LifestyleShopping

Imprify: un fotolibro a portata di App

Nell’era digitale le foto rimangono quasi sempre nelle memorie virtuali di pc, telefoni, hard disk…
Tuttavia esistono occasioni particolari in cui vogliamo stampare le foto e le ragioni sono molteplici: anzitutto la tecnologia cambia, rapidamente…

imprify 1 (3)

Se qualche anno fa salvavate foto e video sui cd, creando belle presentazioni da vedere sul pc o nel lettore collegato alla tv… beh, questa è già preistoria! Poi sono arrivate le penne USB, dispositivi comodi e di maggiore capienza, che potevano essere collegati in un attimo a pc e anche alle TV, senza passare dai lettori… infine, nell’era del wireless e delle condivisioni di tipo cloud, tutto diventa ancora più facile da visualizzare e meno “materiale”, ma più rischioso da perdere o cancellare accidentalmente!

Scattiamo migliaia di foto ogni anno tra viaggi e momenti che vogliamo immortalare: compleanni, ricorrenze, fasi di crescita dei nostri bimbi e le foto più belle, a mio avviso, vale la pena che vengano conservate.
Vi ho già raccontato in passato la mia passione per i fotolibri, che spesso però hanno software macchinosi (e pesanti in termini di spazio occupato): stavolta vi racconto Imprify, una App gratuita caratterizzata da una grande semplicità di utilizzo oltre che rapidità nella creazione del fotolibro.

Foto 10-11-15, 18 16 16

Imprify è assolutamente originale, sia nel formato che nel confezionamento, ma andiamo per ordine e vediamo anzitutto come creare il fotolibro step by step.

1. Scaricate la App da Google Play o da App Store
2. Selezionate le vostre foto: minimo 22, ma potete arrivare anche a 34 foto pagando 0,29€ per ogni foto aggiuntiva
3. Scegliete l’ordine che desiderate semplicemente spostandole con il dito (considerate che le prime 5 foto faranno parte della copertina)
4. Se volete, scegliete un titolo da stampare nella prima pagina
5. Se volete, potete aggiungere una didascalia per ciascuna foto
6. Revisionate il vostro album
7. Inviate l’ordine
8. Dopo due giorni un messaggio vi avviserà che il vostro ordine è in consegna!

La comodità della App sta proprio nel non dover cercare foto ovunque ed esportarle e poi importarle di nuovo nel fotolibro: semplicemente collegando il vostro account Instagram, Facebook o Dropbox (oltre ovviamente alle foto che avete sulla memoria del telefono o tablet) potete scegliere tra tutte le vostre foto… anche quelle di Instagram che spesso non salviamo nel rullino!
Inoltre potete decidere di collegare diversi account (ad esempio io ho usato il mio profilo Instagram, il profilo Facebook della fanpage di SissiWorld e il Dropbox di mio marito, in cui conservo una cartella con delle foto di Sissi), magari per far partecipare al vostro fotolibro parenti o amici (molto utile in caso di vacanze fatte insieme!).

Foto 10-11-15, 18 28 42

Veniamo al prodotto: la confezione è già pronta per essere regalata, molto carina ed elegante. Il fotolibro ha una qualità davvero buona: la copertina è rigida e rivestita in tessuto e le pagine hanno un’ottima qualità fotografica (anche le foto in formato selfie, scattate quindi con la fotocamera anteriore, hanno una discreta risoluzione).

imprify 1

E poi… c’è quell’emozione che sta nello sfogliare un libro e nel guardare delle fotografie stampate, che a mio avviso difficilmente è comparabile ai dispositivi digitali.

imprify 1 (2)

Se avete voglia di provare, Imprify ha deciso di omaggiare i lettori di SissiWorld con un codice di sconto del 20%, valido fino al 1 giugno 2016: basta inserire 9C7177 (è un’idea carinissima per Natale, ad esempio!)

imprify

Potete trovare Imprify:
AppStore: Imprify Foto Album
GooglePlay: Imprify Photo Album
Sito web: Imprify.com
Fanpage Facebook: Imprify Photobook
Twitter: Imprify Foto Album

One comment

  1. Un regalo di Natale per la nostra casa (ed anche per il cuore) | Sissi World

    […] un piccolo regalo anche alla nostra casa: soddisfatta del mio fotolibro Imprify (che potete vedere qui), ho approfittato dell’offerta del Black Friday ed ho realizzato un […]

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *