Deco&DesignFor KidsFor momsHome&DesignLifestyleToys

10 idee originali per i regali di Natale per lui

Quanto è difficile fare un regalo di Natale ad un rappresentante del sesso maschile? I regali di Natale per lui ci sembrano sempre banali e non vogliamo cadere nei soliti pigiami-profumi-calzini… Bene, stavolta Troppotogo mi ha dato una mano con regali di Natale per lui davvero originali, unici e – perchè no? – divertenti!Read More

BrandsFor KidsKids fashionOnline shopsToys

Pronti per Natale: la wishlist di Sissi per Natale da Selfridges

Questo Natale tutti sono invitati a unirsi alla gioiosa e festiva atmosfera che Selfridges, come ogni anno, crea per celebrare la magia del Natale.

Prodotti esclusivi e a tema che sono una vera e propria lettera d’amore allo spirito natalizio con un’interpretazione unica, divertente e avvincente. “Con amore da…” – questo il tema di Natale 2017 di Selfridges – esprime anche, nella sua forma più semplice, la ragione più profonda del dono: l’amore.

Ecco dunque una splendida selezione di oggetti (e non solo) da acquistare on line o in store da Selfridges per i più piccoli.Read More

BrandsFor KidsKids fashion

Kids Fashion: sparkle per le feste! Come vestire una bambina a Natale in nero e oro

DO YOU SPEAK ENGLISH? Click HERE for English text!
How to dress for Christmas your little girl? How to dress her with something different from the usual? What about black and gold?

Thoughts about black for kids…

Black for the children divides mothers: love or hate. There are no middle ways.
In fact, for babies and newborns my advice is NO: pale baby faces are best framed by joyful prints, cheerful and bright colors or classic pastel tones. Perhaps in gray, but not in black. I do not see this color suitable for a newborn.
For toddlers and kids, black is instead a good option BUT you have to know how to combine and “illuminate” this darkness. So NO to the total black (never for Xmas holidays): let the dark look for teens and just play with this color, like ypou normally do with the others.

Black and gold for the Holidays: sparkling look

For Xmas holidays a perfect match: black and gold. Black will glow with the golden color (perhaps with lurex or glitter or sequins) and gold stand out thanks to the contrast with the black … here’s some proposal. 

Come vestire una bambina a Natale in maniera un po’ diversa dal solito? Che ne dite del nero e oro?

Due parole sul nero per i bambini…

Il nero per i bambini divide le mamme: o si ama o si odia. Non ci sono vie di mezzo.
In realtà, per i piccolissimi il mio consiglio è NO: i visini pallidi dei neonati mi piacciono di più incorniciati da stampe gioiose, allegre e colori sgargianti oppure da classici toni pastello. Non disegno il grigio, ma il nero no. Non lo vedo adatto ad un neonato.
Per i bimbi più grandini, invece, il nero è una buona opzione con un MA: dovete saperlo combinare ed illuminare. No quindi al total black (e meno che mai per le feste): lasciate i look dark per l’adolescenza e giocate con questo colore, proprio come fate già con gli altri.

Nero e oro per le feste: sparkling look

Per le feste un abbinamento perfetto: nero e oro. Il nero si illuminerà con il colore dorato (magari con lurex o glitter o paillettes) e l’oro risalterà grazie al contrasto con il nero… ecco qualche proposta
Catimini
Karl Lagerfeld
Billieblush
Billieblush
DKNY
Billieblush
Billieblush
Little Marc Jacobs
Gold for Xmas

 

BeautyFor moms

Il Natale con i regali beauty di Bottega Verde… con un regalo per voi!

Buzzoole

I regali beauty di Natale sono sempre una scelta vincente.

Fanno contente tutte: dalla mamma all’amica del cuore, fino a regali meno impegnativi, dettagli e pensieri che vogliamo dedicare magari a persone non così intime, ma a cui comunque vogliamo augurare Buon Natale.

Anche quando vogliamo spendere poco, i regali beauty ci vengono in aiuto: la gamma dei prezzi varia tanto non solo da una casa cosmetica all’altra, ma anche all’interno di una stessa.

Bottega Verde da sempre celebra il Natale curando in ogni dettaglio gli allestimenti natalizi dei punti vendita e fornendo tante idee davvero belle per realizzare i propri regali di Natale. Spesso le confezioni contengono, oltre al vero e proprio prodotto di bellezza, anche oggetti per decorare la casa a Natale e non solo, che possono essere riutilizzati anche dopo.

bottega_verde-natale_2016-03

Il Natale di Bottega Verde

Bottega Verde, come ogni anno, propone tantissime idee regalo di Natale in bellezza per tutte le tasche: oltre 100 idee regalo a partire da €2,49. Arrivano poi le novità: la Linea Bacio sotto il Vischio, la Linea Dahlia Imperiale, la Linea Barberia Toscana (per lui), le eau de toilette Via del Bacio, Passeggiata sulla neve, Aspettando Mezzanotte, e la nuova Collezione Make-up.

bottega_verde-natale_2016-01

Passeggiata sulla neve è una confezione regalo con un Burro corpo con estratti di Arancio e di Vaniglia (50 ml) dal profumo fondente ed inebriante, che nutre la pelle lasciandola liscia e vellutata. La sua texture è ricca e generosa.

bottega_verde-natale_2016-04

La Palette 10 ombretti tonalità nude con estratto di Gelsomino e Vitamina E sarà perfetta per l’amica che ama il makeup e le celeberrime palette Naked, dei cui colori si trovano dei validissimi dupes. 10 ombretti adatti a tutti i tipi di incarnato e declinati nelle più raffinate tonalità dal rosa fino all’audace nero con riflessi oro. I finish sono mat, perlato e 3D ed hanno una resa eccezionale, molto scriventi e duraturi. La confezione è dotata di un pennello professionale.

bottega_verde-natale_2016-02

bottega_verde-natale_2016-06

bottega_verde-natale_2016-05

bottega_verde-natale_2016-08

bottega_verde-natale_2016-09

Un Bacio sotto il vischio: due motivi in più per acquistare un nuovo prodotto della linea Bottega Verde

Perché non regalare assieme a un benaugurante rametto di vischio un prodotto della Linea Bacio sotto il vischio? O magari acquistare una delle splendide confezioni già preparate e pensate da Bottega Verde?

Bottega Verde appoggia con questa linea il progetto “Un nido per ogni bambino” della Fondazione Mission Bambini: basta acquistare una confezione “Carillon – Bacio sotto il Vischio” e Bottega Verde donerà alla Fondazione una parte del ricavato.

Inoltre fino al 17 dicembre si può partecipare al concorso #baciosottoilvischio: basta scattare una o più foto che rappresentino lo spirito natalizio del Bacio sotto il Vischio. I premi in palio (con estrazione, quindi non dovete necessariamente essere degli assi della fotografia) sono una macchina fotografica professionale NIKON d5500 e 1 Kit prodotti Bottega Verde a settimana. La foto dovrà essere caricata sul sito www.baciosottoilvischio.it

Inoltre condividendo la foto anche sui social si può vincere un buono sconto di 5€ per gli acquisti nei negozi Bottega Verde. E le sorprese non finiscono qui: potete scattare la foto in negozio Bottega Verde con la cornice appositamente realizzata per il selfie #baciosottoilvischio e riceverete una sorpresa in omaggio.

Uno sconto solo per voi, lettrici di SissiWorld

Bottega Verde ci ha riservato uno sconto esclusivo: uno sconto del 50% su tutta la vostra spesa da Bottega Verde (valido fino al 24 dicembre). Basta stamparlo o mostrarlo dal vostro smartphone in cassa.

Ecco qui il coupon esclusivo per voi

Lifestyle

Addobbare la casa per Natale: idee per vestire le pareti

O è Natale tutti i giorni
o non è Natale mai

Cantavano così qualche anno fa (per essere eufemistici) Luca Carboni e Jovanotti (quando ancora non si chiamava Lorenzo…).

Avete già cominciato ad addobbare la casa per Natale? O attenderete la tradizione dell’Immacolata?

Si rispolverano le decorazioni da appendere, si addobba ogni angolo della casa ed ecco che il Natale nasce dalle piccole stelle in legno, dal colore rosso o oro, dai cristalli di ghiaccio e dalle corone di Agrifoglio.

Ma perché non pensare ad una intera parete che sappia restituire le atmosfere tradizionalmente associate alla festa più attesa dell’anno?
L’idea la suggerisce il catalogo Fine-Art di WallPepper, che porta negli spazi del soggiorno i motivi che ci fanno sentire immersi nel magico clima dell’Avvento, accrescendo così quella trepida attesa dello scoccare della mezzanotte del 24 dicembre.
Panorami glaciali a macro scala, composizioni di piccole forme geometriche e interpretazioni oniriche di scenari luminosi trasformano le pareti del living in un accogliente paesaggio adatto anche allo spirito più natalizio.

wallpepper-natale-1

Con “A Map” di Guido Scarabottolo si viene direttamente proiettati in un bosco stilizzato di abeti e popolato da animali: ed ecco il territorio di montagna, il ricordo di camini accesi e manti di neve da guardare pieni di curiosità.

wallpepper-natale-5
Anche i soggetti di Vincent De Hoe celebrano le regioni polari e le infinite distese di ghiaccio, di cui ne tracciano un suggestivo caleidoscopio. La forma della composizione chimica del ghiaccio produce infatti un disegno minuzioso che ricorda la preziosità delle vetrate gotiche e la loro stupefacente armonia di tasselli accostati.

wallpepper-natale-7

wallpepper-natale-8
Piero Gemelli riporta invece a grande scala i colori e le decorazioni tipiche del Natale senza fare alcun accenno alla natura: su sfondi di colore sabbia o verde si stagliano ordinati intrecci di linee che ripetono figure sottili e sofisticate.

disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo
disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo
disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo
disegno originale ©PieroGemelli 2015, variante disegno piccolo

Le carte da parati che interpretano le opere di Valeria Bosco rappresentano, infine, il fascino di quinte luminose, dove contorni sfumati in tonalità oro contrastano con il nero dando l’impressione di un solenne scenario notturno.

wallpepper-natale-10

wallpepper-natale-9

Candele accese, regioni polari o boschi immaginari: a voi la scelta! Grazie ai soggetti degli autori del catalogo Fine-Art, WallPepper permette non solo di immaginare, ma anche di vivere, la speciale atmosfera del Natale.

wallpepper-natale-2

Lifestyle

Idee regalo per Natale: regalare un ricordo

PHOTOSI NATALE E SAN VALENTINO

Le foto rappresentano i nostri ricordi. Si sa, l’ho sempre saputo ed è anche forse una considerazione piuttosto banale.

In questo periodo però mi sto rendendo conto di quanto i ricordi siano importanti, per Sissi. Negli ultimi mesi mi chiede insistentemente e quasi quotidianamente di guardare gli album di foto: non solo i suoi da piccolina, ma anche i nostri “quando eravate giovani” (no comment) o quelli a casa dei nonni.

La mia bambina ha semplicemente realizzato di quanto le foto rappresentino la nostra memoria storica, forse la nostra semplice e banale storia di vita, ma che per noi assume una preziosità unica essendo legata al ricordo. Con il terremoto poi abbiamo fatto affiorare una sensibilità tutta nuova: quella legata al ricordo dei luoghi. Eh sì: non solo ricordiamo come eravamo da piccoli (evitiamo di dire da giovani), ma anche ricordiamo persone che non ci sono più o quei luoghi che tanto amavamo e che il terremoto ha trasformato per sempre.

Sissi ha percepito tutto ciò. Ha una mamma che ama la fotografia (seppur dilettantistica) da sempre e ogni tanto prova a fotografare con una piccola fotocamera digitale compatta che le ho regalato i suoi attimi di vita. Vuole poi vedere le proprie foto, perché ormai sul fatto che le foto vadano stampate penso che siamo tutti d’accordissimo: il digitale ci dà il privilegio di scattare foto hic et nunc e di scegliere cosa vogliamo conservare… ma poi l’immagine stampata assume un’altra dignità: quella di essere conservata per sempre e far parte dei nostri ricordi.

Regalare un ricordo: per Natale un pensiero speciale

Per Natale mi piace regalare pensieri speciali, soprattutto ai parenti, vicini o lontani che siano. Un pensiero speciale è sicuramente un ricordo fotografico e per renderlo personalizzato utilizzo PhotoSì.

Con PhotoSì in pochissimi e semplici passi si riescono a realizzare pensieri originali: con le foto e per le foto. Non occorre un budget elevato: con pochi euro si riesce a scegliere tra stampe tradizionali, collage, biglietti, calendari, fotolibri, quadri, cover e tanti altri gadget, sempre originali.

Sul sito di PhotoSì potete sbizzarrire la vostra vena creativa e rendere davvero unici i vostri progetti fotografici. Se invece non siete molto brave, basta visitare la sezione del sito in cui si trovano progetti preimpostati: basta scegliere la grafica che vi piace di più ed inserire le vostre foto! Trovate anche una ricca sezione dedicata al Natale, con prodotti perfetti per chi ha poco tempo e vuole facilmente creare oggetti personalizzati a tema natalizio.

Per questo Natale ho deciso di creare un pensiero per noi, per la nostra famiglia, che saziasse in qualche maniera la sete di ricordi che la mia bambina ha in questo periodo.

I nostri prodotti PhotoSì per Natale

Ogni tanto stampo le foto più belle o più significative per noi: tra quelle personali, i viaggi e gli shooting del blog sono tantissime! Il risultato? Ho tantissime foto accumulate su uno scaffale da organizzare… Per Natale ho voluto regalare a Sissi degli album speciali e una scatola per i ricordi del nostro viaggio on the road in Danimarca.

Abbiamo scelto insieme le grafiche dal sito, poi abbiamo scelto le foto preferite e in un paio di giorni, ecco il risultato!

20161109134243_img_8376

20161109134557_img_8382

20161109134417_img_8379

20161109135004_img_8385

20161109134858_img_8383

20161109134257_img_8377

Gli album saranno dedicati a raccogliere le foto degli shooting di quest’anno mentre la scatola in latta, dal sapore vintage, raccoglierà le foto, i biglietti, qualche depliant e il taccuino in cui ho raccontato i luoghi che abbiamo visitato: una sorta di memory box che davvero farà la sua (e nostra) felicità!

Le opzioni di scelta e personalizzazione sono davvero infinite e se visitate il sito di PhotoSì potete ottenere uno sconto di 10€ sul vostro ordine!