Entertainment&LeisureFor KidsIn evidenzaLifestyleTravel

Rundisney 2017 in Disneyland Paris. I sogni (a volte) diventano realtà

​Non devi temere la sconfitta ma di non avere altre occasioni

Con una frase di Cars3 voglio raccontarvi un weekend magico. Per noi come famiglia ma anche e soprattutto per Sissi.
E mentre scrivo, credetemi, ho le lacrime agli occhi dalla gioia e dall’emozione al pensiero che un evento del genere rimarrà nella sua memoria come uno dei più bei ricordi della sua infanzia.
Quell’infanzia da proteggere, quel periodo d’oro della vita di un bambino in cui tutto ciò che rappresenta educazione (in senso lato) è importantissimo.
Proprio qui è il punto: Rundisney non è stato solo un evento stupendo in pieno stile Disney, è stato anche un’occasione per insegnare qualcosa di importante alla mia bambina.
A 5 anni e mezzo parlare di corsa significa voler vincere.
C’è poco da fare: la sconfitta non piace a nessuno e l’accettazione della sconfitta è difficile persino da adulti!Read More

Entertainment&LeisureFor KidsLifestyleTravel

Run Disney 2017: a unique Disney experience

Ci avete visto nei social, in particolare negli scatti e nelle Stories di Instagram, partire per un sogno: Disneyland Paris.

La parola sogno in realtà potrebbe essere legata a quella sensazione ovattata, quasi onirica, che si avverte svegliandosi per due mattine di seguito alle 5… ma per Disneyland Paris, questo ed altro!Read More

BrandsFor KidsKids fashionLetkidsbekidsOnline shops

Vestiti di Carnevale 2017: vi siete mai chiesti perchè i vostri bambini scelgono un personaggio?

Sissi ama le principesse, in realtà ha sempre amato il loro aspetto da eroine… finora le sue preferite erano Merida, Elsa, Vaiana (anche se poi non è una vera principessa, ma la figlia del capo. Insomma, sempre di potere si tratta!): principesse poco romantiche, principesse senza cavaliere. Ragazze che lottavano per la propria indipendenza e per essere libere e artefici del proprio destino: questo è il filo conduttore delle vicende delle tre principesse preferite di mia figlia, una scelta che indubbiamente riflette il suo carattere.Read More

BrandsFor KidsKids fashionKids outfits

MINI RODINI TOTAL LOOK

DO YOU SPEAK ENGLISH? Click HERE for English text!

We’re approaching the end of the year, we’re finally recovering from illness The end of the year always brings mixed feelings, which generally depend on the type of people we are: optimistic or pessimistic? How is your glass: half full or half empty? Do you want to look back or to throw things behind and look ahead?

It depends on us whether we want to take only the good of what has happened to us in this year that is about to end or if we want to focus only on boring and unpleasant episodes

While we think about it (although I’m sure I’ll see the glass half full), we choose a Mini Rodini total look. The pants are in stretch corduroy, model Santiago, and they are by far the best pants that Sissi has ever had (she has had pants from all the brands, from Gucci to Burberry, from Benetton to H&M): the fit is perfect, they are very skinny and yet soft and superstretch. They are warm, thanks to velvet. The color (salmon) is perfect for illuminating the black sweatshirt with the beautiful cat from the prespring/summer 2015 collection (here I told you about that), which is in cold sweatshirt(not fluffy). The socks are from Calzedonia Kids, in warm cotton, and sneakers are from 10is and they’re very hot even with the snow lying in wait

Although come to think, even Ugg boots from yesterday’s outfit would have been perfect what do you think?

Ci avviciniamo alla fine dell’anno, ci riprendiamo finalmente dai malanni… La fine dell’anno porta sempre sentimenti contrastanti, che in genere dipendono dal tipo di persone che siamo: ottimisti o pessimisti? Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? Voglia di guardarsi indietro oppure voglia di buttarsi le cose alle spalle e guardare avanti?

DSCF5668

Read More