BeautyFor moms

Un mascara di nicchia può essere il migliore in commercio?

Ti ho parlato più volte di un grandissimo flop nelle Ig Stories: l’osannato mascara di Kat Von D Go Big or Go Home. Fenomeno mediatico, mi sono precipitata all’acquisto ma non ha superato la mia prima prova prodotto e neanche la seconda… e tanto meno la terza.

Invece uno dei migliori mascara che ho mai provato è stato un po’ una scoperta a 360 gradi su un nuovo brand: Kevyn Aucoin.

Kevyn Aucoin: la storia del brand

Kevyn Aucoin è stato un truccatore e fotografo statunitense. Innamorato del make-up fin da bambino, appena si trasferì a New York, lavorò gratis, truccando le modelle per mettere su il proprio portfolio prima che fosse scoperto dalla rivista Vogue. Qui lavorò con il fotografo di Vogue Steven Meisel e in tre anni pubblicò un totale di 18 servizi. Nel 1984 collaborò con Revlon per la linea Nakeds, la prima linea completamente basata sui diversi toni di pelle, una vera novità per l’epoca e concetto poi pioniere per le moderne linee makeup. La sua copertina di Vogue con la top model Cindy Crawford nel 1986 portò a un livello superiore la carriera di Aucoin. Durante il biennio 1987-1989 lavorò per ben nove copertine di fila per Vogue, oltre che per sette copertine di Cosmopolitan.

Potrebbe non sembrarlo, ma fu un momento incredibile. Prima esistevano cosmetici per donne bianche e altri per donne nere, ma lui ha progettato un make-up adatto a tutti i colori di pelle. L’idea era quella di rendere possibile alle donne di mostrare la propria naturale bellezza, senza coprirla con più e più strati di make-up.

Linda Wells, editrice di Allure magazine

Aucoin ha poi lavorato con il colosso della cosmesi giapponese Shiseido e quindi con Vincent Longo e Laura Mercier per creare un’eponima linea di make-up, per decidere infine di lanciare un proprio marchio, Kevyn Aucoin Beauty, nel 2001.

Kevyn Aucoin The Volume Mascara 

Si parla di tantissimi mascara, entrati ormai nella top 10 di ogni donna: They’re Real di Benefit, Monsieur Big di Lancome, Better than sex di Too Faced, Giorgio Armani Eyes to Kill Excess Mascara, YSL Mascara Volume Effet Faux Cils, Le Volume di Chanel… ma sono quasi certa che non hai mai sentito parlare di questo mascara di nicchia: Kevyn Aucoin The Volume Mascara.

Questo particolare prodotto è in realtà un mascara tubing, il che significa che quando viene applicato, forma piccoli tubicini che avvolgono le ciglia. Qui il primo vantaggio di questo innovativo mascara: non dovrai strofinare la delicata zona del contorno occhi perchè alla fine della giornata tutto ciò che serve è un po’ di acqua calda e una pressione molto leggera e i tubi scivoleranno letteralmente via.

Kevyn Aucoin The Volume Mascara (25,95€ su lookfantastic.it) è un mascara volumizzante e allungante che non forma grumi e resiste alle sbavature per tutto il giorno. Contiene anche olio di jojoba che nutre e idrata le ciglia mentre indossi il mascara.

Kevyn Aucoin The Volume Mascara : INCI

Water / Aqua / Eau, Acrylates/Ethylhexyl Acrylate Copolymer, Glyceryl Stearate Se, Ceteth-15, Alcohol, Stearic Acid, Copernicia Cerifera (Carnaba/Sire De Carnauba) Wax, Pvp, Phenoxyethanol, Methylparaben, Potassium Hydroxide, Butylparaben, Propylparaben, Laureth 21, Jojoba Oil, Squalane, Sodium Dehydroacetate, Silica. May Contain / Peut Contenir (+/-): Iron Oxides (Cl 77491, Cl77492, Cl 77499), Carmine (Cl 75470), Ultramarines (Cl 77007), Titanium Dioxide (Cl 77891).

Summary
Un mascara di nicchia può essere il migliore in commercio?
Article Name
Un mascara di nicchia può essere il migliore in commercio?
Description
Un mascara di nicchia può essere il migliore in commercio?
Author
Publisher Name
SissiWorld
Publisher Logo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *