Flamingo outfit

[one_half]Il post Pitti Bimbo ha creato un po’ di stress e stanchezza in tutti e Sissi ha anche avuto un paio di giorni di febbre.[/one_half] [one_half_last]After Pitti Bimbo we are a little stressed and fatigued and Sissi has also had a few days of fever.[/one_half_last]

flamingo outfit

[one_half]Sono quasi arrivata a porre in discussione la mia finora ferrea posizione di muoversi sempre insieme: forse Sissi sarebbe stata meglio a casa con il papà o con la nonna… non sarò troppo egoista da volerla sempre al mio fianco? O forse pecco un po’ di superbia pensando che non possa vivere senza di me? La scuola materna si è dunque conclusa prima del Pitti: sarei volentieri tornata a salutare le maestre, ma non avevamo previsto il malanno di fine giugno.

Prima di visitare Pitti Bimbo abbiamo fatto un salto in un negozio fighissimo di cui prestissimo vi parlerò che ha presentato tantissime novità con un flamingo party. Oltre alla proprietaria, splendida, mi ha colpito il motto:[/one_half] [one_half_last]I nearly came to question my so far inflexible position to move always together: perhaps Sissi would be better off at home with dad or grandma… I will not be too selfish to want her always by my side? Or maybe I do sin a little pride of thinking that she can not live without me? The kindergarten has concluded before Pitti: I would gladly come back to greet the teachers, but we had not expected this illness at the end of June.

Before visiting Pitti Bimbo we popped into a shop so cool (soon I’ll talk about it) that presented many news with a flamingo party. Besides the owner, wonderful, I love the motto:[/one_half_last]

Be a flamingo in a flock of pigeons

[one_half]In effetti è quello che questo blog vuole essere da sempre: raccontarvi le cose che ci piacciono e ci rendono sempre un po’ diversi dalla massa.

Al Pitti Bimbo ho poi scoperto una tendenza fenicottero (un po’ come la stampa ananas, quella fenicottero sarà un must della prossima stagione 2016), che vogliamo celebrare oggi con l’outfit di Sissi: fenicotteri sulla t-shirt “tropicool” di Blune Kids, un marchio francese che ripropone il design delle stampe della linea donna nei modelli per i più piccoli. Abbiniamo degli shorts in denim davvero leggero e fresco, con un ottimo rapporto qualità prezzo, di iDo, molto femminili sia nel taglio con le pinces che negli strass sulle tasche posteriori. Calzini e scarpe in fucsia: finalmente sono riuscita a strappare a Sissi le sneakers nuove di Mini Rodini![/one_half] [one_half_last]In fact that’s the mood of this blog, aimed always to tell you the things that we like and make us always a bit different from the crowd.

At Pitti Bimbo I then discovered a flamingo trend (a bit as pineapple print, flamingo will be a must for next season 2016), so we want to celebrate today with the outfit of Sissi: flamingos on the “TropiCool” t-shirt  from Blune Kids, a French brand that proposes the design of the prints of the women’s line in models for children. We combine the denim shorts, really light and fresh, with an excellent value for money, from iDo, very feminine both in cutting with pleats that in rhinestones on the back pockets. Socks and shoes are in fuchsia: I finally managed to snatch to Sissi this brand new sneakers from Mini Rodini![/one_half_last]

flamingo outfit

flamingo outfit

flamingo outfit

T-shirt Blune Kids (on sale @The Little Emporium)

Shorts iDo

Socks Golden Lady Filodoro

Sneakers Mini Rodini

 

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Chiara Ferragni Brand strizza l’occhio al Baby e Kids

Kånken Me, il leggendario zaino Kånken diventa personalizzato

Back to school: come vestire i bambini per la primaria

Costumi da bagno per bambine

2 thoughts on “Flamingo outfit”

  1. Io non riuscirò mai a crescere, l’abbigliamento bimba mi piace troppo <3 non è solo adorabile: mi piace proprio, mi ci vedo troppo con questo outfit XDDD
    un bacione tesoro
    Serena
    Ariarosso – Different T-shirt, different people

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *