LifestyleTravel

Una giornata al mare: quanto costa? Ecco la classifica dei prezzi delle destinazioni mare Italia (e estero)

TravelBird ha pubblicato l’annuale indice dei prezzi da spiaggia, classificando oltre 300 destinazioni al mare da oltre 90 paesi in tutto il mondo. Basandosi sui precedenti due studi, l’indice 2018 include un nuovo fattore di costo della struttura, considerando il potenziale costo di ingresso, oltre alla tariffa per l’affitto di un lettino e un ombrellone. Di anno in anno, il prezzo di una vacanza al mare può variare enormemente a causa delle fluttuazioni della valuta e dell’evoluzione del costo della vita. Con l’obiettivo di ispirare i viaggiatori e aiutarli a fare scelte informate, lo specialista di viaggi online TravelBird ha classificato ogni località in base al prezzo di una giornata tipica in spiaggia, per rivelare quali destinazioni balneari offrono il miglior rapporto qualità-prezzo e quali sono quelle più esclusive.Per creare la panoramica più completa dei prezzi delle spiagge di tutto il mondo, TravelBird ha esaminato per la prima volta un ampio catalogo delle spiagge più rinomate al mondo. Prestando particolare attenzione al modo in cui le recenti tendenze di viaggio hanno reso popolari alcune delle destinazioni balneari più famose, gli specialisti di viaggi hanno ridotto questo elenco in un indice finale di poco più di 300 posizioni, classificate in base al costo medio di un giornata tipica in spiaggia.

Una giornata al mare: quanto costa? Ecco la classifica dei prezzi 

Per calcolare l’accessibilità economica di ogni località, sono stati analizzati i prezzi di cinque elementi essenziali e, in una nuova aggiunta all’indice dei prezzi della spiaggia, è stata inclusa anche la tassa di impianto (quota d’ingresso più costo del lettino e dell’ombrellone). Gli elementi essenziali includono il costo di una crema solare (200 ml), una bottiglia d’acqua (500 ml), una birra (da 33 cl), il pranzo (compresa bevanda e dessert per una persona) e un gelato. Il costo totale di questi sei fattori è stato quindi calcolato per determinare l’accessibilità complessiva e il posizionamento di ciascuna destinazione mare.

Ecco la gallery con le prime dieci destinazioni mare:

“Una giornata in spiaggia è una parte essenziale di qualsiasi vacanza per molti viaggiatori in tutto il mondo, ma può essere difficile decidere tra così tante destinazioni da sogno. Per aiutare i viaggiatori a scegliere, abbiamo riportato il nostro indice dei prezzi spiaggia per il terzo anno consecutivo per aiutare coloro che cercano di pianificare la loro prossima vacanza. Con questa classifica cerchiamo di ispirare i viaggiatori a considerare alcune delle nuove ed entusiasmanti opzioni sul mare aggiunte all’indice quest’anno, come la bellissima isola di Ruissalo vicino a Turku o la famosa spiaggia di Vlissingen che si trova nel sud dei Paesi Bassi” dice Fiona Vanderbroeck, Chief Traveler Officer di TravelBird. “Quello che abbiamo notato è che i social media stanno cambiando il modo in cui scopriamo il mondo. I viaggiatori ora utilizzano Instagram, Facebook e Pinterest come strumento per scoprire esperienze autentiche e locali o per scoprire destinazioni sconosciute in precedenza. Con così tante opzioni e infinite ispirazioni, ci auguriamo che questo Indice aiuti i viaggiatori a scegliere la spiaggia giusta per le loro esigenze. “

Anche agli ultimi posti, nonostante i costi meno proibitivi, splendide spiagge:


Per visualizzare i risultati completi di tutte le spiagge puoi visitare il sito ufficiale https://travelbird.nl/beach-price-index-2018/

Summary
Article Name
Una giornata al mare: quanto costa? Ecco la classifica dei prezzi delle destinazioni mare Italia (e estero)
Description
Una giornata al mare: quanto costa? Ecco la classifica dei prezzi delle destinazioni mare Italia (e estero)
Author
Publisher Name
SissiWorld
Publisher Logo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *