LifestyleRiflessioni

Bonnie si sposa

In più di due anni di blogging ho capito che in fondo la rete non è rose e fiori.

Non tutte le persone sono oneste, sincere, leali, anzi, dietro la (ipotetica) maschera di uno schermo la gente è portata a vivere vite parallele, ad inventare stili di vita, a fingere, ad offendere, ad invidiare la vita altrui. Soprattutto in questa ultima settimana, ho trovato quasi l’apoteosi di tutto ciò: persone che l’invidia ha portato ad attaccare (informaticamente) il mio blog, persone disposte ad attaccare me quando in gruppo ho fatto delle domande semplici e legittime, rabbia covata che si sfoga sul primo arrivato, prevaricazioni di ogni genere, blogger impazzite a causa della cookie law, gente che si spaccia per esperta di quello che non è, gente che spaccia titoli che non ha.

Poi. Un giorno di un anno e mezzo fa incontri (virtualmente) una tipa un po’ stramba. Stramba non in assoluto, stramba in questo ambiente molto spesso popolato di primedonne… invece lei è vera, perchè va all’essenziale, ragiona con la logica ma soffre con tutto il suo (grande) cuore. Ale.

Ci sentiamo tutti i giorni, su più canali, da Whatsup alle chiamate, da Fb a Skype… abbiamo condiviso gioie e dolori, delusioni e vittorie, risate, tristezza, incertezza, pensieri. Progetti.

E lei, oggi, un progetto di vita lo comincia insieme al suo amore. Ed io, gallina vecchia, ti auguro la migliore vita di coppia che tu possa avere: intensa e vera, come te. Incertezze e difficoltà ce ne saranno tante, amica, ma non perchè è l’amore, piuttosto perchè è la vita che muta, corre, cambia noi stessi. Tu, mamma in blue jeans, da oggi diventi mamma in una famiglia: voi 3. Gli equilibri cambieranno, voi cambierete, ma non sarai più sola. Mai più sola: dividerai le amarezze e ti rallegrerai doppiamente in ogni gioia.

Una strada in due non è meno difficile di una strada da sola: il percorso rimane pur sempre quello, ma il fardello si alleggerisce. Lasciati migliorare dal tuo amore: calma le ansie, scaccia le paure, ridi il doppio, affronta il cambiamento mano nella mano al tuo amore… oggi Bonnie si sposa! Auguri amica mia, con tutto il cuore.

Riflessioni

JUST TO SAY “THANK YOU”: l’amicizia in rete

DO YOU SPEAK ENGLISH? Click HERE for English text!
Today no outfit or rather today’s outfit should be a suit and a huge box of Kleenex! Sissi has flu and the day was heavy, as the night before had foretold. So many tears, runny nose, cuddling, suppositories, lots of patience, books, TV (you know we are against children watching too much television, but when she is sick we make an exception to the rule and, strictly together, we settle on the sofa)… then the courier ring and simply make you happy and bring a little ‘cheer to this gray (inside and out) day.

I have lived in various cities, did a lot of knowledge and a few true friends, and unfortunately those ones are not living in my town , they are quite far away (a few thousand miles, unfortunately)… I always drove by the instinct, the feeling in the skin (I do not like this term, but I use it because it says and gives better the idea) and I have always chosen people that have enriched me , that made me grow in some way , they gave me so much and I tried to give the same.
Today, therefore , I want to write this post to thank three people and a staff.
Thanks first of all to Pamela: from the first emails, the messages, the tweets we found a true feeling, it was born a virtual friendship that gives me hope that in time can become a deep and genuine friendship, maybe less virtual and more live!
Then thanks to Sofia, whom I met in London with the beautiful Suri: despite some language difficulties (but why be a Spanish – speaking made me a little English-speaker?) we understand very well, with the look, in being mothers of two girls of the same age that, despite of miles of distance, love the same things and behave in the same way ! And then our passion for that Burberry hat ! What a laugh !
Then thanks to Roberta, with whom I interacted maybe less, but for whom I have the same sympathy and esteem!

And last but not least, I thank all Mychildworld’s team, because it is thanks to you that I have known these special people, because I am sure that thanks to you I will know more, because you are now a reference for me as a mom looking for new, beautiful and original things for my Sissi .
THANK YOU,  from the heart.

Obviously I can not wait to create some outfits for Sissi with these beautiful clothes! You could not choose better, dear friends! Perfect colors, perfect size, the right fabrics for my Sissi ❤ ️ ❤ ️ ❤

Oggi niente outfit: o meglio, l’outfit di oggi dovrebbe essere una tuta e una enorme scatola di Kleenex! Sissi è influenzata e la giornata è stata pesante, come già la notte passata aveva preannunciato. Tante lacrime, naso che cola, coccole, supposte, tanta pazienza, libri, TV (sapete che sono abbastanza contraria, ma quando è ammalata facciamo uno strappo alla regola e, rigorosamente insieme, ci sistemiamo sul divano)… poi suona il corriere e, semplicemente, ti fanno felice e portano un po’ di allegria a questa giornata grigia, dentro e fuori.

Read More