Shopping

Fermo!Point: mai più problemi con il corriere!

Qualche giorno fa ho condiviso un video carinissimo su Instagram e in molte mi avete chiesto cosa fosse e come funzionasse…


Eccomi qui a raccontarvi qualcosa in più di Fermo!Point
Abitando in una città piccola e tradizionale, compro davvero molto online, sia su siti italiani che esteri, ma coordinarsi con i corrieri non  sempre facile… con alcuni ormai ci conosciamo, altri hanno il mio numero di telefono, con alcuni litigo puntualmente mentre con altri ho avuto spiacevoli disguidi…
In conclusione, ho ricercato un servizio comodo per le consegne ed ho trovato Fermo!Point

Fermo!Point vi fornisce una serie di punti di raccolta del vostro pacco, dove potete ritirare la vostra merce quando siete comodi, entro 14 giorni dall’arrivo della merce.

fermopoint2

Come funziona?

E’ semplicissimo: basta registrarsi sul sito www.fermopoint.it, scegliere un nickname e prenotare una consegna acquistando un Fermo!Ticket (al  costo di 2,90€).
Quando effettuate il vostro acquisto online, nell’indirizzo di spedizione basta inserire l’indirizzo del negozio della rete Fermo!Point più vicino a voi e il nickname di riferimento, scelto al momento dell’iscrizione.
Quando il pacco arriva, arrivano sia una e-mail che un sms e si può andare a ritirare (entro 14 giorni) negli orari di apertura del negozio, domenica compresa. Il ritiro del pacco avviene in maniera assolutamente anonima (la vostra privacy è tutelata): basta fornire il nickname scelto in fase di registrazione utente e il codice di consegna Fermo!Ticket ricevuto via e-mail e sms. Potete dunque mandare anche qualcuno (marito o la vostra mamma, ad esempio) a ritirarlo per voi!
Ovviamente non sono ammessi pagamenti in contrassegno o consegne provenienti dal Paesi extra europei, in cui ci sono sempre i costi dei dazi doganali da fornire al ritiro.

fermoticket-pack

Perchè usarlo?

Perché è una startup italiana, anzitutto.
Inoltre il fattore comodità è a mio avviso impagabile, soprattutto se avete a che fare con servizi, soprattutto esteri, che non usano corrieri espressi, ma che magari si appoggiano alle Poste… in questa maniera non troverete più il bigliettino nella cassetta della posta al ritorno dal lavoro ed eviterete code eterne alla posta!
Come ogni servizio, ha un costo: 2,90€ in fondo è un prezzo che sono disposta a pagare per la comodità, soprattutto tenendo in considerazione che molti siti di ecommerce danno la spedizione gratuita, quindi si ammortizza relativamente bene.

Io sto già testando il servizio, quindi tra poco vi farò sapere come è andata!

fermopoint

One comment

  1. Fermopoint: una soluzione comoda per ritirare pacchi durante le Feste | Sissi World

    […] questo periodo sto usando molto bene Fermopoint, servizio di cui vi avevo parlato qui, e sul quale voglio raccontarvi la mia esperienza, davvero […]

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *