BrandsFor KidsKids fashion

Come vestire i bambini a Natale: tartan – Back to basics

​Il tartan è sicuramente uno di quei tessuti classici, intramontabili, che mette d’accordo tutti quando si pensa a un kids outfit: dalle mamme alle nonne, passando per zii e papà!

Il tartan per i bambini: il tessuto giusto per Natale

I tartans sono tessuti di lana originari della Scozia e famosi e caratteristici per il loro disegno, sempre quadrettato con colori diversi. Ogni clan delle Highlands scozzesi aveva il proprio particolare disegno e combinazione di colori, con cui si distingueva dagli altri clan.

Il tartan è probabilmente il disegno più conosciuto al mondo. Il tessuto su cui veniva riprodotto, usando anticamente colori vegetali (oggi tinture chimiche), nasce originariamente come tessuto di lana cardata. Poi nel tempo si sono aggiunti anche filati di seta, di cotone e artificiali. Ogni disegno si chiama sett: un taglio di tartan ripete un sett in maniera sequenziale.

​Il tessuto in tartan leggero di lana (cosiddetto 10 once) ha una piacevole, morbida finitura ed è adatto per l’abbigliamento e accessori.
Il tessuto in tartan di lana di media pesantezza (13 once) è quello ideale per il kilt e per i pantaloni pesanti. Esiste anche un tessuto in tartan di lana pesante (16 once). Per evitare l’infeltrimento della lana e per realizzare capi facilmente lavabili in lavatrice, oggi esiste anche un tessuto in tartan di polyviscosa e polylana (mix con polyestere). Il tessuto in tartan di seta è invece ideale per gonne, sciarpe e abbigliamento per occasioni speciale.

Il tartan per i bambini: la selezione per Natale

Ecco una selezione di tartan: basta cliccare sull’immagine per ingrandire e scoprire il brand. Ho escluso i brand low-cost perchè sono davvero convinta del fatto che, essendo un tessuto davvero intramontabile, valga la pena spendere un po’ in più per avere qualcosa di buono.

Il tartan per i bambini: la nostra scelta per Natale

Ieri siamo stati a casa dei nonni per passare insieme l’Immacolata e in questo giorno festivo, che apre quasi le danze per il vero e proprio periodo festivo, Sissi ha scelto un abito tartan nei toni del verde e blu firmato Malvi&Co.

Il cardigan blu a trecce è un classico di Ralph Lauren, le calzamaglie Condor e le ballerine versatili (oltre che low-cost ma ben fatte) Pisamonas.

 

For KidsKids fashionKids outfits

Come vestire i bambini per un pomeriggio di festa

Avrebbe dovuto essere l’outfit di Sissi per il giorno di San Valentino… ma ovviamente eravamo ammalati!

Un giorno di festa che abbiamo voluto festeggiare in famiglia, non solo quel San Valentino romantico dei fidanzatini che scartano i Baci Perugina ma piuttosto quel San Valentino che celebra l’amore di due persone che hanno costruito una famiglia, della quale anche la nostra bimba fa parte. Niente cene a due a lume di candela, piuttosto la gioia e la consapevolezza che abbiamo lottato per costruire quello che abbiamo ora: la nostra vita a tre, con una quasi 4enne che molto spesso non ci lascia parlare, che vuol dire sempre la sua, ma che rappresenta gioia infinita.

Come vestire i bambini per un pomeriggio di festa?

Sissi ama i pantaloni corti. Andrebbe sempre in giro con le gambine nude ed ama specchiarsi e vedere che ha i pantaloni corti: più delle gonne, più degli abiti!

img_8832

Read More