LifestyleTravel

Mamme e bambini in vacanza: Dolomiti Super Summer

Mens sana in corpore sano: il detto latino risuona nella mia mente da quando ho letto di Dolomiti Super Summer.

Per noi mamme le vacanze diventano spesso un vero e proprio tour de force e nulla è davvero riposante e rigenerante finchè finalmente non arriva Settembre e suona la campanella del primo giorno di scuola!

Mamme e bambini in vacanza: Dolomiti Super Summer

Dolomiti Super Summer promette una vacanza a misura di donna, che contempla sport e benessere, divertimento e contemplazione, e che rende possibile il divertimento di tutta la famiglia, conciliando interessi ed aspettative di mamme e bambini in vacanza (e ovviamente anche dei papà!).

© Dolomiti SuperSummer_wisthaler (1)
Ph. Credit Wisthaler

Il benessere è qualcosa di complesso che non consiste solo in movimento, ma anche in rigenerazione dei sensi, attraverso SPA, buon cibo, divertimento, relax: questo è possibile grazie a Dolomiti Super Summer, la versione estiva di Dolomiti Superski, con 100 impianti di risalita in 12 valli, tutti accessibili con un’unica tessera,, da vivere in estate in bike o hiking.

Adatte a noi donne e mamme, che magari non siamo allenatissime e non siamo abituate a pedalare in montagna, ci aspettano le e-bike: biciclette elettriche che ci portano alla delle vette. Con la bici elettrica ci si allena (e bene) perché la pedalata assistita riduce lo sforzo muscolare e permette di superare i tratti che taglierebbero il fiato e porterebbero il fisico al limite.

© Dolomiti SuperSummer_Roberto Bragotto
Ph. Credit Roberto Bragotto

E dopo una giornata attiva, il meritato relax in Spa: per la maggioranza degli hotel delle Dolomiti, la Spa non né una moda né un servizio turistico. È una vera e propria cultura, declinata dalle saune ai bagni di fieno, che fa parte della cultura e dell’esperienza in montagna come premio da concedersi a fine giornata.

Tante le attività volte al benessere: ad esempio, si sono appena conclusi i Dolomites Yoga Days in cui i maestri Michela Montalbetti ed Egon Castlunger hanno accompagnato le allieve attraverso esercizi, respirazione e meditazione fin sulla vetta del Gardenaccia (2.050 m) per assistere al tramonto che tinge le vette Patrimonio Mondiale UNESCO dei colori unici dell’Enrosadira.

DolomitesYogaDays_© Freddy Planinschek
Ph. Credit Freddy Planinschek

E per i bambini?

Anche per i bambini l’Alta Badia prevede un ampio ventaglio di attività che riescono a soddisfare ogni indole: dal bimbo più attivo sportivo, frenetico, a quello amante delle scoperte e dei libri.

Le attività sono tantissime e sono dislocate in tutto il comprensorio di Dolomiti Super Summer: dai parchi avventura ai Flyline, dalle piste di pump track ai bike park per bambini piccoli, dai laboratori didattici ai percorsi tematici, dai sentieri dedicati agli animali e alle leggende a quelli dedicati alla storia naturale e alla geologia.

Fonte: Web Dolomiti Super Summer

E se cercassimo attività da svolgere tutti insieme, in famiglia?

Spesso durante l’anno gli attimi in cui svolgiamo attività tutti insieme si riducono al fine settimana: gli orari di lavoro, la scuola, le attività pomeridiane, le trasferte di lavoro… non sempre siamo tutti e 3 insieme nello stesso luogo.

Durante le vacanze possiamo approfittare per svolgere semplici attività in montagna che soddisfino tutti, che insegnino qualcosa ai bimbi e che ci facciano respirare aria buona, ci facciano muovere (siamo sempre seduti in auto o al pc!) e godere con gli occhi e con il cuore dei luoghi che stiamo visitando e della compagnia dei nostri familiari.

Mi sono divertita a simulare una ricerca sul sito di Dolomiti Super Summer, impostando i filtri di ricerca sulla nostra famiglia, 2 adulti (con lavoro sedentario) e una bimba di 4 anni: solo hiking (vale a dire passeggiate o escursioni), solo percorsi semplicissimi (vale a dire semi-pianeggianti)… bene: 47 risultati!

Direi che c’è solo l’imbarazzo della scelta… e chissà che non decidiamo di partire!

dolomiti supersummer ricerca

LifestyleTravel

Il fascino “rosa” della Regina delle Dolomiti: Festa della Donna 2016 a Cortina

La Regina delle Dolomiti si tinge di rosa per la Festa della Donna 2016: fino a martedì 8 marzo Cortina d’Ampezzo – che quest’anno dedica la Giornata Internazionale della Donna a Fabiola Gianotti, la prima a diventare direttore generale del CERN di Ginevra, l’organizzazione europea per la ricerca nucleare – celebra la donna con diverse iniziative e attività.

Credits www.bandion.it
Credits www.bandion.it

Martedì 8 marzo sono tanti gli appuntamenti in programma, a partire dalla visita guidata gratuita – per le donne – alla mostra Imago Aphroditae. La bellezza muliebre dal XV al XX secolo al Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi, in programma alle 15.30 e alle 18.30. Un’esposizione che riflette sul tema dell’iconografia femminile e, in particolare, sull’ideale di bellezza nella storia dell’estetica occidentale dal Quattrocento al Novecento. Un’occasione preziosa per vedere riunita una selezione di opere celebri, attinenti ai principali canoni della bellezza muliebre (Per info e prenotazioni, entro le 18.00 di lunedì 7 marzo: +39 0436 2206 | +39 0436 86622).

Imago Aphroditae, Musei delle Regole
Imago Aphroditae, Musei delle Regole

Non mancano le cene a tema, con piatti speciali pensati appositamente per la serata: al ristorante dell’Hotel Ancora si può cenare sotto le volte rifinite in color oro e azzurro con i piatti dello chef Michele Nobile (Per info e prenotazioni: +39 0436 3261) e al Ristorante Chalet Amadeus del Boutique Hotel Villa Blu le pietanze, consumate in un’atmosfera accogliente e tipica, sono preparate dallo chef Nicola Fedeli (Per info e prenotazioni: +39 0436 867541).

E dopo cena, una commedia da vedere con le amiche: il Cinema Eden omaggia le donne con la proiezione del film Single ma non troppo, per la regia di Christian Ditter (Orario proiezioni: 17.30, 19.45, 22.00 | Per info: +39 0436 881851).

Complici le abbondanti nevicate dell’ultimo periodo, le più sportive possono cogliere l’occasione per passare una giornata sugli sci, magari lungo le piste protagoniste delle Olimpiadi del ’56, tra cui la famosa Olympia delle Tofane, per sentirsi come le campionesse che ogni anno si sfidano proprio lungo questo percorso in occasione della Coppa del Mondo di sci Femminile.
Se poi agli sci si preferiscono i pattini, basta attraversare le porte dello Stadio Olimpico del Ghiaccio e seguire le tracce dei volteggi lasciati dalle grandi come Carolina Kostner, protagonista a Cortina lo scorso dicembre di uno spettacolo entusiasmante nell’ambito della Biennale internazionale di architettura “Barbara Cappochin”, o come Elizabeth ‘Sissy’ Schwarz che, proprio a febbraio di quest’anno, nel sessantesimo delle Olimpiadi invernali del ‘56, è tornata sulla pista dove ha conseguito la medaglia d’oro olimpica nel pattinaggio a  coppie con il partner Kurt Oppelt: «È bello poter ritornare a Cortina dopo tanti anni» ha dichiarato la campionessa. «Questa località ha un significato molto speciale per me e rimarrà per sempre legata al mio più grande successo. Un’esperienza davvero indimenticabile».

Elizabeth 'Sissy' Schwarz allo Stadio Olimpico del Ghiaccio
Elizabeth ‘Sissy’ Schwarz allo Stadio Olimpico del Ghiaccio

Non può mancare, infine, qualche ora dedicata allo shopping tutto al femminile lungo le vie del centro, dove è stato inaugurato il nuovo Cortina Store, in piazza Roma 4, con i prodotti a marchio Cortina e dove, tra abiti griffati, gioielli, articoli per la casa, per il make up e cioccolatini, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Sarà una Festa della Donna 2016 indimenticabile!

Credits www.bandion.it
Credits www.bandion.it
Travel

The Best Wellness Projects: 4 Spa in Tirolo da sogno da regalare a Natale

«Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce», Blaise Pascal

Dal lago alla montagna, dall’Italia all’estero, una selezione delle migliori referenze per il settore contract firmate da Starpool, azienda made in Italy, da 40 anni specializzata in progettazione, realizzazione e servizi per centri benessere e Spa. Ecco delle idee regalo per un Natale pieno di relax e benessere.

Alpenhotel – Seefeld (Austria)

Fa parte del gruppo Kaltschmid, da oltre 50 anni leader del settore hotellerie, l’austriaco Alpenhotel. Fall in love: crea un romantic resort unico nel suo genere, dove tutto – dalle suite ai servizi alla spa – è pensato per due. “Cuore pulsante” del progetto, la Spa Black Crystal e la Lovers Spa a firma Starpool: social spa e personal spa che mettono a disposizione romantiche esperienze di benessere.

Starpool_Alpen_pool
Credito fotografico: Wolfgang Alberty
Credito fotografico: Wolfgang Alberty
Credito fotografico: Wolfgang Alberty

Alpenhotel Seefeld … Fall In Love ****
Dorfplatz 28 – AT-6100 Seefeld / Tirol
Tel. +43 (0)5212 2191
Fax +43 (0)5212 2191 – 116
[email protected]
www.alpenlove.at

 

Lido Palace – Riva del Garda (TN)

1_08

Il Lido Palace è l’unico 5 stelle lusso del Trentino, affiliato The Leading Hotels of the World. Spicca nel progetto di ristrutturazione, firmato nel 2011 dallo Studio Cecchetto, la CXI Spa: 1.500 metri quadrati realizzati con la consulenza di Starpool. Qui trovano spazio, accanto alla vera area benessere, due piscine, una co­perta e una scoperta in continuità tra loro, e una palestra attrezzata. Al suo interno: sauna, bagni di vapore, bagno mediterraneo e di tepore, tutti in korakril e vetro bianco; riposo del sale con lettini Wave relax e la parete in sale più grande mai realizzata da Starpool, con una base di 8,75 metri lineari.

Hotel Lido Palace
Hotel Lido Palace

Lido Palace
Via Giosuè Carducci, 10
38066 – Riva del Garda (TN)
T. +39 0464 021899
www.lido-palace.it

Rosapetra Spa Resort – Cortina d’Ampezzo (BL)

Starpool_RosapetraSpaResort

Tra i “giganti rosa” delle Dolomiti ampezzane, patrimonio naturale dell’Umanità UNESCO, in una natura generosa e di emozionante bellezza, nasce l’essenza e, da qui, il nome, di Rosapetra Spa Resort. E’ il più recente hotel di Cortina d’Ampezzo ad aver conquistato la quinta stella. Tradizione alpina, innovazione tecnologica, eco-sostenibilità e massima attenzione al servizio s’incontrano soprattutto, nella suggestiva Spa a marchio Starpool, selezionata nel 2014 tra le 100 Top Spa in Italia, e attrezzata con l’innovativo metodo Spa System.

Rosapetra Spa Resort
Zuel di Sopra N° 1
32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
+39 0436 869062
www.rosapetracortina.it

Hotel Garni Fimba – Ischgl (Austria)

Starpool_Fimba_Esterno_1

Affacciato sul comprensorio sciistico Silvretta e sulla vivace cittadina austriaca, l’austriaco Hotel Garni Fimba è un connubio perfetto di modernità e classico stile alpino. Tra i plus, la Sky Spa (progetto di Thomas Ladne) che, nei suoi 155 metri quadrati di spazio all’ultimo piano della struttura, unisce sperimentazione, innovazione, alta tecnologia e ridotto impatto ambientale. La luce che entra dai lucernari illumina naturalmente la zona wellness, mentre dalla terrazza la vista può spaziare sull’incantevole panorama tirolese.

Hotel Garni Appartement Fimba
Familie Gernot ALOYS
A-6561 Ischgl | Eggerweg 15, Austria
+43 (5444) 5240 | F. +43 (5444) 52166
[email protected]
www.fimba.at