in popeline di cotone biologico certificato GOTS.

Arriva dalla Svezia e il brand è Dancing in the grass, un marchio che abbiamo imparato a conoscere negli anni e che abbiamo avuto il piacere di scattare per la collezione AW17/18 proprio nel nostro blogtour nella Svezia del Sud. Per il periodo di matrimoni, cresime e comunioni abbiamo scelto un abito da cerimonia da bambina dalla collezione SS18: la stampa è Midsummer Crowns, mai nome più azzeccato per una cerimonia, non credi?!

Come usare un abito da cerimonia da bambina DOPO la cerimonia? Questo abito di Dancing in the grass si presta bene anche per la quotidianità, o quasi: certamente la tua bimba non lo indosserà a scuola o al parchetto, ma sicuramente sarà adorabile per una domenica in famiglia, una festa di compleanno, un pomeriggio al cinema con le amichette, una serata al ristorante. Per ora abbiamo abbinato un calzino dal bordo ricamato e delle ballerine classiche glitter, ma sarà molto carino anche con un sandalo gioiello o con le sneakers, magari metallizzate argento o glitterate o con una leggera stampa floreale. Per i capelli puoi aggiungere un cerchietto fiorito, una fascetta con un fiocchetto o provare un’acconciatura tipo treccia francese.

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Gnocchetti sardi al pomodoro: la ricetta che farà innamorare i vostri bambini

Athleisure: un trend che abbraccia anche l’universo bambino

Mascherine bambini: tutti i modelli più cool

Prima elementare: cosa serve davvero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *