LifestyleTravel

Dolomiti di Brenta e Val di Sole: il trekking è in quota, anche in primavera

Vivere “un passo alla volta”, riempirsi gli occhi e il cuore di bellezza, respirare l’aria sottile e pura dell’alta quota, in un continuo alternarsi di panorami, atmosfere, colori e profumi. In Val di Sole si possono scegliere diversi itinerari immersi tra le montagne del Gruppo Ortles-Cevedale, dell’Adamello-Presanella e delle Dolomiti di Brenta, patrimonio mondiale dell’Umanità UNESCO. Un ampio ventaglio di possibilità da scoprire in silenzio, con i sensi all’erta per scorgere marmotte e rapaci in volo radente.Read More

LifestyleTravel

Cortina Fabulous Race 2016

Tutto pronto per la Cortina Fabulous Race 2016: un evento nuovo, originale, “extra-vagante” che si colloca tra automotive e turismo. Una gara non gara nella quale le auto d’epoca e speciali si trasformano in macchine del tempo per scoprire la Regina delle Dolomiti in modo attivo e inedito. Classe, dinamismo, curiosità sono le parole d’ordine di una tre giorni di giochi, esplorazione e ambientazione esclusive.

foto1 FabRace

Quest’anno la caccia è alle stelle di Cortina: quelle del cinema e quelle del firmamento.

Il percorso di Cortina Fabulous Race 2016 ripercorrerà le tappe dei grandi film e degli attori indimenticabili che hanno consegnato al mito le atmosfere e il fascino della Regina delle Dolomiti. Eleganza e vacanza attiva si completano tappa dopo tappa, da Corso Italia alle profondità dello spazio dove si cela il mistero dell’edizione 2016. Uno solo l’indizio: check in entro le ore 11.00 di venerdì 26 agosto al Cristallo Hotel Spa&Golf, quartier generale della manifestazione e Club House del Cortina Car Club, organizzatore della Fabulous.

“Lo scopo del Cortina Car Club è quello di promuovere la conoscenza del territorio ampezzano legando la sua straordinaria tradizione motoristica al patrimonio culturale e paesaggistico. Ci sentiamo ambasciatori di questa ricchezza nei tanti appuntamenti – l’ultimo la Targa Florio – ai quali il club partecipa in Italia. Con la Fabulous Race, già alla sua seconda edizione, diveniamo ospiti, accogliendo gli appassionati di motori secondo nel cuore della Conca ampezzana con una formula che riesce a combinare raffinatezza, esperienza attiva e un pizzico di mistero” spiegano il presidente Diego Gianaroli e del Presidente onorario Luigino Grasselli.

foto2 FabRace

Top secret dunque il percorso dell’edizione 2016, da vivere secondo la massima di Proust: “Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell’aver nuovi occhi”.

Già noti, invece, i primi gioielli che si sfideranno sulle strade calcate da attori e registi: una panoramica che abbraccia passato e contemporaneo della passione per l’auto dalla rara Austin-Healey Sprite 1960 alla sfavillante Ferrari 488 GTB presentata nel 2015.

Hotel Cristallo Spa & Golf sede club house Cortina Car Club

Storica location della Club House Cortina Car Club è Cristallo Hotel Spa&Golf. Unico 5 stelle Lusso delle Dolomiti, l’Hotel sorge a Cortina d’Ampezzo, unica località italiana a far parte del Best of the Alps e dal 2009 Patrimonio naturale dell’Umanità UNESCO. Perfetto connubio di tradizione e contemporaneità, è garanzia di una vacanza ad “alto” tasso di emozione. A partire dalla riapertura del 2001, ha ricevuto premi e riconoscimenti nazionali ed internazionali tra i quali il World Travel Award nelle categorie Europe’s e Italy’s Leading Ski Resort, il 1° Premio Diamond Awards 2005 “Bar of the Year” Categoria Bar d’Albergo e il Seven Stars & Stripes Award 2011 per la Ultimate Spa a marchio Transvital.

foto3 FabRace

LifestyleTravel

Mamme e bambini in vacanza: Dolomiti Super Summer

Mens sana in corpore sano: il detto latino risuona nella mia mente da quando ho letto di Dolomiti Super Summer.

Per noi mamme le vacanze diventano spesso un vero e proprio tour de force e nulla è davvero riposante e rigenerante finchè finalmente non arriva Settembre e suona la campanella del primo giorno di scuola!

Mamme e bambini in vacanza: Dolomiti Super Summer

Dolomiti Super Summer promette una vacanza a misura di donna, che contempla sport e benessere, divertimento e contemplazione, e che rende possibile il divertimento di tutta la famiglia, conciliando interessi ed aspettative di mamme e bambini in vacanza (e ovviamente anche dei papà!).

© Dolomiti SuperSummer_wisthaler (1)
Ph. Credit Wisthaler

Il benessere è qualcosa di complesso che non consiste solo in movimento, ma anche in rigenerazione dei sensi, attraverso SPA, buon cibo, divertimento, relax: questo è possibile grazie a Dolomiti Super Summer, la versione estiva di Dolomiti Superski, con 100 impianti di risalita in 12 valli, tutti accessibili con un’unica tessera,, da vivere in estate in bike o hiking.

Adatte a noi donne e mamme, che magari non siamo allenatissime e non siamo abituate a pedalare in montagna, ci aspettano le e-bike: biciclette elettriche che ci portano alla delle vette. Con la bici elettrica ci si allena (e bene) perché la pedalata assistita riduce lo sforzo muscolare e permette di superare i tratti che taglierebbero il fiato e porterebbero il fisico al limite.

© Dolomiti SuperSummer_Roberto Bragotto
Ph. Credit Roberto Bragotto

E dopo una giornata attiva, il meritato relax in Spa: per la maggioranza degli hotel delle Dolomiti, la Spa non né una moda né un servizio turistico. È una vera e propria cultura, declinata dalle saune ai bagni di fieno, che fa parte della cultura e dell’esperienza in montagna come premio da concedersi a fine giornata.

Tante le attività volte al benessere: ad esempio, si sono appena conclusi i Dolomites Yoga Days in cui i maestri Michela Montalbetti ed Egon Castlunger hanno accompagnato le allieve attraverso esercizi, respirazione e meditazione fin sulla vetta del Gardenaccia (2.050 m) per assistere al tramonto che tinge le vette Patrimonio Mondiale UNESCO dei colori unici dell’Enrosadira.

DolomitesYogaDays_© Freddy Planinschek
Ph. Credit Freddy Planinschek

E per i bambini?

Anche per i bambini l’Alta Badia prevede un ampio ventaglio di attività che riescono a soddisfare ogni indole: dal bimbo più attivo sportivo, frenetico, a quello amante delle scoperte e dei libri.

Le attività sono tantissime e sono dislocate in tutto il comprensorio di Dolomiti Super Summer: dai parchi avventura ai Flyline, dalle piste di pump track ai bike park per bambini piccoli, dai laboratori didattici ai percorsi tematici, dai sentieri dedicati agli animali e alle leggende a quelli dedicati alla storia naturale e alla geologia.

Fonte: Web Dolomiti Super Summer

E se cercassimo attività da svolgere tutti insieme, in famiglia?

Spesso durante l’anno gli attimi in cui svolgiamo attività tutti insieme si riducono al fine settimana: gli orari di lavoro, la scuola, le attività pomeridiane, le trasferte di lavoro… non sempre siamo tutti e 3 insieme nello stesso luogo.

Durante le vacanze possiamo approfittare per svolgere semplici attività in montagna che soddisfino tutti, che insegnino qualcosa ai bimbi e che ci facciano respirare aria buona, ci facciano muovere (siamo sempre seduti in auto o al pc!) e godere con gli occhi e con il cuore dei luoghi che stiamo visitando e della compagnia dei nostri familiari.

Mi sono divertita a simulare una ricerca sul sito di Dolomiti Super Summer, impostando i filtri di ricerca sulla nostra famiglia, 2 adulti (con lavoro sedentario) e una bimba di 4 anni: solo hiking (vale a dire passeggiate o escursioni), solo percorsi semplicissimi (vale a dire semi-pianeggianti)… bene: 47 risultati!

Direi che c’è solo l’imbarazzo della scelta… e chissà che non decidiamo di partire!

dolomiti supersummer ricerca

LifestyleTravel

Dolomiti Camping & Wellness Resort: una vacanza rigenerante per tutta la famiglia

BuzzooleCosa significa vacanza rigenerante?

Ogni componente della famiglia dà un’accezione diversa al termine rigenerante: per noi mamme può significare dedicarci di più a noi stesse e concedersi momenti di relax solo per noi, per i nostri mariti può significare fare sport a cui poche volte durante l’anno possono dedicarsi, per i nostri figli può voler ire staccarsi da scuola, compiti e attività pomeridiane che si svolgono durante l’anno e godere di momenti di gioco all’aria aperta.

Famiglia-nella-natura-delle-Dolomiti

Mare? No, grazie!

Ve l’ho detto più volte: abito vicino al mare ma non amo il mare in estate, affollato, caldo, pieno di turisti. Mi piace il mare quando ne posso godere la vera essenza, senza la distesa di ombrelloni, senza rovinare la mia pelle (ahhh le rughe!), senza morire di caldo, con l’acqua ancora limpida ed ho la fortuna di poterci andare in ogni mese dell’anno (sempre che la salute ci accompagni…).

In estate le mie vacanze preferite sono in città d’arte, all’Estero, alla scoperta di musei e panorami speciali (lungo percorsi che normalmente sono contrari ai flussi migratori del turismo di massa) oppure in montagna.

Quando penso alla montagna, a parte quella immediatamente vicina del Gran Sasso, dei Sibillini e dei Monti della Laga, che posso visitare anche in giornata, il mio pensiero va al Trentino e in particolare alle Dolomiti.

Bambini-al-lago

Dolomiti Camping & Wellness Resort

Una struttura davvero interessante in Trentino, ubicata nella zona delle Dolomiti della Val di Sole, è il Dolomiti Camping & Wellness Resort **** situato a Dimaro.

La struttura è assolutamente versatile e la propria offerta può soddisfare ogni esigenza di alloggio: dalla classica formula hotel, in formula mezza pensione o B&B, agli appartamenti, dai bungalow al camping attrezzato anche per i camper.

Il Dolomiti Camping & Wellness Resort è dotato di tutti i servizi più innovativi, in particolare:

– centro benessere
– centro sportivo con campo da calcetto
– pallavolo e Jump&Fly
– piscina all’aperto riscaldata
– parco giochi
– market
– bar-ristorante-pizzeria
– zona verde relax
– zona grill
– camper service (gratuito per i clienti)
– nuova sala ritrovo
– nuova sala baby
– bagni privati (in affitto)
– internet point e zona Wi-Fi
– noleggio mountain bike
– lavanderia
– asciugatoi e stireria

ampia-scelta-di-mtb

Per chi ama le attività sportive o vuole mantenersi in forma respirando l’aria salubre montana la scelta è ampia e comprende canyoning, trekking, rafting, escursioni in mountain bike, hydrospeed… e se non vi sentite all’altezza di questi sport, generalmente amati dai mariti, vi attendono anche percorsi semplici di trekking o Nordic Walking, la nuova tendenza del camminare attivamente respirando l’aria buona di montagna, rilassante, divertente e adatta ad tutti coloro che desiderano mantenersi in forma senza affaticarsi troppo.

nord-walking-segnaletica

Farà felici grandi e piccini la pista ciclabile (le bici possono essere noleggiate al Dolomiti Camping Village & Wellness Resort) che corre lungo tutta la valle costeggiando il fiume Noce attraversando numerosi paesini della Val di Sole: e se al ritorno siete stanchi? C’è il treno Trento-Malè per tornare a casa!

Vacanza-attiva-in-Trentino-in-Val-di-Sole

E noi mamme? Lasciamoci coccolare dal Salus Vitae Wellness Center un paradiso di oltre 600 mq non solo con trattamenti  estetici, ma anche rigeneranti, detossinanti e  attività di fitness.

Ad accoglierci il cuore del centro benessere: la Piscina delle Rose, una piscina coperta con acqua a 32°C whirpool con idromassaggio, cascate cervicali, nuoto controcorrente. E poi thalassoterapia, bagno turco, sauna finlandese e biosauna, docce aromatiche, tisaneria e area relax.

Pronte a tornare a casa come nuove?

piscina-delle-rose

LifestyleTravel

Montagna in estate: MOVIMËNT, un mountain resort a 5mila stelle

Per i bambini non c'è scuola migliore della natura
Per i bambini non c’è scuola migliore della natura

DO YOU SPEAK ENGLISH? Click HERE for English text!

At 2 thousand meters high the starry nigh is illuminated by the glow of the fire and light of the sky…

This summer this experience will be for everybody thanks to Explore Your Way, the acronym that summarizes all the activities at altitude in Alta Badia. The yellow tents are ready to be mounted and the distant base camp is yet easy to reach.

In Alta Badia, in the Dolomites, is born Movimënt, ideal place to spend days of fun and outdoor recreation: children and adults can spend time in an oasis fully equipped, where you can practice sports and try the wellness of a mountain holiday. Sport for all tastes and activities (not only sports, but also fun events and activities in contact with the animals) for adults and children to enjoy mountain even in summer.

Movimënt is a park at 2000 meters high completely car free: 32 square kilometers of rolling hills and rocky pastures; a plateau surrounded by the peaks of Alta Badia but connected to Corvara, La Villa and San Cassiano by the plants that cover the distance between civilization and nature in a few silent minutes.

Save the date

Three dates – July 14th and 28th and August 4th – for three unique itineraries that will allow to combine the beauty of a hike in the Dolomites to the poetry of the firmament. Hiking between the top of Boé, lakes and alpine forests, night in tents and breakfast at the refuge after watching the sun rise in the high mountains: the two days more romantic to live in couple and the most fun between friends.

And this is only the first news that Movimënt has prepared summer 2016: “The aim of our park,” says Alessandro Huber, head of marketing, “is to open  mountain to everybody. Intensive sports activities in which adults and children can play together, with views that fill with emotion or simply being to relax on the shore of a mountain lake can be in the same place.”

La notte stellata a 2mila metri di quota illuminata dal bagliore del fuoco e dalla luce del firmamento…

Dall’estate 2016 questa esperienza è alla portata di tutti grazie alla collaborazione con Explore Your Way, la sigla che riassume tutte le attività in quota dell’Alta Badia. Le tende gialle pronte per essere montate e il base camp lontanissimo eppure facile da raggiungere.

 I segreti delle montagne
I segreti delle montagne…

..della natura

..della natura

...delle ere passate

…delle ere passate

In Alta Badia, nel cuore delle Dolomiti, è nata l’area Movimënt, luogo ideale per trascorrere intere giornate di divertimento e svago all’aria aperta: bambini e adulti possono sbizzarrirsi in un’oasi totalmente attrezzata, dove praticare sport e provare il benessere della montagna. Sport per tutti i gusti ed attività (non solo sportive, ma anche di divertimento e a contatto con gli animali) per grandi e piccini per godere finalmente della montagna anche in estate.

Farsi aiutare..
Farsi aiutare…
...per arrivare in cima da soli
…per arrivare in cima da soli

Movimënt è un parco a 2000 metri di altezza completamente car free: 32 chilometri quadrati di pascoli ondulati e colli rocciosi; un altipiano circondato dalle vette dell’Alta Badia ma collegato a Corvara, La Villa e San Cassiano dagli impianti che coprono la distanza tra civiltà e natura in pochi, silenziosi, minuti.

Vedere le cose da una diversa prospettiva
Vedere le cose da una diversa prospettiva

Questione di tecnica...

Questione di tecnica…

...e di fiducia

…e di fiducia

Save the date

Tre date – 14, 28 luglio e 4 agosto – per tre itinerari unici che permetteranno di unire la bellezza di un’escursione sulle Dolomiti alla poesia del firmamento. Trekking tra la cima del Boé, laghi e boschi alpini, notte in tenda e colazione in rifugio dopo aver visto sorgere il sole in alta montagna: la due giorni più romantica da vivere in coppia e la più divertente tra amici.

Una vera palestra di vita
Una vera palestra di vita

E questa è solo la prima novità che il Movimënt ha preparato per l’estate 2016: «Il fine del nostro parco» racconta Alessandro Huber, responsabile marketing «è aprire la montagna a tutti. Sport intensivo, attività in cui adulti e bambini possono giocare assieme, panorami che riempiono di commozione e il semplice benessere di rilassarsi sulla sponda di un laghetto alpino possono trovarsi nelle stesso luogo». 

 

LifestyleTravel

Il fascino “rosa” della Regina delle Dolomiti: Festa della Donna 2016 a Cortina

La Regina delle Dolomiti si tinge di rosa per la Festa della Donna 2016: fino a martedì 8 marzo Cortina d’Ampezzo – che quest’anno dedica la Giornata Internazionale della Donna a Fabiola Gianotti, la prima a diventare direttore generale del CERN di Ginevra, l’organizzazione europea per la ricerca nucleare – celebra la donna con diverse iniziative e attività.

Credits www.bandion.it
Credits www.bandion.it

Martedì 8 marzo sono tanti gli appuntamenti in programma, a partire dalla visita guidata gratuita – per le donne – alla mostra Imago Aphroditae. La bellezza muliebre dal XV al XX secolo al Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi, in programma alle 15.30 e alle 18.30. Un’esposizione che riflette sul tema dell’iconografia femminile e, in particolare, sull’ideale di bellezza nella storia dell’estetica occidentale dal Quattrocento al Novecento. Un’occasione preziosa per vedere riunita una selezione di opere celebri, attinenti ai principali canoni della bellezza muliebre (Per info e prenotazioni, entro le 18.00 di lunedì 7 marzo: +39 0436 2206 | +39 0436 86622).

Imago Aphroditae, Musei delle Regole
Imago Aphroditae, Musei delle Regole

Non mancano le cene a tema, con piatti speciali pensati appositamente per la serata: al ristorante dell’Hotel Ancora si può cenare sotto le volte rifinite in color oro e azzurro con i piatti dello chef Michele Nobile (Per info e prenotazioni: +39 0436 3261) e al Ristorante Chalet Amadeus del Boutique Hotel Villa Blu le pietanze, consumate in un’atmosfera accogliente e tipica, sono preparate dallo chef Nicola Fedeli (Per info e prenotazioni: +39 0436 867541).

E dopo cena, una commedia da vedere con le amiche: il Cinema Eden omaggia le donne con la proiezione del film Single ma non troppo, per la regia di Christian Ditter (Orario proiezioni: 17.30, 19.45, 22.00 | Per info: +39 0436 881851).

Complici le abbondanti nevicate dell’ultimo periodo, le più sportive possono cogliere l’occasione per passare una giornata sugli sci, magari lungo le piste protagoniste delle Olimpiadi del ’56, tra cui la famosa Olympia delle Tofane, per sentirsi come le campionesse che ogni anno si sfidano proprio lungo questo percorso in occasione della Coppa del Mondo di sci Femminile.
Se poi agli sci si preferiscono i pattini, basta attraversare le porte dello Stadio Olimpico del Ghiaccio e seguire le tracce dei volteggi lasciati dalle grandi come Carolina Kostner, protagonista a Cortina lo scorso dicembre di uno spettacolo entusiasmante nell’ambito della Biennale internazionale di architettura “Barbara Cappochin”, o come Elizabeth ‘Sissy’ Schwarz che, proprio a febbraio di quest’anno, nel sessantesimo delle Olimpiadi invernali del ‘56, è tornata sulla pista dove ha conseguito la medaglia d’oro olimpica nel pattinaggio a  coppie con il partner Kurt Oppelt: «È bello poter ritornare a Cortina dopo tanti anni» ha dichiarato la campionessa. «Questa località ha un significato molto speciale per me e rimarrà per sempre legata al mio più grande successo. Un’esperienza davvero indimenticabile».

Elizabeth 'Sissy' Schwarz allo Stadio Olimpico del Ghiaccio
Elizabeth ‘Sissy’ Schwarz allo Stadio Olimpico del Ghiaccio

Non può mancare, infine, qualche ora dedicata allo shopping tutto al femminile lungo le vie del centro, dove è stato inaugurato il nuovo Cortina Store, in piazza Roma 4, con i prodotti a marchio Cortina e dove, tra abiti griffati, gioielli, articoli per la casa, per il make up e cioccolatini, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Sarà una Festa della Donna 2016 indimenticabile!

Credits www.bandion.it
Credits www.bandion.it