Mary Frances bags: le borse in Exposizione

[one_half]

Qualcosa per noi mamme, che le nostre bimbe ruberebbero volentieri!

Pezzi esclusivi e pregiati plasmano l’affascinante mini collezione “food & beverage” firmata dalla regina californiana delle borse, Mary Frances.

[/one_half] [one_half_last]Something for us moms, that our little girls would steal!

Exclusive and fine pieces shape the fascinating mini collection “food & beverage” signed by the Californian Queen of bags, Mary Frances.[/one_half_last]

Mary Frances_MR12-491 On Ice_370 €

[one_half]

Una sorta di dedica speciale all’Expo in corso a Milano quella dell’eclettica stilista d’oltreoceano, che ha saputo affermarsi nel mercato globale grazie all’unicità delle sue creazioni e alla coltre di collezioniste sempre più crescente in ogni angolo del mondo.

[/one_half] [one_half_last]

A kind of special dedication to Expo, now in Milan, from the eclectic overseas designer, which has achieved success in the global market due to the uniqueness of her creations and with collectors growing in every corner of the world.

[/one_half_last]

Mary Frances_MR14-820 Squeeze Me_400 €

[one_half]

“Frutto” di forme e design che sdrammatizzano il classico look di tradizione e immergono la donna in un mare di carattere, personalità e femminilità. Mary Frances esprime attraverso il suo percorso creativo tutta la sua passione nel ricercare qualità, personalità e unicità… Materiali prestigiosi si accoppiano a sorprendenti effetti cromatici e a un design pieno di vita, spiegato simpaticamente dalla stilista: “La vita è troppo breve per vestirsi in modo noioso!”.  Basti pensare che ci sono clienti storiche che possiedono dalle trenta alle cento borse sue, oltre a star e celebritá internazionali quali Natalie Cole, Kate Hudson, Jennifer Aniston, per citarne solo alcune, che si fanno spesso immortalare con pezzi d’autore delle varie collezioni.

[/one_half] [one_half_last]

“Fruit” of shapes and designs that play down the classic traditional look and give to every woman character, personality and femininity. Mary Frances expresses her creative passion in all her search for quality, personality and uniqueness… Prestigious materials mate in surprising color effects and a design full of life, explained nicely by the designer: “Life is too short to dress so boring!”. Suffice it to say that there are customers who own thirty to one hundred bags, including international celebrities such as Natalie Cole, Kate Hudson, Jennifer Aniston, to name a few, that are often wearing her pieces from various collections .

[/one_half_last] [one_half]

Mary Frances Accessories, è stata per ben due volte consecutive, nel 2005 e 2006, inserita nell’elenco delle 500 più importanti realtà aziendali private che hanno avuto migliori trend di crescita negli Usa. Nel 2004 la stilista ha ricevuto inoltre a Dallas l’attestato di “Accessory Designer of the Year Award” ed è risultata, sempre lo stesso anno e l’anno successivo, una delle cinque designer mondiali a ottenere il titolo di “Star of the Show” in occasione della “Paris Fashion Week”.

I prezzi dei modelli si aggirano attorno ai 400€: non proprio borse per far giocare le nostre bimbe!

[/one_half] [one_half_last]Mary Frances Accessories, was twice in a row, in 2005 and 2006, included in the list of the 500 most important companies who had the best growth trend in the US. In 2004, the designer also received in Dallas a certificate for “Accessory Designer of the Year Award” and, in the same and following year, was one of the five international designers to obtain the title of  “Star of the Show” during “Paris Fashion Week”.

The prices of the models above are around € 400: not just bags to leave to our little girls to play with![/one_half_last]

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Traiettorie Liquide: Federica Brignone e Bioclin per la pulizia di un fiume contro l’inquinamento

Moda sostenibile: a Roma Phygital Sustainability Expo

Da green beauty a clean beauty: l’evoluzione etica della sostenibilità nella cosmesi

Come scegliere i mobili da giardino

1 thought on “Mary Frances bags: le borse in Exposizione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *