Propositi di fine anno

Non scrivo buoni propositi di fine anno, non mi piacciono e non sono solita farlo.

Sono banali, rimagono incompiuti, mi sembrano qualcosa di retorico… scrivere mete facilmente ragiungibili così che al prossimo 31 dicembre rimarremo (facilmente) contenti? Oppure scrivere grandi sogni e desideri con il rischio che poi non si avverino o lo siano solo parzialmente?

Una agenda Mr.Wonderful 2015 lascia il testimone alla agenda 2016

Non fa per me: ottimista per alcuni aspetti, molto meno per altri, provo a guardare sempre il bicchiere mezzo pieno. E funziona, anche se non è facile, anche se a volte sembra quasi vuoto… non è la filosofia dell’accontentarsi, ma del vedere il buono che c’è e si ha in questo determinato momento della propria vita senza rimpianti sul passato e con tanti desideri per il futuro.

Le mie vicissitudini mi hanno insegnato che davvero panta rei. Tutto passa, prima o poi.

Il 2016 sarà un anno pieno di novità, anzitutto come mamma (ma chi lo è, sa già che i bambini portano novità in ogni singolo giorno che viviamo…), per il blog, per il lavoro, per lo shop… compirò 40 anni: ma non pensiamoci, in fin dei conti mancano ancora 10 mesi da felicissima 39enne!

Vi lascio con una pagina di un libro che ha significato molto per me: Maktub di Paulo Coelho. La mia edizione è in spagnolo perchè l’ho acquistata mentre vivevo in Spagna, ma qui potete trovarla in italiano:

IMG_6650

IMG_6648

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Traiettorie Liquide: Federica Brignone e Bioclin per la pulizia di un fiume contro l’inquinamento

Moda sostenibile: a Roma Phygital Sustainability Expo

Da green beauty a clean beauty: l’evoluzione etica della sostenibilità nella cosmesi

Come scegliere i mobili da giardino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *