Mascherine bambini: tutti i modelli più cool

L’uso di mascherine non mediche (le cosiddette mascherine di comunità) è diventato progressivamente parte della nuova normalità: è quindi importante trovare mascherine bambini progettate per adattarsi al meglio anche ai visi più piccoli.

Si è concordi in tutto il mondo sull’utilità delle mascherine: le autorità sanitarie consigliano di indossare mascherine di stoffa/chirurgiche affermando chiaramente che aiutano a prevenire la diffusione del COVID-19. L’Ospedale Pediatrico Bambin Gesù fornisce in questo articolo varie indicazioni, chiarimenti, definizioni, fino a fornire un tutorial su come cucire delle mascherine in casa.

Per un uso più efficace, assicurati di praticare un’igiene appropriata delle mani prima di indossare la mascherina e dopo averla rimossa, avendo cura di sfilare prima gli elastici e poi di portarla in avanti. Le mascherine tipo chirurgico dovrebbero essere monouso, mentre quelle lavabili in tela possono essere igienizzate dopo ogni utilizzo e anche lavate in lavatrice (secondo le indicazioni di ogni produttore).

Ricorda di acquistare mascherine bambini prodotte proprio per l’uso dei più piccoli: adattare una mascherina da adulto non è efficace! Pensa solo che le dimensioni di una mascherina per adulti sono circa 15 cm x 30 cm, mentre quelle per bambini sono 12×25 cm in media, considerando l’età e il fatto che la mascherina deve aderire bene al volto del bambino e coprire in sicurezza bocca e naso.

Mascherine bambini: tutti i modelli più cool

OVS propone delle mascherine bambini Made in Italy, lavabili fino a 10 volte. Sul sito ufficiale puoi trovare anche le mascherine tipo chirurgico in taglia bambino, in pack da 10: utili per la scuola, no?!

Simonetta ha lanciato ormai da vari mesi la campagna di sensibilizzazione #SorridiConGliOcchi con la release di 4 modelli di mascherine per bambine ispirate ai pattern e ai temi della collezione Primavera/Estate 2020. Divertenti, colorate e originali, le mascherine di Simonetta – realizzate con i ritagli dei tessuti di collezione, dal pois al Vichy, dalle righe alla stampa Strawberry – sono le protagoniste dell’iniziativa solidale che coinvolge la Fondazione Ospedale Pediatrico Salesi di Ancona con la donazione di mascherine per i bambini che dovranno recarsi all’ospedale per visite ambulatoriali e arriveranno come special gift al consumatore finale in coordinato ai capi acquistati sull’e-shop Simonetta.it, nella boutique milanese di Via Manzoni 42 e nell’intero canale wholesale.

Liberty, l’iconica stamperia inglese collabora con LuisaViaRoma per una collezione sostenibile di mascherine con stampe esclusive per donna, uomo e bambini della sezione LVRSustainable. Con lo scopo di ridurre l’impatto ambientale, le mascherine sono realizzare in Tana Lawn™, un tessuto organico traspirante e idrorepellente. Ogni mascherina è composta da tre strati per garantire una maggiore protezione e viene consegnata all’interno della propria busta traspirante. La capsule collection è disponibile in una serie di stampe vivaci da indossare ogni giorno.

Dopo aver lanciato una collezione di abbigliamento per bambina super cool e sparkling, Kate Hill aggiunge anche delle mascherine da vera fashionista: riflessi metallici e paillettes, magari da abbinare anche al nuovissimo turbante!

Dalla collaborazione tra TTK e Universal Brand Development, le Cinemask rendono le mascherine bambini originali grazie ai personaggi Universal Pictures, come Minions, Trolls, Shrek, Madagascar, Kung Fu Panda e tanti altri. Le mascherine prodotte da TTK, azienda friulana specializzata in abbigliamento per lo sport, sono realizzate con un innovativo tessuto a doppio strato lavabile e riutilizzabile almeno 20 volte. Le Cinemask sono acquistabili anche in famacia/parafarmacia e nei cinema aderenti.

Se il tuo bambino è un fan Disney, immancabile questo pacchetto di 4 mascherine bambini con i personaggi più amati. Come bonus aggiuntivo, la Disney ha donato un milione di mascherine a bambini e famiglie bisognose negli Stati Uniti.

Anche Bobo Choses ha unito un progetto charity alla produzione di mascherine bambini (e adulti): disponibili in tre taglie per bambini e una per adulti, le mascherine del brand spagnolo richiamano le stampe amate dai bambini e hanno una tasca per introdurre i filtri (acquistabili anche in set da 3 separatamente).

Smallable ha creato una collezione di eleganti maschere barriera in 100% cotone, lavabili e riutilizzabili, per offrire protezione contro virus come COVID-19 se utilizzate insieme ai gesti barriera raccomandati e alle misure di allontanamento sociale. Sviluppate in collaborazione con un produttore tessile francese locale, queste maschere sono state prodotte secondo le specifiche AFNOR e sono certificate dalla DGA (Direction Générale de l’Armement francese – filtrazione garantita, testata per durare fino a 30 lavaggi, resistente, anti-batterica e traspirante). Le mascherine sono lavabili e possono essere riutilizzate fino a 30 volte.

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Come scegliere il piumino bambini

Idee per organizzare una festa di Halloween in casa ai tempi della pandemia

Abbigliamento bambini Emilio Pucci AW20/21

Come giocare con sabbia colorata a casa… senza sporcare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *