Kids fashion

Un kid outfit primaverile

[one_half]

Mi ostino a desiderare la primavera, anche se fino a qualche giorno fa c’era la neve, anche se oggi piove… è bastata una breve passeggiata al mare con Sissi e la mia mamma, nell’unico giorno di sole che c’è stato, per accendere il mio interruttore su “Primavera ON”.[/one_half][one_half_last]I’m dreaming of spring, although until a few days ago it was snowing, even if it’s raining today a short walk to the beach with Sissi and my mother, in the only sunny day that we had and I turned my switch to “Spring ON.[/one_half_last]

child.ish

[one_half]La palette di questa primavera è piena di toni pastello, di giallo, di stampe animali e tessuti Liberty, ve lo ricordate? Ve lo avevo raccontato appena concluso il Pitti Bimbo ed.79 (quello dell’estate, per intenderci).

Bene, anche se fuori piove, Sissi ed io abbiamo scelto un outfit primaverile per colori, stampe, tessuti. Poi ci penseranno sciarpa, piumino e cappello a fare il resto!

La felpa, in spugna di cotone organico, lilla, assolutamente unisex, con le taschine laterali, è del marchio inglese Child.ish, un marchio relativamente nuovo attento alla qualità dei capi, con linee semplici e stampe spesso particolari. La blusa in cotone ha una stampa fiorata molto delicata, con una preponderanza di toni rosa: è di CdeC Cordelia de Castellane e devo dire che questo modello scollato con due bottoni è più ampio rispetto a quelli acquistati lo scorso anno (con il collo con i volant) e quindi veste anche meglio. In conclusione, una taglia 4 è perfetta.

I jeans sono semplicissimi, slim fit, blu di Zara Kids. Ultimamente non sto investendo molto sui jeans per varie ragioni: davvero pochi marchi (da quelli luxury a quelli low-cost) hanno jeans morbidi e Sissi mi fa notare quando i pantaloni sono duri o poco elasticizzati, inoltre all’asilo si preferiscono leggings o pantaloni senza abbottonature e/o zip…

Terminiamo con delle ballerine, che rendono il look più romantico: abbiamo scelto questo modello di Manuela de Juan, tutte in pelle, a lavorazione quasi artigianale, comode e molto fashion!

Cosa ne dite?[/one_half][one_half_last]The palette of this spring is full of pastel and shades of yellow, animal prints and Liberty fabrics, do you remember? I told about this trends after Pitti Bimbo ed.79 (summer edition, 2014).

Well, even if it’s raining outside, Sissi and I chose an outfit with spring colors, prints, fabrics. Then scarf, down jacket and hat will do the rest!

The sweatshirt, in organic cotton terry, lilac, absolutely unisex, with side pockets, is from the British brand Child.ish, a relatively new brand attentive to the quality of the garments, with simple lines and prints, often very special. The cotton blouse has a very delicate flowered print, with a preponderance of pink tones: it is from CdeC Cordelia de Castellane and I must say that this low-cut model with two buttons is broader than those purchased last year (with the neck with ruffles) and then as even better. In conclusion, a size 4 is perfect.

Jeans are simple, slim fit, blue, from Zara Kids. Lately I’m not investing much on jeans for several reasons: very few brands (from luxury to low-cost) haven’t soft jeans and Sissi (and also I) noted when the pants are hard or with just a little  stretch, then also in kindergarten they prefer leggings or pants without buttoning and/or zip…

We end with ballerine shoes, which make the look more romantic: we chose this model from Manuela de Juan, all in leather, machined almost artisan, comfortable and very fashionable!

What do you think?[/one_half_last]

child.ish

DSCF6262

DSCF6263

child.ish

manuela de juan

Sweatshirt Child.ish from The Little Emporium

Blouse CdeC Cordelia de Castellane

Jeans Zara Kids

Shoes Manuela de Juan

2 comments

  1. mammaaltop

    che bella questa blusa floreale! un bacione

    1. sissimum

      La vorrei anche per me! Grazie cara <3

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *