Il mio Pitti Bimbo 81: pensieri, parole e trends

Come definire questo Pitti Bimbo 81?

Pitti Bimbo 81_ le immagini del salone - 085

Importante. Sotto tanti punti di vista.

Amicizia: che si fortifica, affetto che cresce ogni volta, amicizia vera. Una notizia bella, la più bella, condivisa. E non voglio fare discorsi lacrimevoli, ma chi è stata accanto a me in questa intera giornata LO SA. Conosce perfettamente la stima che ho per lei, l’affetto, condivide pensieri profondi, i nostri gusti, la nostra intelligenza, progetti, amori ed antipatie, risate e crisi isteriche.

Sull’amicizia e sul rispetto reciproco la mia amica Olga Mammaholic (sì, di lei vi parlavo… si capiva?) ed io abbiamo fondato la nostra community Instagram @nellarmadiodeibambini ed il nostro progetto per il Pitti #pittisceltodalleblogger ha avuto un buon riscontro.

Periscope: è stato bello interagire con le mamme con i video Periscope. Nulla di artefatto, nessuna stanza bianca con fondo bianco, in ordine, ma semplicemente il “bello della diretta”, con errori (che perdonerete), con il viso lucido o magari il rossetto sbiadito… vi abbiamo portato al Pitti Bimbo con noi, intervistando i designer e ascoltando addirittura la musica che si diffondeva all’esterno dei padiglioni del Pitti. I video, ormai scaduti su Periscope, li trovate tutti nel canale Youtube di Nell’Armadio dei Bambini.

Brands: mi sono davvero mancati alcuni dei miei brand preferiti, assenti a questa edizione. Tuttavia ho avuto la conferma della qualità e capacità di interpretare la moda di alcuni marchi che già conoscevo e stimavo, mentre ne ho scoperti altri nuovi che mi hanno davvero entusiasmato.

Novità: quali saranno le tendenze della prossima stagione?

Per le bimbe ancora pizzo (meglio se sangallo) e colore (meglio se giallo, salmone, corallo o turchese). Non mancano mai le stampe floreali su abiti leggerissimi. Stampe con frutta ed animali ovunque: dalle scarpe agli abiti (se non avrai una stampa ananas, non sarai nessuno!). Per i maschietti tanto denim, camicie con stampe micro o etniche, stile surf (che in estate va sempre). Per entrambi tornano le toppe colorate applicate su t-shirt e sul denim, proprio come negli anni ’80 (i nostri cari anni ’80). Le scarpe si rivestono di glitter e di toni metallici, di stampe animali e tropicali, mentre i modelli tornano sui sandaletti a ragno, su quelli con gli “occhietti” oppure su sneakers e slip-on.

Vi parlerò più approfonditamente di marchi e collezioni prossimamente ma intanto vi invito a visionare tutte le foto scattate da me sulla pagina Facebook di SissiWorld, su Instagram @sissi_mum e, ovviamente, nella community Instagram @nellarmadiodeibambini!

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Pitti Bimbo 2020, Playtime Paris e fiere moda bambino: nuove date e nuove opportunità

Collezione Soft Gallery SS20: A place under the sun

Da Prénatal acquisti in tutta sicurezza grazie a Ufirst

The Animals Observatory camicia cuori

Come vestire i bambini: i cuori sono un trend intramontabile!

6 thoughts on “Il mio Pitti Bimbo 81: pensieri, parole e trends”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *