Pitti Bimbo 2020, Playtime Paris e fiere moda bambino: nuove date e nuove opportunità

Non sappiamo esattamente quale impatto avrà il Covid-19 sull’industria della moda: molte sono le ipotesi, poche le certezze. E’ comunque chiaro che l’industria della moda cambierà molto, anche nel comparto dedicato al bambino.

Pitti Bimbo 2020, Playtime Paris e fiere moda bambino: nuove date e nuove opportunità

I grandi eventi dedicati al childrenswear sono i primi a soffrire grandi cambiamenti: giugno e luglio sarebbero stati, come ogni anno, i mesi dedicati al palcoscenico del Pitti Bimbo, di Playtime Paris, di FIMI Madrid, di CIFF Youth.

Gli enti che gestiscono le fiere moda bambino hanno reagito in maniera diversa: alcuni hanno previsto spostamenti di date, altri cambi di rotta, tutti cercando di sostenere la moda kids nel migliore dei modi, al fine di far sopravvivere i marchi, soprattutto i più piccoli.

Dopo una stagione primavera/estate 2020 difficoltosa, si prospettano un autunno/inverno 2020/21 dubbioso e una primavera/estate 2021… incognita.

Per chi non è del settore: durante le fiere, come il Pitti Bimbo 2020, Playtime Paris, FIMI Madrid, CIFF Youth, si presentano le collezioni delle stagioni successive. Vale a dire: nel giugno 2020 si presentano le collezioni primavera/estate 2021, quelle che desiderate acquistare subito e per le quali ci troviamo sempre a rispondere su social e commenti che sono preview, che bisogna attendere.

Arrivare a una fiera per un marchio comporta aver già sostenuto non solo tutta la parte creativa di ideazione dei modelli, la scelta dei materiali, ma anche la prototipazione (in fiera devono portare un campionario completo) e la parte di marketing rivolta ai buyers (shooting, lookbook, cataloghi, ecc). A causa del COVID-19, molti brand non hanno potuto – o sono molto indietro – proprio con tutta questa dinamica produttiva…

Pitti Bimbo 2020, Playtime Paris, FIMI Madrid, CIFF Youth: ecco il nuovo calendario delle fiere moda bambino

Pitti Bimbo 2020 in un principio ha spostato la data di Pitti Bimbo 91 a settembre: dal 9 al 10 settembre 2020, concentrato in due sole giornate invece delle classiche tre, tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.00.

La fiera di Pitti Bimbo 2020 è stata poi annullata per diventare completamente digitale sulla piattaforma Pitti Connect.

Playtime Paris, pur comprendendo quanto lo human touch sia importante, decide invece di saltare l’edizione anche grazie ad una innovativa piattaforma digitale.

Playtime B2B Marketplace sarà nei prossimi mesi estivi molto più di una semplice piattaforma B2B: diventerà una vera e propria fiera digitale, un luogo virtuale pieno di eventi che metterà in risalto marchi nuovi e affermati, con approfondimenti e focus su argomenti di interessa per chiunque appartenga al mondo della moda bambino.

FIMI Madrid celebrerà la sua 91a edizione dal 10 al 12 luglio a Feria Valencia. Inizialmente in programma dal 19 al 21 giugno, verrà spostata un mese dopo, preservando la visibilità delle migliori marche di moda per bambini e neonati, calzature e accessori, lifestyle.

CIFF YOUTH, che inizialmente aveva previsto uno spostamento di date a giugno e di location downtown, torna alle date e location abituali di agosto nel Bella Center. Dal 5 al 7 agosto CIFF YOUTH presenterà centinaia di marchi di moda per bambini accuratamente selezionati, accanto a brand di lifestyle e sportswear da tutto il mondo.

Può interessarti anche…

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Probiotici per bambini: gli alleati dell’estate

Come profumare la casa: ad ogni stanza la sua fragranza

Congresso Internazionale Montessori: 6-10 luglio online

Giochi per bambini da fare a casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *