BeautyFor moms

Cosmoprof Worldwide Bologna 2019

Le tecnologie produttive all’avanguardia, i prodotti più innovativi, le proposte più sostenibili per l’ambiente che sfruttano i risultati della ricerca più avanzata si intrecciano con gli ingredienti e i trattamenti risalenti ad antiche tradizioni popolari. A Cosmoprof Worldwide Bologna 2019, la manifestazione B2B per l’industria cosmetica, leader a livello mondiale, va in scena un vero e proprio viaggio nel tempo nel regno della bellezza.

Read More
BeautyFor moms

Cosmoprof 2016: brand e novità

Cosmoprof 2016 si è conclusa con ottimi risultati: oltre 2.500 le aziende partecipanti, di cui il 73% provenienti dall’estero, con 25 Collettive Nazionali.

Opening Ceremony_photo_56ec0355dfa23

Le NOVITA’ presentate a Cosmoprof

Data la forte internazionalizzazione della manifestazione, per la prima volta in esposizione le aziende nazionali e internazionali produttrici o distributrici di prodotti certificati HALAL (“leciti” in arabo), grazie al progetto ”Halal Beauty Care & Spa”, realizzato in partnership e con la supervisione dell’ ente di certificazione halal italiano WHAD (World Halal Development).

Nel settore Hair, si è tenuta la settima edizione di On Hair, il format “fashion” esclusivo ed inimitabile, dove protagonisti sono i look e le tendenze di avanguardia, con Hair designer internazionali di altissimo livello.

Novità assoluta dedicata agli uomini il primo Barber Show: sul palcoscenico di Hair Ring, 4 giovani barbieri hanno presentato le migliori proposte di look maschile in stile hipster.

IoSposa Bridal Hair & Nail Art Inspiration riflettori puntati anche sulle unghie: dopo l’acconciatura, la nail art è un dettaglio fondamentale per le spose. Con la collaborazione di Estetica Network, Filippo Sepe e Alessandra Marchesi, importanti esperti del settore, hanno presentato le ultime tendenze nell’ambito dei prodotti più indicati e delle tecniche di decorazione più in voga.

Altra novità la prima edizione di Make Up On Stage: le make-up artist Fabienne Rea e Monica Zanelli hanno realizzato delle sessioni di trucco utilizzando i prodotti degli espositori di Cosmoprof Worldwide Bologna 2016.

I miei coeup de coeur

Per visitare Cosmoprof dedicando la dovuta attenzione a tutti gli espositori forse 4 giorni non bastano!

Ho dunque rivolto il mio sguardo su ciò che mi attirava: colori, innovazione, voglia di scoprire marchi nuovi. Oltre a ciò ho visitato gli stand di alcuni marchi che conoscevo già, che utilizzo quotidianamente e che hanno già conquistato la mia fiducia, ma dei quali ero curiosa di scoprire le novità.

Nel settore Green ho riscoperto con estremo piacere Bomb Cosmetics (lo acquistavo quando abbiamo abitato in UK…), il ragruppamento di brand bio ed eco sotto NATRUE (come Gala, Dr.Hauschka, Weleda, per citarne alcuni), la nostrana Helan, ho visitato ed apprezzato nuovamente il brand russo (scoperto lo scorso anno) Natura Siberica e la sua linea bimbi Little Siberica. Ho visitato quasi tutti i marchi del settore bio ma questi sono sicuramente quelli che mi hanno lasciato un segno.

img_0147

img_0146

img_0143

Lo scorso anno scoprii Extraordinary Gallery quando ero in procinto di lasciare la fiera… quest’anno, studiata meglio a tavolino da casa anche grazie alla App, ho deciso di dedicare del tempo a questa galleria prestigiosa di livello internazionale, con la presenza di aziende provenienti dai principali paesi europei, dagli Stati Uniti, dal Giappone, dall’India, dalla Tailandia, dal Canada e dalla Corea.
I prodotti presenti all’interno dell’Extraordinary Gallery rispecchiano l’attenzione alla provenienza delle materie prime e all’eco-sostenibilità nella cura della bellezza, sia per uomo che per donna: ingredienti vegetali o minerali, di provenienza controllata e certificata, adatti a tutti i tipi di pelle.

Anche in questo caso conoscevo (li uso quotidianamente) alcuni brand come Cowshed o Human+Kind, ma ho scoperto con piacere Poesia21 (un gioiello italiano di prodotti bio ed eco dal packaging davvero splendido) e i pennelli Mizuno Brush.

img_0173

img_0170

Nell’area dedicata all’estetica professionale ho preso una decisione grazie ad una dimostrazione a cui ho assistito nello spazio di Esthelogue… indovinate un po’?

img_0166

Avrei voluto acquistare dei prodotti make-up… ma da Nyx, Make Up For Ever e al piano superiore le code erano interminabili! Ho però potuto visitare gli spazi di Essence, Catrice, Fingers e UBU, ho gradito anche lo stand Essie, sebbene anche qui le code fossero lunghissime… Sarà per il prossimo Cosmoprof, alla sua 50esima edizione nel 2017!

img_0152

img_0155

img_0169

BeautyFor moms

Cosmoprof 2016: tutta l’eccellenza nel mondo dell’estetica in un solo luogo

Cosmoprof 2016 è molto più di una semplice fiera dell’estetica: rappresenta un vero e proprio evento che si rivolge non solo agli addetti ai lavori, ma anche agli appassionati del mondo dell’estetica.

La scorsa edizione 2015 di Cosmoprof Worldwide Bologna (di cui vi ho parlato in questo articolo) ha registrato numeri da record. 248.000 i visitatori presenti (+20% rispetto al 2014), 79.000 provenienti dall’estero (+30% rispetto al 2014) a simboleggiare la leadership internazionale della manifestazione, con ben 2.493 espositori, dei quali il 70% provenienti dall’estero.

cosmoprof-2016

Cosmoprof 2016: Come, dove e quando?

Dal 18 al 21 Marzo 2016, in concomitanza con Cosmopack (17-20 Marzo 2016).

A Bologna presso il Quartiere Fieristico di BolognaFiere, Piazza della Costituzione: facilmente raggiungibile in auto, in treno fino alla Stazione di Bologna Centrale e poi con i bus urbani o in pullman (potete trovare tutte le info a questa pagina).

Per quanto riguarda il biglietto di ingresso a Cosmoprof 2016, vi consiglio l’acquisto online: pre-registrandovi e acquistando il biglietto con carta di credito on-line sarà possibile risparmiare fino al 40% (ad esempio il ticket per una giornata in fiera costa 45€, online 26€). In più, grazie alla ricevuta elettronica del biglietto “Print At Home” sarà possibile accedere direttamente a Cosmoprof e a Cosmopack senza perdere tempo in lunghe code alle casse.

logo-cosmoprof

Cosmoprof 2016: Perchè?

Cosmoprof 2016 non si rivolge solo agli addetti del settore dell’estetica, ma anche alla stampa ed agli appassionati, alla ricerca di nuovi marchi e novità. Se dunque amate tutto ciò che ruota attorno a beauty e make-up vi consiglio di visitare il salone per eccellenza dell’estetica.

Cosmoprof 2016: gli espositori

Oltre 2.500 le aziende hanno confermato la loro partecipazione alla 49esima edizione di Comsoprof, di queste il 73% provengono dall’estero. 25 Collettive Nazionali parteciperanno inoltre alla manifestazione: tra le novità del 2016, Sudafrica, Australia, India, Marocco e Indonesia, oltre all’importante ritorno di Bulgaria e Romania.

Visitare tutto è praticamente impossibile: personalmente amo toccare, annusare, testare, ascoltare spiegazioni e tutto ciò richiede tempo.

Programmate la vostra visita con anticipo: di grande aiuto il sito ufficiale di Cosmoprof e la App, con tanto di possibilità di redigere la vostra personalissima visit list. Il mio consiglio è di visitare non solo i marchi noti ed amati da tutte come Catrice, Essence, Zoeva, Fing’rs, Faby, Orly, Nashi Argan, L’Erbolario, Helan e tanti tanti altri, ma di andare alla scoperta di novità, che sicuramente non mancano alla manifestazione.

I miei Padiglioni preferiti? Senza dubbio il Green, il Premium Perfumery e la Extraordinary Gallery, una galleria prestigiosa di livello internazionale, con la presenza di aziende provenienti dai principali paesi europei, dagli Stati Uniti, dal Giappone, dall’India, dalla Tailandia, dal Canada e dalla Corea. I prodotti presenti all’interno dell’Extraordinary Gallery rispecchiano l’attenzione alla provenienza delle materie prime e all’eco-sostenibilità nella cura della bellezza, sia per uomo che per donna: ingredienti vegetali o minerali, di provenienza controllata e certificata, adatti a tutti i tipi di pelle. Insomma: sapete dove trovarmi!

Cosmoprof-2016-1000

Interessantissime anche le manifestazioni parallele, come Cosmopack con The Cream Factory: dopo aver mostrato come nasce un rossetto, un mascara (vi ricordate che ve ne parlai lo scorso anno?) e una cipria, per l’edizione 2016 sarà realizzato un siero dalla texture leggera e setosa, il Cosmopack Optimoist Perfectionist Serum che dona luminosità e levigatezza alla pelle. Una giuria formata da esperti del settore, giornalisti, designer e architetti assegnerà inoltre i premi di The Cosmopack Wall 2016 – The avant-garde edition: ad essere premiati, i prodotti skincare e make up che si distinguono per la loro formulazione e per il packaging, ma anche la tecnologia e il design più innovativi.

Last but not least la concomitanza (e vicinanza) con Nuce – Health World Expo, il salone internazionale per l’industria nutraceutica, cosmeceutica, functional foods & beverages e health ingredients, che avrà luogo a Bologna il 17 e 18 Marzo 2016 presso il Palazzo dei Congressi di Fiera Bologna, consentirà di riunire per la prima volta l’intera filiera cosmeceutica e nutraceutica.