Natale con Litolff

A Natale a volte piace fare un regale di quelli che rimane, che durano nel tempo, che rappresentano qualcosa di prezioso e posso essere tramandati anche di generazione in generazione.

LITOLFF_7

Litolff è proprio uno di quei marchi a cui penso quando voglio fare un regalo di questo genere. Ho avuto il piacere di conoscere Ewelina e Philip Lorenz al Pitti Bimbo 78 (ve l’ho raccontato qui). Profondamente radicato nella venerazione della tradizione, della qualità e della competenza, Litolff reinterpreta i classici con individualità e con un approccio di design contemporaneo: l’attenzione si concentra sull’uso di materiali sostenibili e di una manifattura di qualità superiore, per creare oggetti raffinati dal fascino duraturo e il carattere di oggetti di famiglia. La produzione è su piccola scala, interamente gestitibile e sostenibile perché fatta in laboratori artigianali europei, soprattutto in Germania.

Litolff è dotata di due linee: Classic e Luxury. Entrambe condividono un raffinato schema colori basato su toni classici di rosa pallido e blu migliorati con un grigio neutro e bianco morbido. La linea lusso impiega anche tonalità di giallo, di verde e una gamma estesa di motivi dedicati e materie prime esclusive.

Che sia porcellana di alta qualità, una morbida copertina, coperte coccolose o maglieria elegante, ogni pezzo della linea “Classic” di Litolff ha una storia da raccontare: il “viaggio” di lumache, coleotteri e nanetti sopra i monti e oltre le valli, la “festa sul prato” delle campanule e delle margherite con i loro amici musicanti, e il “volo moderno” di un coleottero audace mentre balza in aria, a cavallo della coda di una libellula. Come per le porcellane “Zwiebelmuster” con il classico motivo ornamentale d’ispirazione Ming cinese, la collezione prende vita grazie alla presenza ricorrente delle margherite nei pezzi. Quando tutti gli oggetti sono posti uno accanto all’altro, fanno dono dell’intera storia allo spettatore.
Nella linea “Luxury”, i clienti possono trovare “piccole gemme” fatte a mano dei migliori materiali: seta, cashmere, lino, pelo di capra, legno di faggio, o avorio vegetale di noce di tagua. La collezione comprende coperte e tovaglioli tessuti a mano, asciugamani da bagno ricamati a mano, spazzole per capelli fatte a mano, sonagli lucidati a mano, così come porcellane dipinte a mano. Motivi e colori della collezione trovano la loro radice in una lettera che Heta Litolff (nonna del fondatore Philip Lorenz) scrisse alla sua giovane figlia nel 1946. Le ragazze, le bambole e le immagini del sole appaiono più volte sui pezzi della linea “Luxury“, ma particolarmente spesso s’incontra anche una piccola lepre, che è riuscita a diventare l’emblema di Litolff.

Quale regalo migliore per Natale?

LITOLFF_25

LITOLFF_24

LITOLFF_22

LITOLFF_14

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

“Adorabilmente selvaggi” The QT SS21 una collezione moda bambino sostenibile

Balloon Chic SS21: outfit per bambine eleganti

Boboli AW20/21: la moda bambina al prezzo giusto

Skechers x Dr. Seuss: le sneakers per bambini si fanno divertenti

9 thoughts on “Natale con Litolff”

  1. Pingback: LITOLFF A CASA E LE NOVITA' DAL PITTI BIMBO | SissiWorld Kids&Mums Fashion Beauty and Lifestyle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *