For KidsKids fashionLetkidsbekidsMarchi

Puella Petite AW16: da handmade a heartmade

Barbara Barbantini crea Puella nel 1999, quando nell’esplorazione dei collegamenti tra arte e moda Barbara realizza il suo primo bijoux. Pezzi unici e numerati, dalle caratteristiche vintage, che utilizzano pizzo francese e vecchi tessuti, per dar vita ad uno stile romantico, che fa tesoro della memoria.

Poi Barbara diventa mamma e, come spesso accade, la maternità accentua il suo estro creativo e lo sposta anche al settore del kids. Mantiene il suo mood romantico e vintage creando abiti delicati, bluse e cappottini e tanti accessori che rendono Puella Petite un brand unico nel suo genere.

Puella è stato riconosciuto tra li otto finalisti di WHO’S ON NEXT?, la prima edizione per scoprire i nuovi talenti del kids fashion di Pitti Immagine, in collaborazione con Altaroma e Vogue Bambini.

Spesso l’accessorio è quel piccolo dettaglio che rende davvero unico un outfit, regalando un tocco personale al mini look.

Ecco la collezione AW16 di Puella Petite, scattata a Berlino dalla talentuosa Emily Kornya che con le piccole Lara e Mira-Linn ci mostra preziose cuffiette e dolcissime headband fiorite:

img_2714

img_2601

img_2661

img_2686

img_2781

img_2809

img_2715

img_2731

img_2830

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *