BrandsFor KidsKids fashionKids outfitsLetkidsbekids

Stars: The Bonnie Mob ci accompagna durante le feste

Quando i figli crescono, ci sono brand che rimangono legati a doppio filo ai primi anni di vita.

Il primo Natale, il compleanno, i primi passi, le prime conquiste… basta sfogliare le foto e imbattersi in deliziose tutine, dolci cardigan, teneri maglioncini. Una nostalgia di tutine e copertine…

Quello che ho imparato negli anni, soprattutto per quanto riguarda il baby fashion (e non solo per Sissi ma anche per le tante neomamme che ci scrivono ogni giorno), è legato alla qualità e manifattura dei capi. Per un neonato non si può lesinare sulla qualità: non si tratta di fashion, ma di salute anzitutto.
Ci sono capi low-cost indubbiamente molto carini, teneri e leziosi, ma se leggete le etichette… la qualità è infima e, al di là della possibilità (non remota a quanto pare) di trovare una zampa di topo nell’orlo di un capo baby, spesso i materiali scadenti, sintetici, riciclati, trattati chimicamente con sostanze tossiche.
Per esperienza personale, non auguro a nessuno di avere un bebè con la dermatite: notti insonni (per voi e loro), visite da specialisti, prodotti per l’igiene carissimi (costano più degli abiti a volte)…
Uno dei primi brand indipendenti che ho scoperto grazie alla dermatite di Sissi, a questo blog e alla mia passione per la moda, è stato Bonnie Baby (vi ricordate? Ecco qualche baby outfit a questo link).

Poi Sissi è c

resciuta. E per fortuna anche Bonnie Baby!

Bonnie Baby è diventato The Bonnie Mob (ve l’ho raccontato qui) e, mantenendo uno stile colorato ma mai esagerato, dedicato ai bambini pur mantenendone la delicatezza e tenerezza, ora veste anche i bimbi grandi, fino a 7 anni.
I materiali sono sempre ottimi e The Bonnie Mob mantiene la propria tradizione del mix cotone bio e cachemire che rende tutine e maglioncini morbidi, caldi, anallergici ma lavabili in lavatrice.
La collezione Autunno/Inverno 2016 è dedicata al grande Nord, al viaggio immaginario verso i luoghi del freddo, dove i boschi si popolano di orsi polari, dove compaiono teneri pinguini e il cielo scuro è illuminato da splendide stelle.
Ecco l’outfit scelto da Sissi mentre prepariamo l’albero di Natale a casa dei nonni: perfettamente a suo agio, si sente comoda ma grande con la gonna a ruota… solo The Bonnie Mob poteva interpretare questo sentimento che mescola la voglia di crescere e sentirsi grandi al desiderio di rimanere ancora un po’ bambini.
Summary
Stars: The Bonnie Mob ci accompagna durante le feste
Article Name
Stars: The Bonnie Mob ci accompagna durante le feste
Description
Stars: The Bonnie Mob ci accompagna durante le feste
Author
Publisher Name
SissiWorld
Publisher Logo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *