For momsHome&Design

Arredare la casa in stile hi-tech: come arredare con la tecnologia

Ordinato, sobrio, pulito, lineare, confortevole e organizzato: è lo stile hi-tech, che arreda la casa con la tecnologia. La casa in stile hi-tech è estremamente efficiente e dotata di tutti gli elementi innovativi e tecnologici che garantiscono la comodità e il benessere di chi la vive. Proprio grazie alla tecnologia, che spesso riduce inutili ingombri, questo stile è adatto anche a case dalle piccole metrature o addirittura a monolocali/bilocali.

Read More

Deco&DesignFiere ed eventiFor KidsFor momsHome&DesignLifestyle

Maison&Objet Paris – Gennaio 2018

“Nell’era digitale, i social network stanno modificando il concetto di desiderabilità. Il cyberconsumer iperstimolato si sta trasformando in direttore artistico e scenografo del suo spazio.
Anche i professionisti della casa esercitano forme di esibizionismo decorativo: basta un click e gli stili di vita si mettono in bella mostra. La trasparenza in tutte le sue forme mette in vetrina anche gli oggetti sensibili. Il narcisismo di massa si riflette negli specchi. Sulle pareti, i neo collezionisti accumulano e giustappongono le cornici o i piatti decorativi adeguandoli al gusto contemporaneo. Si compongono nature morte pronte per finire su Instagram. La luce trasfigura lo spazio.
È una forma di teatralizzazione di aspetti intimi filtrati attraverso la lente del meraviglioso, anche nel quotidiano. Mettiamo like e condividiamo.”

Così racconta Marie-Jo Malait, caporedattrice del Cahier d’Inspriations N° 32 di Maison&Objet, il concept dell’edizione di gennaio 2018 della fiera parigina che investe il mondo della casa a tutto tondo. Design, mobili, tessuti, accessori, profumi, articoli per la tavola, complementi di arredo saranno organizzati nelle tre sezioni Maison, Objet e Influences, mentre l’agenzia NellyRodi svilupperà il concept “SHOW-ROOM” nell’Espace d’Inspirations e nel Caffè-Libreria.Read More

Deco&DesignFor KidsFor momsHome&Design

Arredare le pareti con i quadri: consigli e idee per disporli correttamente

Arredare le pareti con i quadri non è solo un elemento imprescindibile di interior design: arredare con i quadri, che siano poster o stampe di fotografie o opere d’arte, è spesso una maniera per rifinire la decorazione delle pareti, per illuminare un angolo buio, per dare carattere ad un mobile nell’ingresso o per trasmettere un messaggio d’amore nella cameretta dei neonati o sulla testata del letto matrimoniale.

Nonostante arredare le pareti con i quadri sembri semplice, se desideri una composizione gradevole che esca un po’ fuori dagli schemi degli allineamenti classici e regolari (tre quadri della stessa grandezza in fila, per intenderci), devi tenere in considerazione alcune regole.Read More

For momsHome&Design

Idee regalo per Natale: Home Decor

Siete alla ricerca ancora di idee regalo per Natale? I regali per la casa sono sempre i benvenuti! Sono perfetti per la propria casa o anche per quell’amica che ha rinnovato o cambiato casa di recente… o per i vostri parenti. Ma soprattutto, trovare un regalo per la casa non significa spendere tantissimo! Basta dare uno sguardo a questa wishlist…Read More

For momsHome&Design

Come dormire meglio: semplice, cambiando il materasso!

Quando si diventa genitori, la prima cosa che cambia nelle nostre vite è il sonno: in quantità e in qualità.

Anche senza considerare i risvegli notturni, le pipì a letto, gli incubi, i malanni e quant’altro ti costringa ad alzarti mille volte di notte per andare a controllare/consolare il tuo bambino, la qualità del sonno cambia. Spesso non è più un sonno profondo: per molti diventa un sonno leggero, quasi in allerta.Read More

Home&DesignLifestyle

Come scegliere il materasso giusto online

Buzzoole
Spesso è difficile scegliere il materasso giusto in negozio, figuriamoci online!

Questo è sempre il mio primo pensiero quando vedo offerte online o in TV. Ultimamente però devo ammettere che i nostri acquisti in negozio in tema di materassi sono tutti stati disastrosi: acquisti carissimi in negozio, poca assistenza, garanzia che con mille scuse non è stata neanche di 1 anno (quando sulla carta era decennale…).Read More

Lifestyle

Nuovi acquisti per la casa? Ecco qualche idea per risparmiare con il rimborso IVA

Buzzoole
Con la bella stagione siamo sempre più propensi a nuovi acquisti per la casa: mentre in inverno ci limitiamo a plaid caldi ma carini e a qualche candela, in primavera la nostra voglia di rinnovamento prende il sopravvento.

Se pensiamo all’esterno, una buona opzione per rinnovare l’arredo da giardino è la pulizia con idropulitrici: delicate con le superfici e spietate contro lo sporco, le idropulitrici rinnovano e puliscono i mobili da giardino facendoli tornare come nuovi. Inoltre, per rimuovere lo sporco da cantine, garages, terrazzi e pavimentazioni esterne, ho spesso preso in considerazione gli aspiratori multiuso (quelli con il contenitore in acciaio e tante bocchette intercambiabili, per intenderci), capaci di aspirare liquidi e solidi e di trattenere anche lo sporco grossolano, tipico degli ambienti esterni.

Ecco qualche idea per risparmiare con il rimborso IVA

Al momento di scegliere uno di questi oggetti, sicuramente Kärcher rappresenta una delle migliori opzioni in quanto a qualità e tecnologia… e per fortuna anche il prezzo è diventato conveniente grazie alla promozione che prevede il rimborso IVA (quindi parliamo del 22%)!

L’IVA viene rimborsata attraverso dei buoni che il consumatore finale potrà spendere nello stesso punto vendita dove ha acquistato il prodotto in promozione (idropulitrice Full Control e/o aspiratore multiuso Kärcher).
Ottenere i buoni d’acquisto è davvero semplicissimo perchè vengono inviati direttamente al consumatore finale, registrandosi al sito dedicato, inoltre sono validi fino al 31 gennaio 2018.

Le idropulitrici Kärcher si distinguono nel mercato per il full control sull’intera gamma: dalla più piccola alla più grande tutto è sempre sotto controllo, dalla pressione utilizzata (con un display sulla pistola) agli accessori con alloggio frontale come ad esempio il flacone del detergente. Tutto è studiato per semplificare l’utilizzo della macchina anche a chi non ha mai preso in mano una idropulitrice.

Kärcher ha sviluppato anche una nuova gamma di aspiratori multiuso, affidabili ed estremamente potenti, dotati di moltissimi accessori. La potenza di aspirazione è la massima di categoria sia per solidi che per liquidi, inoltre sistemi di filtraggio innovativi consentono di mantenere sempre pulito il filtro senza sporcarsi le mani.

Noi abbiamo trovato la soluzione per preparare i nostri spazi esterni e mantenerli puliti… risparmiando il 22%!

Home&DesignLifestyle

Mondo Convenienza sbarca in Sardegna: da oggi a Sassari la casa è un progetto realizzabile

Buzzoole
Arredare casa è spesso costoso: in un momento in cui il mercato immobiliare è piuttosto statico e in cui si riescono a fare anche buoni affari dal punto di vista del prezzo dell’abitazione, arredare è invece un po’ complicato. I pezzi di design costano cari, gli interior designer si fanno ben pagare e spesso il budget stanziato per l’arredamento lievita in maniera spropositata rispetto alle aspettative iniziali…Read More

Lifestyle

Addobbare la casa per Natale: idee per vestire le pareti

O è Natale tutti i giorni
o non è Natale mai

Cantavano così qualche anno fa (per essere eufemistici) Luca Carboni e Jovanotti (quando ancora non si chiamava Lorenzo…).

Avete già cominciato ad addobbare la casa per Natale? O attenderete la tradizione dell’Immacolata?

Si rispolverano le decorazioni da appendere, si addobba ogni angolo della casa ed ecco che il Natale nasce dalle piccole stelle in legno, dal colore rosso o oro, dai cristalli di ghiaccio e dalle corone di Agrifoglio.

Ma perché non pensare ad una intera parete che sappia restituire le atmosfere tradizionalmente associate alla festa più attesa dell’anno?
L’idea la suggerisce il catalogo Fine-Art di WallPepper, che porta negli spazi del soggiorno i motivi che ci fanno sentire immersi nel magico clima dell’Avvento, accrescendo così quella trepida attesa dello scoccare della mezzanotte del 24 dicembre.
Panorami glaciali a macro scala, composizioni di piccole forme geometriche e interpretazioni oniriche di scenari luminosi trasformano le pareti del living in un accogliente paesaggio adatto anche allo spirito più natalizio.

wallpepper-natale-1

Con “A Map” di Guido Scarabottolo si viene direttamente proiettati in un bosco stilizzato di abeti e popolato da animali: ed ecco il territorio di montagna, il ricordo di camini accesi e manti di neve da guardare pieni di curiosità.

wallpepper-natale-5
Anche i soggetti di Vincent De Hoe celebrano le regioni polari e le infinite distese di ghiaccio, di cui ne tracciano un suggestivo caleidoscopio. La forma della composizione chimica del ghiaccio produce infatti un disegno minuzioso che ricorda la preziosità delle vetrate gotiche e la loro stupefacente armonia di tasselli accostati.

wallpepper-natale-7

wallpepper-natale-8
Piero Gemelli riporta invece a grande scala i colori e le decorazioni tipiche del Natale senza fare alcun accenno alla natura: su sfondi di colore sabbia o verde si stagliano ordinati intrecci di linee che ripetono figure sottili e sofisticate.

disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo
disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo
disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo
disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo

Le carte da parati che interpretano le opere di Valeria Bosco rappresentano, infine, il fascino di quinte luminose, dove contorni sfumati in tonalità oro contrastano con il nero dando l’impressione di un solenne scenario notturno.

wallpepper-natale-10

wallpepper-natale-9

Candele accese, regioni polari o boschi immaginari: a voi la scelta! Grazie ai soggetti degli autori del catalogo Fine-Art, WallPepper permette non solo di immaginare, ma anche di vivere, la speciale atmosfera del Natale.

wallpepper-natale-2

Lifestyle

Come utilizzare gli spazi esterni al meglio: pergolino Favorini

Buzzoole

Quest’estate si passa dalla pioggia al solleone in un batter d’occhio: mentre stiamo tirando fuori il costume… in un attimo è già ora di correre a prendere l’ombrello, vero?

Se le ferie sono ancora lontane e dovete per ragioni di lavoro rimanere a casa, con i bambini in vacanza, una buona idea è utilizzare gli spazi esterni al meglio. Giardini, balconi e terrazzi diventano grandi alleati di noi mamme per intrattenere i bambini nelle lunghe e noiose giornate estive, perchè – ammettiamolo – i nostri figli si lamentano della scuola ma poi senza non sanno starci!

Se abitate lontani dal mare, una buona idea è installare una piscina (piccola, anche di quelle gonfiabili) in giardino o sul terrazzo e fare divertire i vostri bambini con l’acqua… ricordando sempre la protezione solare e prestando attenzione a creare zone d’ombra!

STOBAG_P3500_001

Una buona (e bella idea) per creare zone d’ombra – ma anche riparate nel caso di pioggia – è il pergolino, una struttura dall’estetica minimale a basso impatto visivo, tanto esile quanto resistente.

Il pergolino, prodotto dalla storica azienda romana Favorini, è dotato di una struttura metallica (disponibile in 16 colori standard, oltre all’intera gamma della collezione RAL e NCS) di alta qualità, stabile e resistente, certificata classe 3 della scala Beaufort (vale a dire per un vento di 12-19 km/h, corrispondente a una brezza apprezzabile). Un’altra caratteristica ottima del pergolino Favorini (parola di ingegnere!) è il posizionamento dei piantoni che può avvenire sia nel senso della larghezza che in quello della sporgenza.

STOBAG_P3000_012

Il telo non è in PVC, ma in materiale Tempotest Parà in acrilico idrorepellente (in tante colorazioni e finiture), che quindi permette di tenere aperto il pergolino anche con la pioggia (basta dare una pendenza di almeno 6°). Inoltre il tessuto rimane sempre perfettamente teso, grazie all’esclusivo impiego del sistema a molle a gas integrato. Quando il telo viene chiuso, si arrotola e si nasconde all’interno del suo cassonetto di protezione evitando le antiestetiche sacche delle normali pergole.

Se avete pergole o tende a casa, conoscete sicuramente la fatica per chiuderle! Il pergolino ha un potente motoriduttore per un movimento leggero e senza sforzo ed azionamento anche automatizzato con dispositivi di comando senza fili (non occorrono antiestetiche tracce sul muro).

Potete trovare tante idee di realizzazione nella Fanpage Facebook di Favorini

STOBAG_P3000_009

Lifestyle

Arredare con gusto: il vetro, tradizione e innovazione di GioS

Buzzoole

Abbiamo casa già arredata, ma ogni tanto vorremo cambiare stile o semplicemente vedere qualcosa di nuovo: succede anche a voi?

5

A meno che non vogliate buttare via tutti i mobili (sacrilegio!), l’unica soluzione per dare un tocco di novità alla casa è giocare con i complementi di arredo, che possono seguire le ultime tendenze di home&deco oppure rispettare la tradizione coniugandola con l’innovazione, come GioS.

GioS, azienda italiana di San Giovanni Valdarno, è specializzata nella produzione, per lo più realizzata in Italia, in vetro di complementi d’arredo e di accessori per la casa.

Il marchio che si contraddistingue per dinamismo, freschezza, competitività grazie ad una gamma di prodotti con altissime performance di qualità e alla costante proposta di novità ad ogni stagione.

3

1

Tradizione e Innovazione

Trovare complementi di arredo che coniughino tradizione, sinonimo di qualità e di produzione artigianale fedele alle nostre radici storiche, ed innovazione, intesa come rottura degli schemi e ricerca di nuove soluzioni creative, non sempre è semplice. Questo binomio, apparentemente contrastante, continua ad essere la caratteristica dominante per GioS.

Qualunque sia il vostro stile, GioS vi offrirà un ampio assortimento di collezioni in vetro per la tavola, oggettistica da regalo e complementi d’arredo: colori vivaci e linee moderne si accostano anche a materiali pregiati come l’oro e l’argento. I decori originali sono sempre uniti alla funzionalità degli oggetti.

2

L’Italian Style è riconoscibile in tutto il catalogo GioS ed apprezzato da una clientela d’élite in tutto il mondo: il sito ufficiale GioS permette una facile navigazione, i cataloghi sono scaricabili in formato PDF e consultabili in qualsiasi momento, anche offline. Inoltre GioS offre una meticolosa assistenza al consumatore finale, a maggiore garanzia di un prodotto e di un servizio sempre puntuale ed ineccepibile, inoltre tutti i prodotti commercializzati da GioS sono conformi alle direttive comunitarie vigenti.

4

Deco&Design

Come arredare la cameretta: idee e novità per le pareti

Quando si è piccoli si vorrebbe che tutto riuscisse a raccontarci fiabe e a proiettarci in un meraviglioso mondo di storie. Dalle matite con cui colorare, al lettino, fino alle pantofole o al pigiama da indossare, che è assolutamente più gradito se riporta le stampe dei personaggi dei cartoni animati o dei supereroi preferiti. Se poi le stesse pareti della cameretta diventassero schermi tridimensionali capaci di rievocare un luogo avventuroso o superfici con le quali interagire, allora sarebbe avverato il sogno di ogni bambino.Read More

For KidsKids outfitsLifestyleMarchi

Idee per la gita di Pasquetta: il picnic

Dopo una Pasqua trascorsa tra tavolate domestiche di amici e parenti, arriva la gita di Pasquetta, consueto vernissage della stagione all’aperto.

Una due giorni che di fatto ci consegna la Primavera verde e fiorita, invito naturale alla gita fuoriporta.
“Apparecchiare” in famiglia un bel quadrato d’erba, in campagna, al mare, in montagna, diventa un must rilassante e rigenerante.

Kasanova, leader del settore casalingo con i suoi store dislocati in tutta Italia, nella sua offerta infinita di grandi marche e novità a prezzi imbattibili, ha allestito il vero picnic d’autore con cestini che accontentano tutte le tasche: da 20 a 50 euro.

Nel più tradizionale “old english style“, ecco il classico cestino in vimini con all’interno tutto l’occorrente: in versione bianca o ecrù, dal design e dall’interno elegante e raffinato, è il perfetto compagno di viaggio. E di pranzo…

Come vestire i bambini durante il picnic di Pasquetta?

Dimenticate il vestito della festa nell’armadio: il mio consiglio è di vestire i vostri bimbi con look casual, basandovi su stampe allegre e su colori vitaminici, proprio per evitare la banalità di tute ginniche e completi che scimmiottano il mondo adulto senza lasciare la libertà di muoversi e giocare.

 

 


 

Una idea simpatica per i piccolissimi la lancia Filobio con la Social Collection: sono appena arrivati i nuovi “amici” di Anito, creati nel 2005 dalla mano dell’artista Ronnie ideatore appunto dell’oca Anito, logo e mascotte del brand. I Filobio friends erano da anni in attesa di uscire uno ad uno e finalmente eccoli qui tutti assieme per portare dei simpatici messaggi in versione social. Tanti sono gli hashtag pronti a far sorridere mamme e piccini, a partire dall’affettuoso gattino (#TANTECOCCOLE #BEAUTIFULLIFE #MIAO #FILOBIOFRIENDS), il simpatico topolino (#TOPODIMAMMA #GREEN #MOUSE #CUTE #FILOBIOFRIENDS), la dolce ape regina (#DOLCECOMEILMIELE #QUEEN #ORGANIC #BEES #FILOBIOFRIENDS) e il fedele cagnolino (#AMOREGRANDE #NATUREINSIDE #ANITO #FILOBIOFRIENDS).

Filobiofriends

I colori sorbetto sono perfetti per il periodo Pasquale, mentre il cotone 100% biologico del brand rende la social collection un must per il corredino grazie a capi essenziali per i nuovi arrivati: dai classici body, ai pagliaccetti fino alle tutine intere e le immancabili T-shirt.

E voi avete già deciso dove passare Pasquetta?

Deco&Design

White is the new black

Il bianco è un colore con alta luminosità ma senza tinta. Più precisamente contiene tutti i colori dello spettro elettromagnetico ed è chiamato anche colore acromatico. Il nero è l’assenza di colori.
L’impressione della luce bianca è creata dall’unione di certe intensità dei colori primari dello spettro: rosso, verde e blu. …
Il termine deriva etimologicamente dal germanico blank, essendo venuto meno in italiano il latino albus. (tratto da Wikipedia)

Forse l’inverno non è il momento più propizio per cambiare l’arredamento di casa, ma quando si parla di bianco, di grande tendenza su tutte le riviste di architettura ed interior design, possiamo fare un’eccezione. Ecco dunque i miei consigli su come arredare casa total white (con qualche aiutino).Read More