LifestyleTravel

Hotel Konventum: arte, relax e architettura a pochi passi da Copenhagen

14031612_1009045945860657_1123647011_n

DO YOU SPEAK ENGLISH? Click HERE for English text!

We arrived in the evening, tired after so many kilometers, finally to Hotel Konventum.

The calmness, silence and harmony between man and nature, between your thoughts and the North sky resonate in this Hotel. They welcome you with soft lighting, a quiet environment but not too cold nor aseptic, warmed by the color of the wood and the beautiful lobby.

From the architectural point of view, the structure uses lots of wood, which transmit heat and host to the traveler. And so many windows that overlook the breathtaking views looking at the Swedish coast.
On the other hand Helsingborg is just there. Only a narrow strip of sea separates Denmark from Sweden.

Architecture, art and design

Hotel Konventum was built in 1969 (but do not expect a dated hotel because it has undergone many renovations over the years) and since then has attracted international recognition for its unique architecture and its impressive area of 20,000 square meters. The hotel is spread over several levels, interspersed with charming courtyards, atriums with different and unique spaces around the main building.

Hotel Konventum is a very large property, where it is almost easy to get lost.
Despite being a large and well-known congress center (with all the structures of hospitality related to this kind of activity), peace and relaxation reign supreme… and the next morning at breakfast you discover that the feeling of being alone in this nice hotel was merely a sensation, due to the attention and respect – tipically Nordic – for silence and privacy.

Hotel Konventum owns a large private art collection of over 1,200 works of modern art from 1950 until today. Over 100 artists represented including Ærtebjerg Katrine, Asger Jorn, Carl-Henning Pedersen, Kurt Trampedach, Egil Jacobsen and Kristian Hornsleth. The exhibition is open to the public and you can reserve a guide.

Hotel Konventum: many services for all tastes

If you arrive by car (and I recommend you to visit Denmark by renting a car), parking is never a problem, nor from a cost point of view (it’s free) nor from the point of view of the parking facility ( there are many parking places).

In the breakfast room, the round tables and windows overlooking the green garden (with a gorgeous view) allow you to enjoy a rich continental breakfast with plenty of choice even with organic products.

If you love golf, you’ll really enjoy the Konventum Hotel services: Helsingor Golf Club offers an 18-hole, par 3 for 9-hole course. You can rent golf bags at Konventum and book directly at Helsingor Golf Club’s web www.golfbox.dk or phone +45 49 21 29 70.

The main attraction in Helsingor is the Hamlet castle (Kronborg Castle: find all the details in this article), but you will be sufficiently close to Copenhagen and the splendid Museum of Modern Art Louisiana.

For all information about Denmark visit the official website Visit Denmark.

Arrivi di sera, stanco dopo tanti km, finalmente ad Hotel Konventum.

La pacatezza, il silenzio e l’armonia tra uomo e natura, tra i tuoi pensieri e il cielo del Nord risuonano in questo Hotel. Ti accolgono luci soffuse, un ambiente silenzioso ma non freddo nè asettico, riscaldato dal colore del legno e dello splendido piano della hall.
Dal punto di vista architettonico, la struttura utilizza molti elementi in legno, che trasmettono al viaggiatore calore ed accoglienza. E tante vetrate che si affacciano su scorci meravigliosi con la vista che arriva fino alla costa svedese.
D’altra parte Helsingborg è lì davanti. Solo uno stretto lembo di mare separa la Danimarca dalla Svezia.
14033559_587207138147825_1513571069_n

Architettura, arte e design

Hotel Konventum è stato costruito nel 1969 (ma non aspettatevi un hotel datato perchè ha subito tante ristrutturazioni nel corso degli anni) e da allora ha attirato il riconoscimento internazionale per la sua architettura unica e la sua impressionante area di 20.000 mq. L’hotel si sviluppa su diversi livelli, intervallati da affascinanti cortili, con diversi atri e spazi unici intorno all’edificio principale.
Hotel Konventum è una struttura molto grande, in cui è quasi facile perdersi.
Nonostante sia un grande e rinomato centro congressi (con tutte le strutture di ospitalità relazionate a questo genere di attività), pace e relax regnano incontrastati e… alla mattina seguente a colazione scopri che la sensazione di essere soli in questo bell’hotel era appunto solo una sensazione, dovuta all’attenzione ed al rispetto – tutto nordico – per il silenzio e la privacy.
Hotel Konventum possiede una grande collezione d’arte privata di oltre 1.200 opere d’arte moderna dal 1950 fino ad oggi. Oltre 100 artisti rappresentati tra cui Katrine Ærtebjerg, Asger Jorn, Carl-Henning Pedersen, Kurt Trampedach, Egil Jacobsen e Kristian Hornsleth. La mostra è aperta al pubblico e si può prenotare una guida.
487_311741
487_311748
konventum-aften
487_311743

Hotel Konventum: tanti servizi per tutti i gusti

Se arrivate con l’automobile (e vi consiglio vivamente di visitare la Danimarca affittando un’auto), il parcheggio non sarà mai un problema, nè dal punto di vista dei costi (è gratuito) nè dal punto di vista della facilità di parcheggio (i posti sono moltissimi).

Nella sala colazione, i tavoli tondi e le vetrate che si affacciano sul verde giardino permettono di gustare una colazione continentale ricca e con molta scelta anche di prodotti bio.
487_311742
Se amate il golf, potrete davvero godere dei servizi dell’Hotel Konventum: Helsingor Golf Club offre un campo da 18 buche con par 3 a 9 buche. È possibile noleggiare  le sacche da golf al Konventum e prenotare direttamente all’Helsingor Golf Club via web www.golfbox.dk o al numero +45 49 21 29 70.
L’attrazione principe da visitare a Helsingor è il castello di Amleto (Kronborg Castle: trovate tutti i dettagli in questo articolo), tuttavia sarete sufficientemente vicini a Copenhagen e allo splendido Museo di Arte Moderna Louisiana.

Per tutte le informazioni sulla Danimarca potete visitare il sito ufficiale Visit Denmark.
travel

HOTEL KONVENTUM
Gl. Hellebækvej 70
3000 Helsingør
Web www.konventum.dk
Email [email protected]
Phone +45 49280900
konventum_featured
LifestyleTravel

Kronborg Castle: visitare il castello di Amleto

scelte hamlet post_00011

Buona notte, dolce principe. E voli d’angelo t’accompagnino cantando al tuo riposo. (Orazio ad Amleto appena morto: atto V, scena II)

Visitare il Kronborg Slot (il castello di Kronborg), comunemente conosciuto come il castello di Amleto, è stata un’emozione grande per me, che da sempre amo Shakespeare, la storia medievale, i castelli.

scelte hamlet post_00017

Il castello di Kronborg custodisce storia e letteratura, panorami mozzafiato e divertimento per grandi e bambini.

In realtà Kronborg  è molto di più di un castello: racchiude contemporaneamente un borgo medioevale, una fortezza e la tradizione che lega il castello all’Amleto. Nel 2000 il Kronborg è stato iscritto e riconosciuto come Patrimonio Mondiale UNESCO.

Potete conoscere la storia del Castello di Kronborg su VisitDenmark.it

IMG_5309

scelte hamlet post_00014

scelte hamlet post_00015

Amleto al castello di Kronborg

Quest’anno ricorre un doppio anniversario: si celebrano i 400 anni dalla morte di Shakespeare e i 200 anni dalla prima rappresentazione dell’Amleto a Kronborg.

Sebbene sia molto probabile che Shakespeare non abbia mai messo piede in Danimarca, nella tragedia ambientata ad Elsinore (Helsingor, la bella città dove sorge il castello) i riferimenti sono così precisi e dettagliati che non è da escludere che il Bardo avesse appreso tutti i particolari di uno dei più rinomati castelli dell’epoca proprio da un gruppo di attori inglesi che si erano esibiti a Helsingor nel 1585, anno in cui il castello venne completato.

Il castello di Amleto ospita ogni anno un festival Shakespeariano, organizzato da HamletScenen, con un’ottima reputazione internazionale per le produzioni teatrali che si alternano sul palco ubicato nel cortile interno del castello di Kronborg. In una sala dedicata (avete visto su Snapchat il video, vi ricordate?) tutti i ritratti dei grandi che si sono esibiti a Kronborg, tra cui Vivien Leigh, Sir Laurence Oliver, Kenneth Branagh e Jude Law, per menzionarne alcuni.

scelte hamlet post_00016

scelte hamlet post_00005

L’avventura teatrale per tutta la famiglia al castello di Amleto

Per quanto ami il teatro, ancora non ho portato Sissi ad assistere a nessuna rappresentazione (eccezion fatta per i burattini): vorrei avvicinarla al teatro dei grandi classici (dai greci a Shakespeare, da Goldoni a Beckett) e all’opera lirica, ma a 4 anni diventerebbe una costrizione inutile e fonte di capricci anche in una bimba che normalmente si comporta più che bene.

Kronborg mi ha regalato un’esperienza unica, come amante del teatro e come mamma che vorrebbe trasmettere questa passione alla sua bambina.

Mentre si visita il castello, ci si imbatte in personaggi in costume: sono loro, gli attori di Hamlet Live, coloro che danno vita all’interpretazione delle scene salienti (e più famose) dell’Amleto proprio nel luogo in cui Shakespeare le ha immaginate. Sono scene singole e rappresentazioni che durano circa 10-15 minuti ciascuna e alle quali si può tranquillamente assistere con un bambino. Alcune scene hanno luogo all’interno degli appartamenti reali ed altre all’esterno.

scelte hamlet post_00013

Noi abbiamo assistito nel cortile alla scena iniziale, nella cantina al fantasma del padre di Amleto, negli appartamenti reali alla follia di Ofelia e al to be or not to be, alla scena dei burattini, nella sala da ballo al duello finale. Non abbiamo visto le scene in ordine, ma questo non ha impedito di affascinare noi ed impressionare (in senso positivo) Sissi. Nonostante le rappresentazioni siano in inglese, non è stato un ostacolo per Sissi seguire la recitazione (ho aggiunto qualche spiegazione sottovoce).

scelte hamlet post_00009

scelte hamlet post_00010

IMG_5345

scelte hamlet post_00002

scelte hamlet post_00004

scelte hamlet post_00003

La visita al Castello di Amleto

Ovviamente il Castello di Amleto… non è solo Amleto!

Il castello di Kronborg merita una visita anche al di là della rappresentazione teatrale. Gli appartamenti reali presentano le stanze dei sovrani, la biblioteca, la galleria e lo splendido salone delle danze.

IMG_5329

La parte dedicata agli arazzi reali sono forse il più grande patrimonio artistico di Kronborg.

IMG_5330

Valgono la visita anche la bella Chiesa, ottimamente conservata, e le Casematte, dove riposa addormentato il grande guerriero Holger Danske, pronto per alzarsi e combattere se la Danimarca sarà in pericolo, secondo quanto narrato dalla leggenda.

IMG_5342

Vale ancora la visita il panorama che si ammira dagli esterni del Castello in particolare dal Bastione della Bandiera: è il punto più stretto dell’Oresund (non a caso Kronborg era luogo di dazi e buona parte della ricchezza del luogo derivava proprio dal grande traffico di navi) e la Svezia è ben visibile ad occhio nudo.

scelte hamlet post_00012

IMG_5343

Kronborg con i bambini

Come tutti i luoghi in Danimarca, i bambini sono sempre ben accetti e una particolare attenzione è riposta anche verso le necessità dei più piccoli. Al castello di Kronborg c’è dunque una zona relax e gioco per bambini con colori, Lego, libri e una miniatura del castello in cui i bambini possono far giocare le figurine che hanno colorato. Potete approfittarne per spiegare la vita del castello ai bambini o per far comprendere in maniera semplice le figure dell’Amleto.

scelte hamlet post_00006

scelte hamlet post_00008

scelte hamlet post_00007

IMG_5318

IMG_5321

Informazioni pratiche per visitare il castello di Amleto (Kronborg Slot)

Quando

Hamlet Live fino al 31 agosto (1 giugno – 31 agosto) dalle 10 alle 17.

Kronborg è aperto e visitabile tutto l’anno (tranne 1 gennaio, 24, 25 e 31 dicembre) dalle 11 alle 16. In estate (giugno, luglio e agosto) l’orario è prolungato: dalle 10.30 alle 17.30.

Biglietti 

Vi consiglio di acquistare online i biglietti che potrete stampare a casa e risparmiare tempo per le code http://shop.slke.dk/tickets/hamlet-live-ticket/

Il biglietto per Hamlet Live per Adulti costa 140,00 DKK e per Bambini (4-17 anni) 70,00 DKK.

Sul luogo ho acquistato anche la guida al Castello di Kronborg al prezzo di 50,00 DKK, una guida di 54 pagine in italiano (disponibile in moltissime lingue) molto utile per la visita.

Dove

A Helsingor, a circa 50 km da Copenhagen. Facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici o con un’auto a noleggio.

KRONBORG CASTLE