Beauty

Manicure ultra-rapida con FING’RS PRINTS

Per quanto me la cavi piuttosto discretamente con il make-up e me ne intenda di skin-care, ammetto di non poter dire lo stesso in tema di unghie.

Sono capace di farmi una manicure e di stendere lo smalto, compro smalti di vari marchi e colori, ma il mio problema principale è sempre la durata dello smalto: un paio di giorni. Questo è purtroppo dovuto al fatto che le mie unghie sono molto fragili e sempre sfaldate e, per quanto le curi e per quanto buono e ben applicato sia lo smalto, sulla punta ho sempre dei problemi, causati dalla superficie non liscia ed uniforme.

31034_girlieglam_hand

Read More

BeautyFor moms

Beauty: BB/CC cream e macchie cutanee

DO YOU SPEAK ENGLISH? Click HERE for English text!

Over the years my obsession with dark spots increases…

No longer a youngster and having a clear complexion (phototype: blue eyes, fair skin that easily burns, brown hair), I began to notice the appearance of dark spots, especially after pregnancy.

I will not bother with a treaty about this problem, but I want to refer you to this article that clearly illustrates the theme. My article today is not intended to speak about hyperpigmentation, but I want to tell you about what I do to reduce it. I start with the concept that there is little to do and dark spots will not go away so you have to accept how you are… but nothing prevents you to strive to reduce damage to a minimum!

1. Protect yourself from the sun: in the hottest months, day cream with sun protection factor is not enough, ou need a solar filter. I use Bella Aurora SPF50.

2. Hat: what could be more fashion of a straw hat at sea? Or when in the city, a classic Borsalino? During the sales period they are very cheap.

3. A day cream focused anti-dark spots: I’ve tried many. Some really unnecessary. Others do their job: no miracles, but at least the damage is not increased. I really enjoyed these day creams: Erborian Blanc de Creme and Bella Aurora Bio10

4. Cover dark spots: we are in the summer, then say no to concealers and foundation! I like not much cover the spots, but rather try to give a tone as uniform as possible to the skin. In this BB creams or CC creams help me: in the last two years I’ve tried many, but I loved just three.

Clinique Superdefense CC Cream– colored cream with corrective action and protection SPF30: improves the skin with a really uniform color, also has a good hydration and anti-aging effect (which never hurts!). I’ve always taken in mini size, but since last summer I have already bought it 4 times. Among my three favorite, this is undoubtedly the cream that covers most imperfections. VOTE 8

Erborian CC crème HD with SPF45: not colored. It’s a white cream with microspheres that improve the complexion, making it uniform (with its natural color) and very bright. More than cover, lights and also has a kind of “primer effect” on pores. VOTE 7

Dr Brandt’s signature flexitone BB Cream with SPF30: I love it. I read several negative reviews on Sephora website. But I think that it is a product that must be understood (at which point you will love it): it should be shaken before opening it (in the instructions leaflet the sa this and actually this prevents the leakage of the oil, instead shaking mixes well it with cream) , also it must be applied in small quantities and smeared with hands very quickly. At first appearance it will seem very dark, but applying it as you have it really blends with your shade. I think the anti-aging effect is good and imperfections are camouflaged average. VOTE 9

Which BB/CC cream I didn’t like? Diorskin Nude BB Creme Dior and Bronzing Beauty Balm SPF 20 Urban Decay.

And you? Do you use BB creams? Do you like them? How do you feel

 

Con il passare degli anni aumenta la mia ossessione per le macchie cutanee…

Non essendo più una giovincella ed avendo la carnagione piuttosto chiara (fototipo: occhi chiari, pelle chiara che si scotta, capelli castano), ho cominciato a notare sulla mia pelle la comparsa di macchie scure, soprattutto dopo la gravidanza.

Non vi annoierò con un trattato sull’iperpigmentazione, ma voglio rimandarvi a questo articolo che ben illustra la problematica. Il mio articolo di oggi non è volto a parlare dell’iperpigmentazione, bensì voglio parlarvi di cosa faccio per ridurre l’inestetismo. Parto dal concetto che c’è poco da fare: le macchie non scompariranno e quindi bisogna accettarsi per come siamo… nulla vieta però di ingegnarsi per ridurre i danni al minimo!

1. Proteggersi dal sole: nei mesi più bollenti, non bastano le creme da giorno con fattore di protezione, ci vuole un filtro solare vero e proprio. Io uso Bella Aurora SPF50:

 

DSCF6807

2. Il cappello: cosa c’è di più fashion di un cappello in paglia al mare? Oppure in città, un classico Borsalino? Siamo in periodo di saldi e se ne trovano a poco prezzo, ad esempio:

Da Zara, in saldo 3,99€

3. Una crema viso anti-macchia: ne ho provate tante. Alcune davvero inutili. Altre fanno il loro lavoro: non i miracoli, ma almeno i danni non sono aumentati. Mi sono trovata molto bene a parimerito con queste due creme giorno:

DSCF6810

4. Coprire le macchie: siamo in estate, quindi banditi correttori e fondotinta pesanti! Mi piace non tanto coprire le macchie, quanto piuttosto cercare di dare un tono il più uniforme possibile alla pelle. In questo mi aiutano le BB cream o CC cream: negli ultimi due anni ne ho provate tantissime, ma solo tre mi hanno davvero soddisfatto.

DSCF6812

Clinique Superdefense CC Cream – Crema colorata ad azione correttiva e protettiva SPF30: migliora la pelle, uniformandone davvero il colore, inoltre ha una buona idratazione ed un effetto anti-age (che non guasta mai!). L’ho sempre presa in taglia mini, ma dalla scorsa estate l’ho già ricomprata 4 volte. Tra le mie tre preferite, è senza dubbio la crema che copre maggiormente le imperfezioni. VOTO 8

DSCF6814 DSCF6819

Erborian CC crème HD con SPF45: non è colorata. E’ una crema dall’aspetto bianco con all’interno delle microsfere che migliorano l’incarnato rendendolo uniforme (con il proprio colore naturale) e molto luminoso. Più che coprire, illumina ed ho notato anche una sorta di “effetto primer” sui pori. VOTO 7

 

 

DSCF6816 DSCF6818

Dr Brandt’s signature flexitone BB Cream con SPF30: la amo. Ho letto varie recensioni negative sul sito di Sephora. Penso invece che sia un prodotto che va compreso (e a quel punto lo amerete): va agitato bene prima di aprirlo (c’è scritto nelle istruzioni ed effettivamente questo evita la fuoriuscita della parte oleosa, che invece agitando si miscela bene con la crema), inoltre va applicato in piccole quantità e spalmato con le mani molto rapidamente. All’inizio l’aspetto della crema vi sembrerà molto scuro, ma applicandolo come si deve davvero si fonde con la vostra tonalità. A mio avviso l’effetto antiage è buono e le imperfezioni sono mediamente mimetizzate. VOTO 9

DSCF6813 DSCF6821

Quali BB/CC cream boccio? Queste qui:

Diorskin Nude BB Creme
Diorskin Nude BB Creme di Dior: forse troppi siliconi! Pori ostruiti, effetto mascherone e qualche brufoletto… VOTO 2
Balsamo di Bellezza SPF 20
Balsamo di Bellezza SPF 20 di Urban Decay: a malincuore, è l’unico prodotto che non amo del brand… forse per la tonalità troppo scura, forse per la bassissima durata. La consistenza è invece fresca e piacevole. Peccato… VOTO 5

E voi? Usate le BB cream? Vi piacciono? Come vi trovate?