Archivi tag: manuela de juan

MANUELA DE JUAN: il nuovo flagshipstore di Madrid

HABLAS ESPAÑOL? Pincha aquì!

La empresa fabricante de calzado infantil Tritex Corporation (que produce MAÁ, Akido y Manuela de Juan) abre su primera tienda propia en España bajo el nombre de su marca más longeva, Manuela de Juan.

La primera tienda Manuela de Juan, ubicada en la calle Lagasca 67 de Madrid, ha abierto el 16 de febrero, con una gran fiesta de inauguración. En la tienda se comercializan las tres marcas del grupo: MAÁ, Akido y Manuela de Juan.
Desde los inicios de su actividad, Tritex Corporation ha comercializado sus marcas por todo el mundo a través de tiendas multimarca, llegando a operar a día de hoy en 67 países. Y ahora, por primera vez, el grupo abre tienda propia como parte de su estrategia de empresa. El objetivo es reforzar su posicionamiento a nivel nacional y emprender su crecimiento internacional a gran escala de cara al futuro y como parte de su fase de madurez.

Su marca más veterana, Manuela de Juan, nació en 1970 y desde entonces ha ganado un lugar en los principales mercados internacionales. Su piel de primera calidad y su diseño elegante ha tenido muy buena acogida en mercados de Oriente, Asia y Europa, especialmente, mercados seguidores de la estética clásica. También por esta razón, la aristocracia es fiel seguidora Manuela de Juan, ya que la Familia Real de Dinamarca y la Familia Real de Suecia, ambas, forman parte también de su lista de clientes adeptos.
La marca MAÁ, sin embargo, representa un concepto totalmente opuesto pues su estilo, rebelde y desenfadado, está inspirado en la costa oeste californiana, lo que la convierte en marca de deseo para los EE.UU o Australia. El efecto es tal que hasta celebrities como Jessica Alba, Alessandra Ambrosio, Sarah Jessica Parker o Angelina Jolie calzan los pies de sus hijos con MAÁ.
Su más reciente creación es Akido, la marca vegana del grupo que, a diferencia de las otras marcas, no utiliza ningún componente de origen animal en su composición, sino tejidos de origen orgánico, como algodón ecológico y microfibras transpirables. Asimismo, como novedad, la compañía agrega el sistema de vulcanizado en su proceso de producción a través de esta nueva marca.
Las marcas de Tritex Corporation son de estilos muy diferenciados pero todas comparten un objetivo común muy claro, el de ofrecer calidad y confort en el calce del pie del niño. Ante un escenario tan cambiante como es la moda y un estado pasajero como es la etapa de desarrollo del niño, muchas madres no le dan la verdadera importancia que llevan sus hijos. A la hora de vestir, en la mayoría de los casos, ven el zapato como algo secundario y estacional, olvidando que el pie en crecimiento está en su etapa más delicada y que del calzado utilizado en esta etapa depende la futura salud del niño. Este es un mensaje la compañía quiere dar a conocer a través de su presencia en la nueva tienda de Madrid.

El diseño de la tienda en Lagasca supone una auténtica fusión inspirada en la personalidad de las tres marcas, MAÁ, Manuela de Juan y Akido. El nuevo “concept store”, además de contar con materiales nobles en su mobiliario y un diseño cosmopolita, dispone de la más avanzada tecnología, a través de la instalación de un espejo interactivo que sirve de plataforma de juegos para los niños mientras sus madres compran. Asimismo, la tienda ofrece una política de servicio al cliente premium que contemple, no solo un trato de atención excelente, sino también la puesta en marcha de servicios exclusivos tales como es la personalización de los zapatos bajo demanda.

 

Il brand spagnolo di scarpe per bambini Tritex Corporation (produttore di MAA, Akido e Manuela de Juan) ha aperto il suo primo negozio monomarca in Spagna,  sotto il nome del suo primo marchio, Manuela de Juan.

Il primo negozio monomarca Manuela Juan, che si trova in Calle Lagasca 67 a Madrid, ha aperto il 16 febbraio, con una grande festa di apertura.

MAA, Akido e Manuela de Juan: sono i tre marchi del gruppo commercializzati nel concept store.
Fin dall’inizio della sua attività, Tritex Corporation ha commercializzato i suoi marchi in tutto il mondo attraverso negozi multimarca, ad oggi in 67 paesi. E ora, per la prima volta, il gruppo si apre proprio monomarca come parte della loro strategia di business. L’obiettivo è quello di rafforzare la propria posizione a livello nazionale e di impegnarsi nella crescita internazionale su larga scala nel futuro e come parte della sua fase matura.

Il marchio più anziano, Manuela de Juan, è nato nel 1970 e da allora ha guadagnato un posto di rilievo nei principali mercati internazionali. La sua pelle premium e il design elegante sono stati ben accolti nei mercati di Asia, Oriente e Europa, mercati che da sempre amano l’estetica classica. Anche per questo motivo, le case reali sono fedeli a Manuela de Juan, come la Famiglia Reale di Danimarca e la Famiglia Reale di Svezia, entrambe clienti.
La marca MAA rappresenta un concetto totalmente opposto e con uno stile ribelle e sicuro di sé si ispira alla costa occidentale della California, il che lo rende il brand must have per Stati Uniti e Australia. L’effetto è tale che anche celebrities come Jessica Alba, Alessandra Ambrosio, Sarah Jessica Parker o Angelina Jolie vestono i piedi dei loro figli con MAA.
La più recente creazione è Akido, il marchio vegano che non fa uso di alcun componente di origine animale nella loro composizione, utilizzando tessuti di origine organica, come il cotone bio e microfibre traspiranti. Altra novità, l’azienda aggiunge il sistema di vulcanizzazione nel proprio processo produttivo attraverso questo nuovo marchio.
I marchi di Tritex Corporation hanno dunque stili molto diversi, ma tutti condividono un comune obiettivo molto chiaro: offrire comfort e qualità al piede del bambino nella fase di crescita. Di fronte all’abbigliamento che subisce cambiamenti repentini e segue i trend della moda stagione dopo stagione, spesso molte madri non danno la giusta importanza a ciò che indossano i loro figli. Quando vestono i loro bambini, nella maggior parte dei casi, le mamme vedono la scarpa come un elemento secondario e stagionale, dimenticando che il piede del bambino in crescita è nella sua fase più delicata e che le calzature usate in questa fase sono importantissime per la salute futura. Questo è un messaggio che l’azienda vuole introdurre attraverso la sua presenza nel nuovo negozio a Madrid.

Il design del negozio di Calle Lagasca è una vera fusione, ispirata alle personalità dei tre marchi: MAA, Manuela de Juan e Akido. Il nuovo concept store, oltre ad avere materiali nobili nell’arredamento e un design cosmopolita, offre la tecnologia più avanzata, attraverso l’installazione di uno specchio interattivo che funge da piattaforma per i giochi per i bambini mentre le mamme stanno facendo shopping. Inoltre, il negozio offre una politica di servizio al cliente premium che non solo tratta in maniera eccellente i clienti, ma prevede anche la realizzazione di servizi esclusivi come la personalizzazione su richiesta.

Insomma, se per la bella stagione prevedete un weekend a Madrid, ecco l’indirizzo da segnare in agenda: Manuela de Juan Flagship Store, Calle Lagasca 67, Madrid

Kids outfit per Pasqua

[one_half]

Io e la mia storia d’amore con questo abito…

[/one_half]

[one_half_last]

My love story with this dress…

[/one_half_last]

Continua la lettura di Kids outfit per Pasqua

Un outfit fiorito firmatissimo con qualche chiarimento: Dolce&Gabbana Junior e Stella Kids

DO YOU SPEAK ENGLISH? Click HERE for English text!
Today a new week begins: it will be brief because from Thursday Sissi will be on vacation for Easter holidays… also I hate Mondays: always.

Then it takes an outfit that makes us thinking of the spring, of days of light and sun that will come, of beautiful moments that we will spend together outdoors… I talk about the future because in reality the days are still fresh and we are still ill…

Our floral outfit consists of “big” brands and I hope you do not think that I’m contradictory.

So I want to explain…

I abandoned some famous luxury brands with which I dress every day Sissi for her first two years: thanks to the blog, thanks to this article, thanks to my eshop (it is obvious that I buy things also for Sissi, isn’t it?). The mea culpa is on (many) money spent, but actually spent in good faith believing to buy the best for my daughter .. then the reflection goes on brands for children (also as a result of what I learned in the master I attended the SDA Bocconi in Managing Fashion and Luxury Companies): are they really clothes for children or quite a status symbol with which we grace our little but of which we parents are proud?

As Mom, I admit: both.

Obviously I was proud and happy to see my baby dressed from Burberry/Dior/Gucci/etc… But at the same time I thought that I was wearing her also of high quality. And I was wrong: toxic fashion, fabrics soft because treated with so many chemicals, a lot of money down the drain. And beautiful photos: on what it is not discussed.

My change of course benefited the wallet (in part), it opened my eyes, prompted me to search, discover and obviously share with those who read me: but this is my blog, its identity, who follows me knows well.

So why today an outfit with luxury brands?

Because Stella McCartney, who has many children, perhaps is reasoning as a mom: beautiful clothes, fair prices, good quality, many garments in organic cotton: in a word, successfull.

Dolce & Gabbana: because the quality is great, the clothes are made in Italy (at least), because I love their prints and, not least, because at every Pitti I compel my poor husband to do the dutiful stop at Dolce & Gabbana outlet (the factory, not in a village). I will not be of those bloggers who buy at the outlet and then pretend millionaires outfits: I tell you the truth, the way things are (in fact if you want to address, write me).

Oggi comincia una nuova settimana: sarà breve perchè Sissi da giovedì è in vacanza per le festività Pasquali… inoltre io odio i lunedì: da sempre.

Allora ci vuole un outfit che ci faccia pensare alla primavera, alle giornate di luce e sole che arriveranno, ai bei momenti che passeremo insieme all’aria aperta… parlo al futuro perchè in realtà le giornate sono ancora fresche e noi siamo ancora raffreddate…

Continua la lettura di Un outfit fiorito firmatissimo con qualche chiarimento: Dolce&Gabbana Junior e Stella Kids

MANUELA DE JUAN & MAA’

Scarpe che ADORO. Per Sissi. Ma anche per me (dato che molti modelli arrivano fino al 41).

Shoes that I LOVE. For Sissi. But even for me (since many models arrive up to 41).

Forse avete letto la review delle scarpe invernali MAA’ che ha avuto Sissi (se ve la siete persa, eccola qui). Oggi invece voglio presentarvi come si deve questo marchio, per varie ragioni: anzitutto lo merita davvero, poi vale la pena far conoscere questo brand dato che manca poco per i saldi, ed infine ma non per minore importanza questo marchio sarà presente per la prima volta quest’anno al Pitti Bimbo!

Perhaps you’ve read the review of the MAA’ winter shoes which had Sissi (if you missed it , here it is). Today I want to introduce this brand as it should be, for various reasons: first, it truly deserves, then it is worth to know this brand since it lacks little to the sales, and last but not less important becuase this brand will be present for the first time this year at Pitti Bimbo!

Continua la lettura di MANUELA DE JUAN & MAA’

MAA SHOES REVIEW

E’ da tempo che volevo scrivere la review di queste scarpe e finalmente eccola qui! It’s a long time that I wanted to write a review about these shoes and finally here it is!

Una piccola premessa: sono nata nel primo distretto calzaturiero italiano (Fermano-Maceratese) in cui si collocano più di 5000 calzaturifici di tutte le dimensioni, tra cui colossi come Tod’s, Prada, Naturino, Melania, Gallucci, Paciotti, per citarne alcuni. Come ingegnere ho avuto come clienti anche industriali calzaturieri, per cui conosco il settore, il buon design, la passione e la qualità con cui vengono realizzate le scarpe nel nostro Paese. A little example : I was born in the most important Italian footwear district (Fermo – Macerata) in which are located more than 5,000 shoe factories of all sizes, including giants such as Tod’s, Prada, Naturino, Melania, Gallucci, Paciotti, to name a few. As freelance engineer I had as clients also industrial of this district, so I know well the area, the good design, the passion and the quality with which this shoes are made in Italy.

Però ho anche vissuto vari anni in Spagna, a Valencia, e conosco bene Alicante, a un passo da Villena (il cuore dell’industria calzaturiera per bambini), dove dal 2001 ha sede la Tritex Corporation s.l. che produce le linee MAA (con i modelli più urban e trendy) e Manuela de Juan (più calssiche ed eleganti). Qui potete leggere la storia dell’impresa. But I also lived for several years in Spain, in Valencia, and I know well also Alicante, one step from Villena (the heart of the footwear industry for children), where since 2001 Tritex Corporation sl produces two lines: MAA (more urban and trendy) and Manuela de Juan (more classic and elegant). Here you can read the history of the company .

Continua la lettura di MAA SHOES REVIEW