LEGO che passione!!!

Secondo me il gioco più educativo che c’è: il LEGO!! Educativo, stimolante, durabile, senza età, igienico (si lavano con acqua e sapone a 40°C)… Fino a 3 anni sono d’obbligo i LEGO DUPLO, un po’ più grandi e sicuri (così non rischiamo il soffocamento).

Esistono molti “temi”: la città, la fattoria, lo zoo, Cars, Jake e i pirati, treni, emergenza, ecc… queste serie vengono in scatole con pochi personaggi (uno o due e qualche mattoncino) fino a scatole sempre più grandi e complete: noi, a partire dagli 11 mesi di Sissi fino ad oggi, abbiamo comprato un po’ di tutto e abbiamo cercato di evitare la serie delle Principesse (con i mattoncini rosa, per capirci), anche se poi abbiamo ceduto alla tentazione di prenderne 2 piccolini (Biancaneve e Bella Addormentata), ma devo dire che sono quelle che ama di meno, quindi l’intuizione anti-sessismo era giusta!!!

 

Un consiglio: all’inizio pochi mattoncini e più personaggi. In realtà essendo ancora molto piccola (loro consigliano dai 18 mesi in su) con i mattoncini non fa le vere e proprie costruzioni, ma si diverte a vedere ME farle, a distruggerle, a spostarli di qua e di là, a trasportarli, a individuarne il colore. Invece con i personaggi gioca davvero: abbiamo inventato mille giochi con gli animali e i pupazzetti.

Qui il link del sito ufficiale per vedere i “temi”: http://www.lego.com/it-it/duplo/products

Il sito è molto bello: ci sono giochi, disegni da stampare per colorare, video…. Hanno anche delle App per Ipad molto carine, che devo dire ho scaricato tutte e che Sissi ama molto, in particolare lo Zoo ed il nuovissimo Peekaboo…

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Probiotici per bambini: gli alleati dell’estate

Come profumare la casa: ad ogni stanza la sua fragranza

Congresso Internazionale Montessori: 6-10 luglio online

Giochi per bambini da fare a casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *