Rientro a scuola 2016: tutto organizzato con Stikets

Tra due settimane si torna a scuola!

Siete pronte per il rientro a scuola 2016?

Prima di concederci un oculato shopping per il back to school e di lasciarvi qualche consiglio su come organizzarvi per la scuola materna, oggi voglio parlarvi dell’organizzazione di cose e abbigliamento per il rientro a scuola 2016.

La lista di cosa portare alla scuola materna (mi riferisco alla fascia 3-5 anni e non al nido) varia da scuola a scuola, ma indicativamente l’elenco è questo:

  • un cambio completo (da lasciare a scuola in un sacchettino)
  • bicchiere o tazza di plastica
  • porta-merenda
  • bavaglino
  • asciugamano
  • fazzoletti

Oltre a questi oggetti personali, da mettere nello zainetto e cambiare ogni giorno (o almeno controllare e sostituire ciò che è sporco… o rotto), le maestre chiederanno della cancelleria (da portare una tantum a inizio anno e che rimarrà in classe e verrà condivisa) e salviette umide, carta igienica e scottex.

Foto 27-08-16, 14 06 09

Le stesse maestre consigliano di contrassegnare con nome e cognome del bambino ciò che viene portato a scuola: dagli indumenti agli oggetti, inclusi giubbini e felpe con zip che vengono lasciate la mattina negli armadietti e riprese all’ora dell’uscita da scuola. In particolar modo se il bimbo viene accompagnato da voi, ma ripreso da nonni, credetemi, potreste vedere vostro figlio tornare a casa con il giubbino di un compagno!

Per evitare spiacevoli inconvenienti (e discussioni tra mamme), il mio consiglio è di etichettare quanto più possibile. In particolar modo etichettate ciò che ha un utilizzo quotidiano e viene sostituito ogni giorno, non solo per il riconoscimento, ma anche perchè in molti acquistiamo i bicchieri colorati dell’Ikea… e all’ora di merenda o pranzo i bambini si ritrovano in tanti con i bicchieri uguali e non riescono a riconoscere il proprio!

Rientro a scuola 2016: tutto organizzato con Stikets

Nel web mi sono imbattuta in Stikets: un sito web creato da una mamma che cercava un modo intelligente per “organizzare e trovare le proprie cose”. Per questo motivo ha fondato un’azienda con la missione di offrire una soluzione pratica, efficace ed economica per riconoscere vestiti, scarpe, materiale scolastico, astucci, zaini, contenitori, macchine fotografiche, palloni, racchette, cappellini, calzini, computer portatili, iPod, matite e chiavette USB, insomma tutto quello che non vogliamo perdere.

La peculiarità di Stikets rispetto ad altri marchi di etichette è a mio avviso la varietà di prodotti, ognuno adatto ad etichettare una determinata categoria di oggetti.

Ci sono etichette per vestiti, che si stirano sui tessuti, o etichette adesive, per identificare libri e matite, cartelline e tutti gli oggetti familiari non identificati… Utili anche le etichette per scarpe o per i bagagli, da appendere a tutti i tipi di zaini, astucci, borse sportive, custodie per computer.

Foto 27-08-16, 13 52 12
Le foto etichette sono particolarmente innovative ed utilissime per personalizzare ulteriormente l’etichetta: si può includere una foto, aiutando il bambino a riconoscere (e riconoscersi) i propri oggetti!

Su Stikets le etichette personalizzate possono essere create online a partire da disegni esclusivi e in modo facile, veloce e divertente: con un click si scelgono i colori, il disegno, il tipo di carattere, le misure ed i contenuti. Potete divertirvi a realizzarle anche insieme ai vostri bambini!

Foto 27-08-16, 14 00 11

Pack Base: la nostra scelta su Stikets

Considerate le nostre esigenze, abbiamo scelto il Pack Base.
Il Pack Base include 48 etichette per vestiti, 82 per oggetti (36 mini, 24 piccole, 20 medie, 2 grandi), 8 per scarpe e 2 per bagagli.

4310_it_ESCALA_600_393

Il costo del Pack Base è 24,95€ e la spedizione è gratuita (lo è a partire da 12€). Potete scegliere cosa scrivere su 2 righe, il tipo di carattere, i colori (noi abbiamo scelto una combinazione di colori) e i simboli…

personalizzazione

Et voilà! Dopo un paio di giorni, ecco le nostre etichette!

Foto 27-08-16, 13 45 29

Foto 27-08-16, 13 49 53

Foto 27-08-16, 13 58 49

Foto 27-08-16, 14 02 53

Foto 27-08-16, 14 08 04

 

 

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Gnocchetti sardi al pomodoro: la ricetta che farà innamorare i vostri bambini

Athleisure: un trend che abbraccia anche l’universo bambino

Mascherine bambini: tutti i modelli più cool

Prima elementare: cosa serve davvero?

3 thoughts on “Rientro a scuola 2016: tutto organizzato con Stikets”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *