For KidsKids fashionKids outfits

Il tempo fa le bizze? Ecco tre modi per vestire i bimbi a strati

Il tempo non è mai stato così variabile come quest’anno e la primavera è stagione di pioggia, ombrello sole che fa capolino e… nuovo guardaroba!

Come vestire i bambini quando il tempo è davvero incerto? La soluzione (ve lo ripeto ancora una volta) è vestire i bimbi a strati cercando di prediligere sempre materiali traspiranti e per quanto possibile naturali.

Ecco dunque tre outfit a strati da bambina.

Il primo minilook è più casual, da indossare con i jeans, con dei leggings in cotone o con una gonna in denim (o tulle per le bimbe che si sentono più principesse).

Il capospalla leggermente imbottito, di Mayoral, è in un bel blu navy con stampa a pois (trend assoluto di stagione!) e con rouches che lo rendono davvero delizioso.

Mayoral

Sotto alla giacchina, impermeabile, la felpa casual di Benetton con la scritta dal taglio perfetto per indossare con pantaloni skinny o leggings.

Benetton felpa

Il tocco finale è dato sicuramente dalle sneakers alte bianche, ovviamente Converse, perfette per gli outfit di primavera ma anche per le serate estive in collina o in montagna.

Converse

 

Il secondo outfit è più elegante e, se siete mamme che amano il mini-me, sarà facilmente coordinabile con uno dei vostri look.

L’abito blu di Pampolina dal taglio impero e con balze plissettate potrebbe essere adatto anche per un cerimonia, per un compleanno, per un evento importante…

Pampolina

Per prevedere la pioggia o un cambio improvviso di temperature, non sempre sappiamo scegliere cosa abbinare come strato superiore ad un abito del genere. La soluzione giusta: il trench. Per bimbe dai 4 anni in su, questo trench (o spolverino che dir si voglia) di Gap è uno di quei capi di mezza stagione da acquistare e tenere nell’armadio per versatilità di utilizzo e che le bambine ameranno perchè le farà sentire davvero delle signorine.

Gap

 

Il terzo outfit è semplicemente un cambio di capospalla tra i primi due.

La giacchina a pois potrà essere abbinata facilmente anche all’abito blu, ma non solo: volete un look molto più easy? Perchè non abbinare, invece delle classiche ballerine, degli anfibi in tela oppure delle sneakers alte? E perchè non rendere il look con felpa, jeans/leggings e sneakers un po’ londinese con l’aggiunta del trench? Un ultimo consiglio: tenete a portata di mano degli stivaletti per la pioggia e l’effetto british è davvero assicurato!




Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *