Dietorelle: “better-for-you” candy per un momento di dolcezza

Arriva l’estate, la prova costume, diete dell’ultimo minuto (talvolta anche secondo)… vi concedete comunque un minuto speciale solo per voi? Qual è il vostro D Moment?

Bisogna solo saper scegliere la caramella giusta…

Dietorelle: “better-for-you” candy

I D Moment sono gesti che non sentiamo il bisogno di controllare, di misurare o di limitare. Proprio come quando mangiamo una Dietorelle!

E davvero possiamo concederci una piccola coccola a cuor leggero, senza pensare alla diete e senza rinunciare a un momento di dolcezza. Le Dietorelle hanno una nuova ricetta: sempre senza zucchero, dolcificata naturalmente con estratto di Stevia (il dolcificante naturale estratto dalla pianta Sudamericana), ricca di succhi di frutta, senza coloranti e aromi naturali e senza glutine. Insomma, una cosiddetta permissible candy.

La Stevia rebaudiana Bertoni è nativa della giungla dell’alto Paranà, nel Paraguay orientale. Gli indiani locali ne conoscevano e sfruttavano le proprietà dolcificanti già da centinaia di anni, quando, a fine ‘800, il ricercatore e botanico Mosè Giacomo Bertoni (da cui il deriva il nome) la scoprì e catalogò. A seguito di questa scoperta Bertoni creò una stazione di ricerca nel centro della giungla chiamata “Gugliemo Tell”, e lì iniziò a studiarne le proprietà e gli effetti sulla comunità locale, formata dagli indiani Maya.

Gli altri ingredienti sono acido citrico, derivato dagli agrumi che conferisce alle caramelle la caratteristica nota acidula, pectina, utilizzata per le gelées, e gelatina, per le morbide.

La gamma Dietorelle soddisfa assolutamente tutti i gusti, sia come sapori veri e propri sia come consistenza: le dure ripiene (menta, ice o arancia e limone), le gelées (mora-fragola e mix frutti rossi), le gommose (liquirizia, menta, fragola o limone) e le famose morbide alla frutta (dalla classica fragola ai più ricercati pompelmo rosso e ciliegia).

E voi, quale gusto preferite?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *