Saldi estivi 2016: i miei shop online del cuore dove trovare offerte imbattibili

Per i saldi on street sappiamo regolarci davvero bene, ma per quelli online è altrettanto?

Complice il fatto di abitare in un piccolo capoluogo di Provincia, complice il fatto di avere sempre meno tempo, lo shop online è da sempre il mio rifugio/salvezza. Non tutti gli shop online forniscono però un servizio eccellente.

Vi segnalo quelli che anno dopo anno ho sperimentato e ai quali ho più volte accordato fiducia. Rispetto ai post simili scritti in passato, vi segnalo che alcuni shop hanno chiuso, altri si sono trasferiti…

Ecco dunque qualche amore a prima vista: articoli che erano da tempo in wishlist, dei quali non avevo un bisogno immediato, ma che in saldo… beh, è valsa la pena!

Una digressione economica: quanto spendere in saldo?

L’ambito -50%: lo aspettiamo tutti, lo raggiungiamo in pochi perchè le taglie terminano, perchè i prodotti diventano sold out in un battibaleno.

La mia considerazione matematica è piuttosto di fattore economico: vale la pena attendere il 50% per capi economici? Ricordatevi che il 50% di 20€ è pur sempre 10€, quando magari il 30% di 80€ è 24€ e, soprattutto in ambito kids, con questi importi riuscite a portare a casa qualche capo anche firmato.

Conclusione: fate sempre i conti. Calcolatrice alla mano!

Paola Agostini (sissi_mum)

Founder, director and editor in chief at SissiWorld

Photographer

https://www.sissiworld.net/aboutme/

You May Also Like

Probiotici per bambini: gli alleati dell’estate

Come profumare la casa: ad ogni stanza la sua fragranza

Congresso Internazionale Montessori: 6-10 luglio online

Giochi per bambini da fare a casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *