Food & Co

RISO VENERE CON TALEGGIO E ZUCCHINE

Oggi una ricetta sfiziosa, adatta come al solito per tutta la famiglia! Today, a tasty recipe, suitable as usual for the whole family!

Originario della Cina, il riso venere oggi è coltivato in particolari zone della Pianura Padana. Narra la leggenda che fosse apprezzato alla corte degli antichi imperatori cinesi per le sue proprietà nutrizionali e afrodisiache (da qui il nome di riso proibito). Il riso Venere vanta straordinarie proprietà nutrizionali: ricco di fibra e fosforo, contiene inoltre minerali come calcio, ferro, zinco e selenio. E’ un riso integrale piacevolmente aromatico, sprigiona un particolare aroma fra il legno di sandalo e il pane appena cotto. Deve il suo colore naturalmente nero, alla particolare pigmentazione del pericarpo (la pellicina che ricopre il chicco), mentre l’interno del granello è bianco come in tutti gli altri risi. Il chicco è piccolissimo , non più lungo di quattro millimetri e dopo la cottura mantiene la sua consistenza risultando ben sgranato. Originally from China, black Venus rice is now grown in particular areas of the Po Valley. Legend has it that it was appreciated at the court of the ancient Chinese emperors for its nutritional and aphrodisiac (hence the name forbidden rice). The Venus rice boasts extraordinary nutritional properties: rich in fiber and phosphorus, also contains minerals like calcium, iron, zinc and selenium. It ‘a pleasantly aromatic rice, releases a particular aroma between sandalwood and freshly baked bread. It owes its color naturally black, the particular pigmentation of the pericarp (the cuticle that covers the grain), while the interior of the grain is white like all the other rice. The grain is very small, no more than four millimeters long and after cooking retains its texture making it very grainy.

riso venere

Read More