Fiere ed eventiFor KidsKids fashion

Pitti Bimbo 86: il salone internazionale del kids fashion al via tra una settimana a Firenze

Pitti Bimbo 86: il salone internazionale di riferimento per il kids fashion amplia la sua dimensione di ricerca, con progetti dedicati a nuovi segmenti di mercato, partecipazioni speciali e focus sui talenti emergenti

540 collezioni, di cui 315 provenienti dall’estero (il 55% del totale), oltre 6.700 compratori e un totale di 10.000 visitatori all’ultima edizione invernale: sono i numeri di Pitti Immagine Bimbo 86. Pitti Immagine Bimbo, il salone protagonista e di riferimento per la moda e il lifestyle del bambino, è a Firenze dal 18 al 20 gennaio 2018.

PITTI LIVE MOVIE, il tema di Pitti Bimbo 86

Sarà il tema del cinema a legare tutti i saloni invernali di Pitti Immagine e quindi anche Pitti Bimbo, che diventerà una sorta di grande Film Festival, con le sue diverse sezioni e i suoi diversi stili raccontati da grandi poster illustrati. A “definire l’anima” di ciascuna area della fiera sarà infatti un’opera scelta tra i lavori degli artisti che sono stati protagonisti della Mostra Illustratori della Bologna Children’s Book Fair, che saranno poi esposti nel grande piazzale della Fortezza da Basso. Gli illustratori coinvolti sono Camilla Falsini (Italia), Candela Ferdmann (Argentina), Elena Maricone (Italia), Emmanuelle Bastien (Francia), Gaia Stella (Italia), Mariann Maray (Ungheria), Marie Mignot (Francia), Mayumi Oono (Giappone), Paul Toussaint (Francia), Violeta Lopiz (Spagna), e la direzione creativa è del lifestyler Sergio Colantuoni.

Da quando visito Pitti Bimbo, ormai 8 edizioni, ho notato un’evoluzione: Pitti Bimbo è diventato una vera e propria piattaforma di tendenze, sempre più attento alla ricerca, a una moda che diventa globale grazie alla partecipazioni di tanti marchi internazionali.

Accanto alle classiche sezioni di Apartment, con il suo luxury contemporaneo, di Ecoethic, Sport Generation, SuperStreet, si affiancano la ricerca e la sperimentazione di KidzFizz, il lifestyle & il design pop di Fancy Room, la selezione di marchi indipendenti e ad alto tasso di internazionalità di The Nest.

L’edizione 86 di Pitti Bimbo vede il lancio di una nuova sezione #ACTIVELAB. Assomiglia molto a KidszFizz per carattere internazionale, di ricerca e innovativo, ma la sua impronta è street e sport. Al Cavaniglia Studio – un’area espressamente dedicata all’interno del Padiglione Cavaniglia – un layout dai toni giocosamente grintosi accoglie una selezione di brand internazionali che fanno ricerca nello sportswear, nell’urban e nell’activewear, ambiti che nel mondo del bambino hanno un segno specifico e cool. I nomi: Akido, Bangbang Copenhagen Aps, Barn of Monkeys, Booso, Carlijnq, Duukies Beachsocks, Gardner and the Gang, How to Kiss a Frog Stockholm, Jborn Kids, Kids on the Moon, Kukukid, Loud Apparel, Lucky no.7, Oji, Tom Joule e Wheat.

Gli Editorialscon la loro proposta di accessori, oggetti, complementi di arredo e curiosità vedono protagonisti la montagna e lo spazio.

Pitti Bimbo 86: progetti speciali, lanci e rientri

Monnalisa celebra l’importante anniversario del suo cinquantesimo con un evento unico nel suo genere, “The Golden Age”: per la prima volta la Fortezza da Basso si illuminerà by night. Al Piano Attico del Padiglione Centrale, giovedì 18 gennaio, dalle 19,30 in poi sfilata, musica e long cocktail con polvere di luna.

Simonetta presenta “Quanti palloncini ci vogliono per far volare un sogno?”, una speciale installazione alla Limonaia di Villa Vittoria, giovedì 18 gennaio. E in Fortezza lancia, in occasione di Pitti Bimbo, la collezione nata dalla licenza del marchio Vespa.

Miss Blumarine ritorna a Pitti Bimbo per presentare la sua nuova collezione F/W.

Due esordienti d’eccezione a Pitti Bimbo 86: Colmar Originals con uno spazio al Padiglione Centrale e Timberland con uno spazio all’interno di Sport Generation;

Fun & Fun presenta la nuova collezione “Easy”, una capsule dedicata al quotidiano con un momento di “Dance & Music”

Chicco, il brand da sempre vicino alle famiglie in ogni momento di crescita dei propri bambini, torna a Pitti Bimbo per presentare la nuova collezione AI 18/19 da 0 a 8 anni

Elisabetta Franchi La mia Bambina presenta a Pitti Bimbo due nuove linee: Newborn (0-18 mesi) e Baby (6-36 mesi) coordinati di tutine, copertine, sacchi nanna e accessori dal packaging speciale. In più, una linea mini-me ispirata alla linea donna sportiva Moves. Tra le novità, la nuova linea di scarpe prodotta e distribuita da Andrea Montelpare.

Sarabanda presenta una nuova Capsule Collection totalmente Made in Italy dall’eleganza essenziale;

John Richmond presenta una collezione che vede la grinta e il segno dello stilista londinese perfettamente declinati nelle mini taglie.

Nel calendario delle sfilate di Pitti Bimbo, alla Sala della Ronda giovedì 18 gennaio, andrà in scena la sfilata del collettivo di brand spagnoli Children’s Fashion from Spain.

Venerdì 19 gennaio, due speciali sfilate alla Sala della Ronda daranno visibilità a una selezione di brand del luxury contemporaneo di Apartment e della creatività di KidzFizz.

THE EXTRAORDINARY LIBRARY 2: cinema e spettacolo in 100 libri per ragazzi selezionati da Bologna Children’s Book Fair

Dopo il successo della prima edizione a gennaio 2017, continua la collaborazione con Bologna Children’s Book Fair, che punterà l’attenzione sul mondo del cinema. Al Piano Inferiore del Padiglione Centrale, The Extraordinary Library 2 darà spazio a una selezione di 100 libri illustrati provenienti da editori internazionali e dedicati allo spettacolo in tutte le sue forme: narrazioni e visioni che raccontano la storia del cinema e del teatro, la magia del balletto e dell’opera, la meraviglia delle arti acrobatiche e circensi. Una collezione di libri per guidare lo sguardo alla scoperta delle meraviglie del mondo dello spettacolo, un’occasione unica per i buyer di scoprire volumi che sono un incanto per le mani, gli occhi, e i sensi. Un progetto a cura di Marcella Terrusi e Silvana Sola (Cooperativa Giannino Stoppani) per Bologna Children’s Book Fair.

 

FASHION COMICS: le speciali capsule “mini-me” ispirate alle Powerpuff Girls e disegnate dai giovani talenti di Kid’s Evolution, in collaborazione con Cartoon Network

A questa edizione Fashion Comics, il progetto ideato da Alessandro Enriquez in collaborazione con Pitti Bimbo, vede protagoniste The Powerpuff Girls, la serie a cartoni animati di Cartoon Network. Al Padiglione Centrale verranno presentate le creazioni di una selezione di giovani brand e designer – Bad Deal, Cor Sine Labe Doli, I’m Isola Marras by Efisio Marras e The Dots, protagonisti anche di Kid’s Evolution – ispirate a queste piccole supereroine: una serie di capsule mini-me, composta di tre capi dedicati alla mamma e tre capi per la bambina. “The Powerpuff Girls dimostrano ancora una volta di essere amatissime dal mondo della moda e dai designer – dice Johanne Broadfield, Vicepresidente di Cartoon Network Enterprises EMEA – per l’importanza del messaggio sociale che lanciano e per la loro estetica così forte. Siamo felicissimi di essere partner di Pitti Bimbo per questa edizione di Fashion Comics, e di poter presentare le nuove collezioni per bambine ispirate alle mitiche Powerpuff Girls”.

Summary
Pitti Bimbo 86: il salone internazionale del kids fashion al via tra una settimana a Firenze
Article Name
Pitti Bimbo 86: il salone internazionale del kids fashion al via tra una settimana a Firenze
Description
Pitti Bimbo 86: il salone internazionale del kids fashion al via tra una settimana a Firenze
Author
Publisher Name
SissiWorld
Publisher Logo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *