For KidsKids fashionKids outfits

Pigiami per bambini di qualità: l’importanza di dormire bene

Non ho mai saputo quanto i due fattori fossero correlati, ma la dermatite di Sissi cominciò proprio con una terribile sudata notturna con un body (allora aveva 10 mesi) di non ottima qualità (sorvolerò sul brand…).

Da allora è passato molto tempo, la dermatite è migliorata notevolmente (ma non scomparsa) ma quello su cui continuo non lesinare sono i pigiami per bambini.

Siamo portati a pensare: tanto è solo un pigiama. Guidati spesso dall’apparenza, non ci interessa di mostrare ciò che va solo sotto le coperte. Invece non c’è nulla di più sbagliato che questo ragionamento.

Pigiami e biancheria da letto dovrebbero essere quello per cui spendiamo davvero di più, dove pretendiamo qualità assoluta, dove cerchiamo con più insistenza il bio: la pelle rimane a contatto con questi capi almeno 10-12 ore. E’ il massimo tempo di contatto durante una giornata, se ci pensate bene! Per non considerare le domeniche oziose invernali in cui talvolta si rimane in pigiama tutto il giorno.

Acquistare pigiami per bambini di qualità non vuole necessariamente dire spendere una follia: basta cercare e giudicare con discernimento. Qualche giorno fa su Snapchat (seguite sissiworld, vero?) vi ho mostrato i pigiamini e mi avete chiesto un post un po’ più dettagliato.

Ecco i pigiami che attualmente stiamo utilizzando: la stampa all over con i gelati è di Maxomorra, brand svedese che produce capi in cotone bio certificato GOTS, il prezzo è di 24,90€. La stampa con le principesse è di un set da due pigiami di OVS Kids, in cotone certificato Oekotex, che sul sito di OVS non ho trovato, ma che ho pagato circa 18€ e che potete trovare in pack singolo simile qui.

IMG_2853

IMG_2854

Da I Versiliani, cotone di ottima qualità e manifattura handmade per due capi di pigiameria: il primo è un pigiamino corto con i pantaloncini a quadretti vichy, ripresi anche sul bordo delle maniche della tee, la seconda è una camicia da notte con stampa floreale, adatta per le notti più calde e per le bimbe più grandine… Sissi la adora!

IMG_2855

IMG_2856

IMG_2857

IMG_2859

IMG_2860

 

BrandsFor KidsKids fashionKids outfits

Un pomeriggio con I Versiliani: come vestire i bambini… da bambini

Il mare della Versilia è la forza che crea questo brand: che sia inverno o estate poco conta. Qui l’atmosfera è sempre magica: il caldo sole d’agosto e i lunghi temporali; le giornate terse e tiepide di Dicembre con il mare increspato dal vento e una casetta di vetro in cui mangiare un polpettone delizioso e il purè come fatto a casa guardando il panorama. I Versiliani nascono in questa terra, dove Roberta e Amata sono cresciute e si sono, dopo anni, ritrovate nella nuova veste di mamme. Costruendo castelli di sabbia hanno rinnovato e rafforzato la loro amicizia e tra discorsi e confidenze, guardando i loro figli diventare amici, con in testa l’idea di voler provare a creare qualcosa di bello per le mamme e comodo per i bambini.

Così si raccontano Amata e Roberta e già questo mi piace: amo quando dietro un brand si nasconde una storia. Amo ancor di più se è una storia di amicizia. E ancor di più se è tra donne.

Sinergie tra donne che la vita nei suoi lunghi e talvolta intricati percorsi riesce a creare: si parla molto di mumpreneur, però in realtà quante donne sanno davvero collaborare in maniera proattiva?

foto Isi per post_00006

De I Versiliani mi piace lo stile sartoriale: linee classiche, manifattura di qualità e personalizzazione.

Quando leggete linee classiche non dovete pensare tuttavia a modelli antiquati: ne I Versiliani tutto è visto anzitutto con l’occhio di mamme (sia Amata che Roberta sono bis-mamme) che desiderano capi di qualità adatti ai bambini, al momento del gioco così come alla passeggiata in pineta o in riva al mare (della Versilia).

I tessuti, in cotone e jersey di cotone 100% o per l’estate in misto lino-cotone, si vestono di fantasie classiche come righe, micropois, Liberty e check, affiancate da fantasie moderne: stelline, cerbiatti, farfalle…

Vi ho parlato di personalizzazione: questo a mio avviso uno dei punti forti – e quasi unici – de I Versiliani. Scegliete il modello e la stoffa e componete il vostro completo giorno o pigiamino!

slide

I prezzi sono onestissimi in relazione alla qualità della manifattura e la spedizione avviene in tempi brevissimi. Rispetto alla classica sartoria, il punto forte è quello di poter svolgere l’intero processo online: un enorme vantaggio!

Le t-shirt (prezzo 10€) possono essere scelte in 3 modelli: con taschino, con profili sulle maniche e con – novità di questa stagione – il femminile colletto trompe l’oeil in tessuto. I tre modelli sono tutti su maglietta in jersey bianco.

Per la parte bottom, c’è l’imbarazzo della scelta: pantaloni lunghi (con o senza risvolto), bermuda (boy o girl), gonne o bloomers per i più piccini.

Cattura

La nostra scelta da I Versiliani

Un pomeriggio di una domenica di primavera inoltrata e di giochi in giardino non ha bisogno dell’abito della festa, ma di un po’ di stile sì! Bandite le tute, no ai completi simil-ginnici, abbiamo scelto un completo de I Versiliani.

La fantasia prescelta è questo color aragosta con tante stelline bianche: un colore che dona a tutte le carnagioni e a tutti i colori di capelli (me lo chiedete spesso, quindi vi dirò: perfetto per more e castane, molto allegro anche per le bionde!).

foto Isi per post_00001

I pantaloni hanno la vita elastica e il taschino dietro, mentre la tee ha il delicato colletto trompe l’oeil che la rende “non una semplice t-shirt” e che sicuramente regala alla classica maglietta l’appeal della blusa o della camicina!

foto Isi per post_00002

foto Isi per post_00003

Per quanto riguarda le taglie, la 4 è piuttosto giusta su Sissi: forse nel pantalone avrei dovuto chiedere una 5… come paragone per le taglie, vi direi i prendere come riferimento i marchi francesi!

Ecco le foto del nostro pomeriggio in famiglia in compagnia de I Versiliani:

Image00003

Image00005

Image00001

Image00002

Image00004

Image00006

Image00007